A giugno dell’anno scorso Machine Gun Kelly ha rilasciato senza alcun preavviso il mixtape “Black Flag” (scaricabile gratuitamente cliccando sul link dell’album). Mentre a fine gennaio sono arrivate conferme sul secondo album del rapper, MGK continua a promuovere il mixtape “Black Flag” e rilascia oggi il video per “Mind of a Stoner”.

Cosa accade nella vita di un tossico? Il rapper di Cleveland racconta la sua storia sul licenziamento e sul figlio che deve mantenere, mentre non ha idee per la testa perchè l’unica cosa che può fare adesso è fumare erba. Ad aiutare Machine Gun Kelly in questa produzione di Brian Empire e Dre$ki c’è Wiz Khalifa, che canta il ritornello. Il video è affidato ancora a Charlie Zwick, che per MGK ha girato anche i video di “Hold on (Shut up)” e “Swing life away”. Nel video troviamo MGK e Wiz Khalifa parlare alla fermata dell’autobus e fumare. Dopo il primo ritornello, si alternano varie persone sulla panchina della fermata dell’autobus, tra cui il rapper Kid Ink.

1 commento

  1. Canzone non male che con il video aumenta di interesse. Credo che però sia arrivato il tempo di buttarsi meglio nelle classifiche,oramai la fanbase l’ha creata,continua con mixtape. Credo debba farsi conoscere meglio al grande pubblico,il talento c’è,poi c’è Diddy come spinta!! ;)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here