louis-tomlinson-steve-aoki
La carriera solista di Louis Tomlinson sembra essere essere partita con il piede giusto!

L’ex-membro dei One Direction ha da sempre contribuito alla scrittura dei testi più dei suoi compagni. La sua presenza come giudice ospite ad X Factor e le sue qualità di attore e presentatore lasciavano pensare che il cantante di Doncaster avrebbe tenuto il microfono da parte fino all’annunciata reunion della band (clicca qui per scoprire l’ultimo annuncio di Niall Horan).

E invece no. Il ventiquattrenne ha dato il via alla sua carriera solista con il singolo di debutto Just Hold On (clicca QUI per testo e traduzione). La traccia EDM-pop, rilasciata da Ultra Music (Sony), è prodotta e co-scritta da Steve Aoki.

Il rilascio del brano, avvenuto la scorsa settimana, è stato subito seguito dalla prima performance live. E non in un’occasione qualunque, bensì sul palco di X Factor. Proprio lì, infatti, Louis ha esordito come cantante dei One Direction, nel 2010. Nell’ultima puntata del talent Louis Tomlinson e Steve Aoki si sono infatti esibiti per la prima volta insieme. Il cantante ha dedicato la memorabile performance alla madre, scomparsa il 7 dicembre dopo una lunga lotta contro la leucemia (clicca QUI per approfondire).

Just Hold On ha debuttato alla posizione numero 2 della classifica inglese. Il brano ha quindi superato l’ultimo singolo dell’ex collega di Louis, Zayn Malik. Il featuring con Taylor Swift per la colonna sonora di 50 sfumature di nero, dal titolo I Don’t Wanna Live Forever (clicca QUI per testo e traduzione), ha infatti raggiunto “solo” la 16esima posizione. Ma non è tutto. Louis Tomlinson e Steve Aoki hanno superato anche il nuovo vincitore di X Factor. When Christmas Comes Around, singolo di debutto di Matt Terry, conquista infatti “solo” la posizione numero 3 della classifica inglese.

E voi, cosa ne pensate? La carriera solista di Louis Tomlinson sarà all’altezza di questo debutto?