ATTENZIONE! AGGIORNAMENTO A FINE POST

louisa-johnson-685862

Mancano solamente due giorni al debutto dell’ultima vincitrice di X-Factor UK, la giovanissima (classe 1998) Louisa Johnson.
La ragazza ha avuto modo di mostrare al pubblico il suo incredibile talento e la sua versatilità durante il talent show, sotto la supervisione del suo giudice e mentore Rita Ora. Dopo la vittoria e la pubblicazione della cover del brano Forever Young, Louisa si era chiusa in studio di registrazione per lavorare al suo cd di debutto.

Se già quest’estate ci ha regalato un assaggio della sua potente voce grazie alla collaborazione con i Clean Bandit nella travolgente Tears (QUI per riascoltarla), finalmente tra pochissime ore Louisa ci presenterà il suo singolo di debutto, intitolato So Good.
Con So Good (negli store digitali dal 28 ottobre) partirà la promozione dell’atteso album, il quale dovrebbe uscire il prossimo 18 novembre via Simco Limited. Il solo fatto che tra i credits figurino i nomi del produttore Steve Mac (Take Me Home di Jess Glynne; Glow di Ella Henderson…) e del compositore Ed Drewett (Black Magic delle Little Mix) ci fa ben sperare per le sorti di questo lead single.
Infine una curiosità che riguarda il testo. Sarebbe infatti intervenuto Simon Cowell in prima persona per far modificare i versi del brano, in quanto inadatti e a rischio censura da parte delle radio perché troppo espliciti, tanto più considerando il fatto che a cantarli sarà una ragazza di appena 18 anni. La scelta in questo caso ci sembra più che corretta. A seguire la copertina del singolo:

louisa-johnson-so-good-2016

Speriamo che Cowell & label non facciano fare a Louisa la fine fatta dalla maggior parte degli artisti presi sotto la propria ala dopo X-Factor e abbandonati dopo appena 1/2 dischi. Questa ragazza ha le carte in regole per imporsi come una delle newbie più interessanti del 2016: una voce da fare invidia a molte colleghe, un’immagine fresca e pulita ed un carisma notevole, come abbiamo avuto modo di riscontrare sia ad X-Factor sia nelle esibizioni estive con i Clean Bandit. Insomma, siamo curiosissimi di ascoltare So Good, voi?


E’ finalmente arrivato il turno di Louisa Johnson. L’ultima vincitrice di X-Factor UK debutta oggi con l’annunciato singolo So Good e possiamo certamente dire che si tratta di un debutto con i fiocchi per la giovane, come meglio non ci potevamo aspettare. Il lead single del suo debut album (ancora senza titolo) è disponibile per il download in tutti gli store digitali e sulla piattaforma streaming Spotify.

So Good comincia con un’intro dark dalle sonorità orchestrali che ci rimanda, non troppo lontanamente, alle colonne sonore di 007. I buoni propositi dei primi secondi non deludono procedendo con l’ascolto; la prima strofa parte contenuta ma sfocia in un ritornello assolutamente travolgente e infettivo, che mette in luce lo strumento vocale di Louisa. La Johnson si scatena eseguendo questa canzone, dove riesce anche dar sfoggio anche di alcuni vocalizzi, che rappresentano un po’ il suo cavallo di battaglia.
Che dire quindi, già dalla prima riproduzione questo primissimo inedito di Louisa si presenta come una vera e propria bomba, che difficilmente mancherà di travolgere il mercato inglese. Apprezziamo infine il fatto che i produttori non abbiano snaturato il suo essere, nel tentativo di indirizzarla verso il genere sentito e risentito che gira oggi, ma anzi, hanno completamente rispettato lo stile che più le appartiene, con cui già si era presentata ai provini di X-Factor.
A seguire l’audio della traccia. Cosa ne pensate del debutto di Louisa Johnson? Voto da 1 a 10?


A pochi giorni dalla pubblicazione e dalla prima performance del brano live, è stato premierato ieri il video di So Good, una pellicola semplice ma di effetto. Si svolge principalmente in una stazione di servizio, dove Louisa e le sue amiche se la devono vedere con una gang di burberi omaccioni, sui quali però hanno la meglio. A voi la clip:

https://www.youtube.com/watch?v=svhGUlB9V5U

Testo

I said about five minutes away
One more stop and I will be off this train
I’m free any day of the week
Always losing some sleep

I told myself I’ll be back by ten
Trying [?] myself for the weekend
But I know me, I hate to miss a party

Don’t say, don’t say I didn’t warn you
Don’t say I didn’t warn you
I live for the moment

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
I wasn’t supposed to go out tonight
I should be at home
I got work at 9
Shouldn’t be out here doing what I like
But it feels so good, so good

I was only gonna be an hour or two
I guess that now I’m here I’m going down with you
But it feels so good, so good

Angel on my shoulder is giving up on me
No listening to him and I can hardly speak
The music they play makes me this way

I think it was only 10
How did it get to 3
It’s like I’m in my own time machine
[?] I never leave

Don’t say, don’t say I didn’t warn you
Don’t say I didn’t warn you
Just live for the moment

I wasn’t supposed to go out tonight
I should be at home
I got work at 9
Shouldn’t be out here doing what I like
But it feels so good, so good

I was only gonna be an hour or two
I guess that now I’m here I’m going down with you
But it feels so good, so good

 

  • Marco C.

    Eccezionale come sempre!

  • GG

    Bravissima!!!

  • GG

    Non mi aspettavo nulla del genere…lei mi piace tantissimo ma ancora non riesco bene ad inquadrarla…non so che genere di musica vedo per lei…boh, comunque mi piace!

  • Marco C.

    Bellissima!

  • Travis

    Ammetto che non mi aspettavo un sound così (modaiolo) da parte sua. Pensavo facesse pop nel senso più puro. Peccato. La canzone non è male eh, ma da un talento come lei pretendo di più.

  • Alex

    Mamma mia che bomba! Lei è una delle mie preferite uscite da X factor! Non vedo l’ora! Domenica 30 invece performerà live a xfactor!

    il 28 esce anche l’album di James Arthur, il ScherzyBoy vincitore della nona edizione!

    Invece sapete che fine hanno fatto Alexandra Burke? È sparita del tutto?

    • 4daydreamer4

      Vorrei saperlo anch’io! Credo che dopo il flop di Heartbreak on Hold sia stata scaricata dalla casa discografica e che non possa più pubblicare nulla. Attualmente lavora nei musical americani!

      • Alex

        Peccato però che si sia ridotta a fare i musical, che per carità belli quanto te pare, però è mooolto riduttivo per una come lei!

      • 4daydreamer4

        Già! Triste… un po’ come sta accadendo a Leona Lewis! I musical stanno diventando la “via di fuga” di queste cantanti che non riescono più ad avere hits o un disco d’oro!

  • Marco C.