A seguito del successo mondiale della loro prima hit “Worth It”, le Fifth Harmony non hanno mai smesso di lavorare sul loro secondo progetto discografico: negli scorsi mesi si sono susseguite voci su voci riguardo il loro secondo LP, che dovrebbe vedere la luce proprio durante questo 2016.

fifth-harmony-bb3-2015-billboard-02-650

A confermare di essere al lavoro o aver lavorato sull’album sono stati artisti del calibro di Tinashe, Meghan Trainor (la quale collaborò con loro anche nella produzione di Reflection, il loro primo LP) e T-Pain. Tra i produttori invece si annoverano i nomi di Evan Kidd Bogart (“Halo” – Beyonce) e del celebre Max Martin.

Quest’estate le ragazze per smorzare l’attesa hanno pubblicato online “Rock Your Candie’s“, traccia che con ogni probabilità verrà inserita nel loro prossimo progetto, e il relativo music video: l’intero progetto venne rilasciato come spot commerciale per una linea di abbigliamento disponibile nei Kohl’s Store, come si poteva immaginare dagli outfit delle ragazze.

Oltre al brano sopra nominato, sono ben 6 le tracce registrate dalle ragazze per il loro secondo LP:

  • Best U Never Had
  • Goodbye (traccia non inclusa in Reflection)
  • One Of These Days
  • Rock Your Candie’s
  • She’s My Girl (Tinashe)
  • Tinderella (Meghan Trainor)
  • Love Commandments

Dell’ultima della lista, Love Commandments“, proprio oggi è spuntata online una versione demo: il brano, senza arte né parte, si presenta come un pezzo rnb molto energico in linea con i loro vecchi successi delle Fifth Harmony, ma nel complesso piuttosto banale, soprattutto nel ritornello. La traccia vede nel bridge anche la collaborazione di un rapper. Il testo del brano elenca uno ad uno quali sono secondo le ragazze i comandamenti che ogni “lover” dovrebbe rispettare all’interno di una relazione.

Come vi pare questa “Love Commandments”? Sarà questa il loro futuro primo singolo?

2 Commenti

  1. Adoro questo video solo perché le immagini di The 100 sono sempre una cosa meravigliosa oddio. La canzone invece non mi dice niente di che.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here