Grande giornata per quanto riguarda la release di musica inedita da parte di artisti R&B o pop’n’b. Dopo Rita Ora e Jordin Sparks, ora è venuto il momento di un maschietto: sto parlando di Luke James, artista che purtroppo finora non ha ottenuto nessunissimo riscontro commerciale, ma che di contro viene da tempo osannato dalla critica al punto da essere riuscito ad ottenere ben 3 nomination ai Grammy Awards.

Anche se non pubblica nulla dal 2014, il ragazzo sta sicuramente lavorando a del materiale inedito, e per confermarlo ha rilasciato proprio in queste ore una nuova demo. Il brano in questione si intitola “Can’t Walk Out of Love” e si tratta di una potentissima ballad che ci convince fin dal primo ascolto e che, se non fosse per il suo essere incompleta, a nostro avviso non avrebbe bisogno di ulteriori ritocchi per poter essere pubblicata.luke-james-that-grape-juice-2014-11-1

Caratterizzata da una produzione intensa e penetrante e da un’interpretazione capace di mandarci letteralmente in paradiso grazie, la traccia riesce ad ipnotizzarci e conquistarci con una facilità immensa. Ci troviamo davvero dinanzi ad un piccolo capolavoro: tutto è perfetto, a partire dai cori, fino ad arrivare ad una base strumentale molto potente e ad un cantato davvero sublime.

Sono pochi i cantanti di successo di oggi che possono vantare un talento che sia pari ad almeno 1/5 di quello di questo ragazzo, ed io sono davvero esterrefatto dal constatare che una voce del genere passa inosservata mentre certuni dominano le classifiche senza neanche saper beccare 2 note di fila dal vivo…

Eccovi il file audio, che ne dite?

3 Commenti

  1. Ho scoperto Luke James nel 2013 a Londra, stava aprendo i concerti di Beyoncé al The Mrs.Carte Show. Mi ha incuriosito molto la sua voce, e tornando a casa ho ascoltato alcuni suoi brani e successivamente il suo album di debutto. Voglio dire che questo ragazzo è talento puro, e meriterebbe di stare in cima alle classifiche al posto dei vari pseudo cantanti!
    Complimenti Umberto e grazie per l’articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here