Una nuova artista sta provando ad emergere nel panorama musicale americano. Il suo nome è Lola Blanc e sta tentando di lanciare la sua carriera già da qualche mese, il tutto in previsione di un album di debutto a cui sta ancora lavorando ma che dovrebbe uscire nel corso del 2014. Se il suo debut-single “Bad Tattoo“, il quale è stato rilasciato negli ultimi mesi del 2013, non è servito a rendere più popolare il suo nome, quindi l’aspirante popstar ha deciso di rilasciare un secondo singolo. Il brano in questione è intitolato “Shangri-La”, proprio come il luogo immaginario ideato dallo scrittore James Hilton per il suo celebre romanzo “Orizzonte Perduto”.Lola-Blanc-Shangri-La-2014

Si tratta di una uptempo pop dal ritmo radiofonico ed accattivante, la quale può contare su un ritornello molto catchy. A mio avviso, si tratta di un pezzo virale e coinvolgente, che attira l’attenzione dell’ascoltatore fin dalle primissime note grazie ad un intro semplice ma efficace. Sebbene questa canzone non sia dotata di uno spessore artistico elevato, si tratta comunque di un buon brano pop senza troppe pretese, che se supportato dalle radio potrebbe permettere a questa artista di ottenere qualche risultato positivo, il che le consentirebbe di fare i suoi primi passi nel musicbiz. Per ora io del potenziale lo vedo, e voi?

 

3 Commenti

  1. Ma pensate sempre alle vendite? Io le stavo comparando tutte musicalmente… sempre il solito pop usa e getta (soprattutto la parte “da gettare”) alla Dr. Luke, che noia…
    Il bello che di artisti emergenti interessanti di cui parlare ce ne sarebbero tanti…

  2. bonnie mckee è una delle autrici di maggior successo degli ultimi anni… e poi dire che kesha non è andata da nessuna parte è da pazzi! non mi sembra che i singoli estratti da animan e cannibal, animal e cannibal stessi ed anche die young siano stati flop, anzi.

  3. che palle, l’ennesima Ke$ha/Neon Hitch/Porcelain Black/Bonnie McKee che non andrà da nessuna parte… pezzo orribile e banalissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here