In conseguenza alle polemiche nate dalla svendita di “Born This Way” effettuata da Amazon, Billboard ha imposto limiti più stretti per il conteggio delle copie vendute da un album. D’ora in poi non verranno più conteggiati i dischi venduti a 99 cent, il prezzo minimo è di 3 dollari e 49 centesimi. Come dice un vecchio detto però, trovata la legge, trovato l’inganno.

Questo infatti è proprio il prezzo al quale sono state vendute ben 185 mila unità di “MDNA” nel mercato statunitense. Copie che rientrano nel totale di 359 mila unità vendute durante la prima settimana. I dati vengono diffusi da Billboard.biz, il quale ci informa che i fan che acquistavano i biglietti del tour avevano la possibilità di riscattare il CD in versione “Redeemed” ad un prezzo di 3,49 $.

Molto probabilmente questi ultimi avrebbero acquistato l’album a prezzo intero ma la mossa ha subito generato critiche e polemiche. Soprattutto per l’ammontare del prezzo, studiato apposta per aggirare il limite minimo imposto da Billboard ed inserito all’interno del costo del biglietto. Voi che ne dite ?

68 Commenti

  1. ma vi scandalizzate ???cioè ma pensate che madonna gaga e compagnia bella non facciano di tutto per vendere???? la uno fa gola a tutti anche con poche copie perchè porta pubblicità…non prendiamoci in giro e facciamo meno i moralisti e le zitelle acide perchè alcuni hanno reso questo bellissimo sito uno schifo tra guerre inutili flop non flop plagio ecc…

  2. ma vi scandalizzate ???cioè ma pensate che madonna gaga e compagnia bella non facciano di tutto per vendere???? la uno fa gola a tutti anche con oche copie perchè porta pubblicità…non prendiamoci in giro e facciamo meno i moralisti e le zitelle acide perchè alcuni hanno reso questo bellissimp sito uno schifo tra guerre inutili flop non flop plagio ecc…

  3. sparano tutte cazzate su questo sito. Molte statistiche dicono ben altro. Cmq nn credo sia vero perche quei 185 mila dischi li avrebbe venduti anche a 14 dollari e più. Se nn sanno cosa scrivere su questo sito per niente oggettivo, dato che criticano sempre Madonna, invece di metterla sullo stesso piano delle altre, allora è meglio che non scrivano niente

  4. QUESTA NOTIZIA é RIDICOLA. RIkk HA GIà SPIEGATO TUTTO. PAROLE DI BILLBOARD: NOTIZIA RIDICOLA!

    ORA MI AUGURO VIVAMENTE CHE TUTTI, COMPRESO IL BLOGGER, PRIMA DI RIPORTARE NOTIZIE CHE NON FANNO ALTRO CHé CREARE MALUMORI ED OFFESE FRA LE PERSONE DI ARTISTE DIVERSE, CONTROLLINO E VERIFICHINO LA VERIDICITa’ DI TALI FONTI, CON COMPETENZA E PROFESSIONALITà, PRIMA DI SCRIVERCI ARTICOLI CHE DIVENTANO ALLA FINE SOLO DI PETTEGOLEZZO E SCONTRI INOPPORTUNI. GRAZIE!

  5. Tanto una numero uno FASULLA così dura solo 1 settimana, giovedi prossimo Nicki Minaj la batte sicuro! E intanto di girl gone wild nn c’è ancora traccia nei primi 100 posti! Un flop più evidente di questo!

  6. Io lo sapevo!! Non stava in piedi se no. Come fa Hard Candy forte di un singolo con JT ad aver venduto di meno di MDNA nella prima settimana con due flop singles di dimensioni gigantesche? Tutto quadra…

  7. Come lo dissi undici mesi fa per Gaga, non solo non ci vedo niente di male a far pagare poco il proprio album ma mi auguro lo facciano tanti altri artisti anche da noi visto che 20 euro per un album di 10-12 tracce è davvero troppo!

    • Si ma la logica che sta dietro a sta mossa e puramente strategica-commerciale. Voleva la uno punto e basta. Da adesso in poi ce lo scordiamo lo sconto…la #1 la avuta..

  8. BILLBOARD, OGGI:
    But that’s completely ridiculous. With all respect deserved and paid to the beloved songs of Mr. Richie, think about two important points. One: Madonna fans who redeemed that code ARE NOT receiving the album FOR FREE.
    SOUNDSCAN – METODO UFFICIALE di tracciatura di singoli discografici, album e video musicali negli Stati Uniti: Le copie associate a questa strategia, stabilite da Soundscan, sono 5432, E NON GRATIS, ma pagate.

    Ora continuate a scrivere tutte le caxxate che volete, ma i dati sono altri e ben diversi da ALTRE strategie.

  9. Maaaa…….. Il mio commento? In questo periodo me ne spariscono molti ma vorrei capire se ci sono problemi a inserirli o se qualcuno me li cancella. Comunque riassumendo ciò che avevo detto, è inutile che fate sceneggiate : Madonna è un’ icona, è una dei grandi della musica, e non deve di certo dimostrare a gente poco obbiettiva che lei sa vendere, considerato che è l’ artista femminile ( quini sia solista che gruppo ) di maggior successo di tutti i tempi, e considerato che non è la prima e non sarà l’ ultima a scontare i prezzi della sua musica.

  10. 2 modi sporchi di vendere, anche se lo sporco lavoro la volta di Gaga lo fece Amazon che comprò a prezzo pieno e vendette a 99 cents, qua è comunque giustificato ma ste cose si potrebbero evitare in tutti e 2 i casi…

  11. Si è un’ indecenza ora visto che ha scontato delle copie del cd ( cosa MAI FATTA finora ) la mettiamo al rogo e la spodestiamo dal titolo di Regina. Ahahahah ragazzi, mi faccio di quelle risate a volte leggendo alcuni vostri commenti. Ma ci vuole così tanto ad ammettere che questa donna è nell’ Olimpo dei grandi della musica? Avesse anche debuttato con 3 copie mondiali, ma chissenefrega! In musica vendite e classifiche importano alle nuove arrivate, ma credete davvero che Madonna debba dimostrare a degli ignoranti che non si volgiono informare che lei è capace di vendere?? Per favore.

  12. Le copie associate a questa strategia, stabilite da Soundscan, sono 5432.
    Ovviamente ormai è solo la parola agli HATERS, che si tratti di Madonna, Katy Perry o compagnia bella.
    L’importante è sempre parlare male, indipendentemente dai dati oggettivi.
    Che schifo.

    • i dati oggettivi li ha forniti Billboard.biz non il mago otelma…

      “Of Madonna’s 359,000 sold, trusted sources tell Billboard that somewhere in the area of 185,000 came from the bundle/redemption code”

      • Quando parlo di Haters o di maleducazione mi riferisco proprio atteggiamenti come questo. Dimmi che ci guadagni a scriver così, se non che ti infervori solo per i dati di vendita di un disco.. non so, il prossimo step qual è, menare chi non tifa Juve? Comunque leggiti l’articolo di Billboard di oggi, lo riportano anche loro, anzi scrivono che è un’ argomentazione ridicola ;-)

      • già vi immagino tutte e due in attesa che esca la prossima classifica di Billboard per dare sfoga alla vostra acidità repressa… che piacere c’è a punzecchiare i fan altrui, ancora non l’ho capito… contenti voi… u.u

  13. E’ tornata è tornata è tornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 5 anni ne sono valsi la pena.Ecco a voi il singolo che spaccherà le classifiche australiane e Oceaniche http://youtu.be/JWnUqso_Ghs testo e sound primaverile,una voce come poche e un trailer video alla greease nel bosco.Madonna mi disp per te ma in australia non andrai molto avanti i’m so sorry http://youtu.be/abpwlcGYtNA

    • Ogni volta che dici che un cantante farà successo non fa successo XD
      PS: cosa c’entra il paragone tra questa e Madonna visto che i generi NON possono essere comparati? ahah

  14. ” trovata la legge, trovato l’inganno ” perchè ? cosa hanno fatto di ingannevole madonna e il suo staff ?
    è semplicemente marketing….

  15. E’ difficile capire se queste copie sarebbero state vendute lo stesso anche perché un esempio potrebbe essere una famiglia di 4 persone che in teoria compra 1 cd ma se compra il biglietto per il concrto avranno 4 cd.

  16. Ora lo devo dire: Ma non era Adele e la sua casa discografica che taroccava le vendite di 21 per farlo rimanere sempre in vetta? Eppure 21 non ha mai subito sconti.. Chissà quanto altro rimarebbe alla 1 se venisse scontato! Comunque ormai Madonna si è beccata la numero 1, ora bisogna vedere cosa farà il disco nelle prossime settimane, sperando che il secondo singolo, Girl Gone Wild, possa riprendersi..

  17. Il problema è che anche con le copie ragalate o svendute mettetela come volete è riuscita ad arrivare solo a 359.000 copie. Adesso sará difficile scegliere il terzo singolo per incrementare le vendite dell album e se fossi madonna come singolo estivo sceglierei I’m addicted che è la piu potente e radiofonica rimasta nell album. Se dovesse fare uscire Gang bang sarebbe un flop assicurato…

    • ma oramai è sicuro ke uscirà TURN UP THE RADIO (xke solveig è il produttore principale, anke se orbit ha prodotto più tracce e anke più belle, è solveig ke deve avere più singoli, un po come garibay con btw) xke si avvicina l’estate, e poi uscirà GANG BANG, xke è la canzone preferita di Madonna e dato ke lei è l’executive producer, può benissimo scegliere quello ke le pare come singolo ;)

  18. la stessa promo fu fatta in passato x PRINCE e BON JOVI in passato, quindi non venuto a rompere con tutte queste polemiche. Allora come la mettiamo col fatto per esempio che Saturn vendeva la versione standard in offerta fino all’8 aprile a 13 euro, mentre il prezzo base è sui 20? Questi tipi di offerte succedono sempre!

  19. Io dico che la Billboard per il bene della sua credibilità dovrebbe creare un regolamento CHIARO e EQUO per tutti, che al momento evidentemente non c’è. Scannarsi per le vendite è stupido, ma se di queste vendite e delle relative classifiche si basa l’attività di un sito autorevole quale la Billboard credo ci si debba aspettare un po’ di serietà: con Lady Gaga hanno fatto una cavolata, il debutto era palesemente falsato (sarebbe stato altissimo in ogni caso, ma non così elevato) e le copie a 99 cents non andavano assolutamente conteggiate, anche solo per ragioni di equità con gli altri artisti (penso alla Swift, che se non ricordo male superò il milione ma a prezzo pieno). Ora con la nuova regola dopo le polemiche non hanno risolto assolutamente nulla. Amo Madonna, ma anche in questo caso se ho capito bene, siamo di fronte a un risultato falsato, perché quelle 185 mila unità sono un riscatto di una copia già comprata. Questo ripeto a prescindere dalle inutili lotte tra i fans, ma è un attacco alla Billboard, che di classifiche si occupa per mestiere e forse sarebbe il caso di conteggiare SOLO le copie vendute a prezzo pieno, soprattutto nella prima settimana di vendita.

    • Ti ricordo che lo sconto elevato dei dischi non esiste da pochi anni, ma da anni ed anni.. molti dischi tra qui (OIDA) venivano scontati all’invero simile dalle catene commerciali come specchio per le allodole alzando i prezzi a qualsiasi altra cosa ci fosse nel centro commerciale.
      Non esiste da BTW..

      • Concordo, gli sconti, le promo, e quant’altro esistono da sempre. Non si può fare polemica per una promozione, o un prezzo + basso del normale xchè capita sempre

      • Lo sconto elevato dei dischi esiste soprattutto dall’era digitale e quello di BTW è stato abnorme, al momento del debutto, accessibile a tutti negli USA e in UK, e facilmente, dal PC, senza smuoversi di casa. Nel mercato discografico di un tempo la situazione era totalmente diversa, in nessun posto ho trovato in vendita l’album fisico di OIDA a mille Lire, né tanto meno ho notato l’aumento di prezzi di altri prodotti per simularlo (e comunque le conseguenze non sarebbero nemmeno lontanamente paragonabili a quelle di MDNA o BTW). lo sconto in qualche centro potrebbe anche esserci stato, ma non di queste proporzioni e non con la stessa accessibilità. Seconda cosa non ho detto che BTW è stato il primo caso, ho riportato l’esempio così come fatto nell’articolo, data la rilevanza che ha avuto (se la Bilboard è stata sommersa di proteste ed ha cambiato il regolamento significa che in qualche modo non era mai successa una cosa del genere). Terza cosa il tuo discorso non c’entra perché il mio è un attacco al sito che deve adottare un regolamento che permetta un conteggio equo tra i vari artisti, che non consenta quindi questo genere di giochetti, a prescindere dall’artista in questione. Quarta cosa si scrive “CUI” non “QUI”.

      • E dato che non lo sai te lo dico io, le catene commerciali in usa (dove si vendevano il mmmm 70% dei dischi…) svendevano molte volte i dischi anche per settimane a 5 dollari e giu di li tra qui anche OIDA..
        PS. lo sconto di BTW è avvenuto solo in USA, per soli 2 giorni.

      • E dato che sembri non capire te lo rispiego, le conseguenze non sarebbero comunque state paragonabili, data la semplicità, l’accessibilità e l’ammontare dello sconto di BTW. E si scrive “cui”. ;-)

      • E’ esattamente il contrario XD…
        Si ha piu accessibilità ad andare in un centro commerciale dove tutti andavano e comprare il cd scontato che comprarlo su Amazon dove già nessuno va, in piu devi saper comprare via internet è non è accessibile per tutti come andare al CC. proprio per niente!!

      • Si certo Rupert! Molto più semplice andare in un negozio a comprare piuttosto che farlo da casa a prezzo stracciato no? E’ proprio per questo che il commercio digitale è così poco irrilevante al giorno d’oggi! Hai proprio capito tutto dalla vita! XD

      • Certo che è piu facile… sai quante persone vanno al centro commerciale ogni settimana?.. e sai quante persone comprano dischi su amazon… la differenza sarà di tipo 1.000.000/1
        Per di piu non hai capito che pure ai centri commerciali erano scontati… hey!..
        Centro commerciale 95% americani, Amazon 3% americani.

        Ancora parli.

      • Che proporzioni ti inventi? XD Prova quello che dici con i fatti invece che basarti sulle tue supposizioni, non molto credibili data la fama di “zimbello del blog” che ti sei creato! Billboard è arrivato a cambiare il regolamento per il “caso BTW” data la sua portata ed evidentemente l’unicità che lo caratterizzava. Tu stai mettendo in discussione le vendite di tutti gli album precedenti solo per difendere l’indifendibile! ;-)

      • Ma che significa che born this way è stato venduto nei centri commerciali? Il caso born this way non è un vero e proprio sconto perchè lady gaga ed il suo team non c’entrano nulla ma è stata un’offerta di amazon ed ha pagato lui i restanti dollari mancanti quindi lady gaga non c’ha perso nnt mentre in questo caso Madonna si… e cmq si vendono ancora più album fisici che digitali e come negozio digitale viene usato molto di più itunes che amazon

      • Marco non hai capito, BTW è stato venduto nei centri commerciali quindi una strategia di svendita come quella illustrata da Rupert potrebbe essere stata utilizzata anche con BTW, era per rispondere alle sue ridicole insinuazioni! Il caso BTW E’ uno sconto, ma cosa dici? Potrebbe essere anche stata un’idea di mia nonna ma i consumatori hanno pagato 99 cents per un album, e oltre 400 mila copie sono state vendute in questo modo, perché era risaputo tra fans e non, era il periodo del debutto e le polemiche non hanno fatto altro che pubblicizzare il tutto. E se avessi letto con attenzione ho criticato anche lo sconto di MDNA (o meglio, il conteggio delle copie scontate). Certo che viene usato di più I Tunes, tanto che la mossa di Amazon era volta proprio a sovrastare la concorrenza!

      • ma siamo d’accordo che i consumatori hanno pagato con lo sconto ma nel caso di GaGa non era voluto e non si può attaccare un’artista per una colpa non sua

  20. Dico che I DON’T GIVE ME A FUCK. Che l’album costi poco o tanto. A me piace l’artista e la musica. Non rompeteci le palle con questi articoli.

  21. Questo fara precipitare l’album come è successo con BTW solo che BTW era già platino ed è rimasto alla 1 comq… questo… se rimane in top 10 li va bene ed il platino lo salutiamo senza rosicare questa volta XD

  22. E te credo! Scusa ma ci sei o ci fai ? Hai idea di quanto costa il biglietto del tour ? Qui sono state vendute 185mila copie, ma allo stesso tempo sono stati venduti 185mila tickets x il tour! Quindi nn si può paragonare cn BTW, xke mentre quello è stato venduto assolo a 99cents, MDNA era disponibile a 3.49usd solo a acquistando il biglietto del tour, quindi nn è come BTW ke tutti potevano acquistarlo!

    • C’è una leggere differenza… 0,99 $ di Born This Way era un’offerta di Amazon e Lady GaGa non c’entra nulla mentre è stata Madonna a decidere di aggiustare i prezzi spropositati dei biglietti per il tour scontando l’album

      • no nemmeno qui la differenza c’è. Madonna non ha scelto niente, solo che per “comodità” visto che adesso è la Live nation ad occuparsi non solo dei tour ma anche dei suoi album, hanno deciso di fare questa promo. Che poi cmq per poter acquistare il cd al prezzo scontato dovevi per forza aver acquistato un biglietto del tour, nessuno è così “furbo” da spendere tipo 100 euro per avere un cd a metà prezzo su su, è chiaro che la polemica nasce solo xche ora va di moda attaccare tutti su qualunque cosa.

      • Vabbè per Madonna intendevo dire anche tutte le persone che ci sono dietro, cmq sono loro che hanno voluto fare questa cosa… il discorso di non attaccare è giusto ma vale per tutti e non solo quando fa comodo

    • No perchè la maggior parte di quelle persone avrebbe comunque acquistato l’album a prezzo intero visto che sono fan che vanno a vedere il concerto… quindi le copie vendute sarebbero state all’incirca le stesse

  23. quando si tirano le somme le promozioni non hanno molto peso… BTW valeva tutti i 16 euro che ho speso e alla fine non ha avuto problemi di vendite… se MDNA è ugualmente buono non avrà problemi

  24. se avrebbero comprato comunque l album, perchè scontarlo allora? se la gente lo comprava cmq 185 x 10dollari sarebbero stati un incasso molto maggiore per la interscope anzichè 185mila x3.5dollari, no????’

  25. dice che a chi piace la musica non dovrebbe porsi il problema di quanto vende il cd che acquista, dico che se l’artista che ti piace pubblica qualcosa ascoltatelo e se va in tour goditi lo spettacolo e non rompere le [email protected]é!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here