Il 18 giugno è la giornata di Kelly Rowland, J. Cole, Kanye West… E Mac Miller! Il rapper di Pittsburgh si trova tra 3 botti di ferro, ma c’è chi scommette molto su di lui ed egli stesso crede nel successo di questo album.

Gli manca forse il nome, ma a questo si può sopperire offrendo qualcosa di buono. E, infatti, per attirare l’attenzione su di sè, a 3 giorni dalla pubblicazione del suo secondo album “Watching movies with the sounds off”, Mac Miller rilascia il video promozionale per la traccia “Watching movies”.

mac-miller-movies

Personalmente, non ho trovato originalità nè nella canzone, prodotta dallo stesso MC con SAP, nè nel testo, piuttosto autocelebrativo. Ma a sorprendere è il video. Partendo dalle prime parole della canzone, “La gente venera questi idoli finchè non viene in contatto con gli Dei”, Mac propone un misto tra l'”Esorcista” e una serata con delle donne. Sono particolare le tv che formano una croce e richiamano il concept dell’album e della canzone e, in generale, l’ambientazione dark della clip. Come trovate il tutto?