Madonna: Hard Candy Copertina e Preview

di Timbo #1 -
30 134

Il 28 aprile uscirà in Italia il dodicesimo disco in studio di Madonna intitolato “Hard Candy”. L’album, spiega Madonna, si basa sul contrasto tra dolcezza e durezza ed il titolo mi sembra decisamente adatto al nuovo lavoro.

Il sound alla base del nuovo disco è urban, con produzioni a cura di Timbaland e Justin Timberlake, Pharrell e Danja. Non è la prima volta che Madonna si avvicina al mondo urban, già nel disco del 1992 “Erotica” erano presenti beats provenienti da questo mondo oltre alla collaborazione con un rapper nella canzone “Did you do it?”. Il disco successivo, “Bedtime Stories” del 1994, era ancora più esplicitamente lontano dal dance/pop che era il marchio di Madonna. Nonostante nell’album sia presente la perla elettronica “Bedtime Story”, la maggior parte dei pezzi è prodotta insieme a Dallas Austin e Babyface ed è presente un secondo intervento rap, nella canzone “I’d Rather Be Your Lover”, da parte di Me’Shell NdegéOcello (anche se in origine, e il demo circola da anni, era interpretato da 2Pac)

Quando all’inizio dello scorso anno si è sparsa la voce che il nuovo album di Madonna sarebbe stato prodotto da Pharrell, furono in molti a sotrcere il naso. In fondo dal 1998 (“Ray Of Light”) fino al 2005 (“Confessions On A Dance Floor”), il sound di Madonna è stato prettamente elettro/dance (a parte una serie di collaborazioni con Missy Elliot per progetti esterni agli album). Con i mesi tutti i nomi dei collaboratori sono venuti fuori, presentandoci un album totalmente urban (anche se non mancheranno certamente i momenti pop).Questa è Madonna, quando credi di avere inquadrato il suo modo di esprimersi in musica, ti sorprende. Va detto che molti fans di Madonna non appezzano il genere, e questo è un discorso diverso.

I media di tutto il mondo hanno già avuto modo di ascoltare il disco (e di intervistare Madonna) a Los Angeles nei giorni scorsi , e le prime recensioni sono molto buone, e non fanno che confermare (se ancora ce ne fosse bisogno) la professionalità e le qualità artistiche di Madonna

“Hard Candy” è compostao da 12 nuove canzoni (13 nella versione giapponese). Vediamo di scoprie questo nuovo disco con una serie di descrizioni in anteprima delle singole canzoni, anche se ascoltarlo sarà ovviamente tutta un altra cosa:

Candy Store: Apre l’album la collaborazione con Pharrell, uscita illegalmente sul web la scorsa estate (e mandata in onda, sempre illegalmente, da molte radio e clubs in giro per il mondo).Pare la versione del disco sia identica a quella uscita in precedenza (anche se ovviamente la qualità di suono sarà diversa) a parte il titolo che è cambiato da Shop a Store, una differenza praticamente inesistente.

4 Minutes: Primo singolo dall’album (in uscita in radio e in download sul sito del corriere.it il 17 marzo e nei negozi a metà aprile) è un pezzo dal sound molto Timbalandesco.Il pezzo viene aperto da Timbaland, che passa poi la palla a Madonna e Justin Timberlake che duettano su una base creata da un tappeto di sintetizzatori e beats che possono riportare alle atmosfere di una marcia in procinto di un’ipotetica apocalisse:”Abbiamo solo 4 minuti per salvare il mondo, afferra un ragazzo, afferra una ragazza!”.

Give It 2 Me: Probabile secondo singolo dal disco, questo pezzo molto anni 80 e molto orecchiabile, ricorda infatti la primissima Madonna.Seconda produzione di Pharrell, il titolo non ha riferimenti sessuali ma significa qualcosa del genere “mi occuperò della situazione per te”.In un certo punto la canzone si ferma, con Madonna che dice “don’t stop it” mentre una voce maschile dice ” to the left, to the right”.Madonna ha dichiarato di averla scritta per divertirsi ad eseguirla negli stadi, e che si tratta essenzialmente di un inno (“got no boudaires, got no limits”-“if there’s excitement put me in it”-“if it’s against the law, arrest me”!

Heartbeat: Altro pezzo prodotta da Pharrel, è il primo momento calmo del disco anche se non si tratta di una ballad.Il brano inizia con il suono di un cuore che batte.Durante il pezzo Madonna esclama “see my booty get down”.Madonna l’ha descritta come un omaggio, in un certo senso, all’inizio della sua carriera come artista.

Miles Away: Ritornano Timbaland e Timberlak, ha tutte le carte in regola per essere un hit.Un testo leggermente triste, che parla di un relazione che funziona meglio quando i due immanorati sono a km di distanza tra di loro.Il pezzo uptempo presenta delle chitarre acustiche e può ricordare come struttura “Love Profusion” (da “American Life”), anche se si tratta di un pezzo di qualità superiore.

She’s Not Me: Descritto come il pezzo migliore del disco, sembra una risposta ironica a “She’s Madonna” di Robbie Williams con liriche come “she can love you in the shower” ma “she doesn’t have my name”.Il pezzo è stato descritto come “due canzoni in una”.

Incredible: Il pezzo più lungo tra i 12 (ben 6 minuti!), inizia in maniera molto minimale per poi caricarsi man mano di suoni e rumori.

The Beat Goes On: Il secondo dei sue pezzi usciti illegalmente (anche questo prodotto da Pharrell) la scorsa estate, a differenza di “Candy Store” la versione presente sull’album è totalmente diversa.Più veloce e descritta come un classico dance (nel senso di ballabile) presenta anche come guest Kanye West, che si trovava per caso nello stesso studio di Madonna a Los Angeles mentre lavorare al remix per la nuova edizione di “Thriller” di Michael Jackson.Invitato da Pharrell nello studio, a Madonna è venuta l’idea di inserire una partecipazione di Kanye nel pezzo.Si è trattato di una collaborazione molto istintiva, visto che Madonna aveva solo 4 ore di tempo per terminare il brano prima che Kanye prendesse l’aereo.Verso la fine del pezzo, si può quindi sentire un rap di Mr.West!

Dance Tonight: Pezzo, come dice il titolo, dance prodotto e cantato insieme a Timberlake.Ricorda il sound disco/funky di fine anni 70/primo 80, con rimandi al primo Michael Jackson, Kool & The Gang, Skyy, Delegation e Narada Michael Walden.

Spanish Lesson: Pezzo urban prodotto da Pharrell, con chitarre spagnole presenti (poteva essere diversamente?) e molte espressioni in, sopresa, spagnolo.Si tratta di un ritorno al passato per Madonna, che ha incluso espressioni in spagnolo in svariate canzoni (e ha registrato la interamente in spagnolo due vecchi singoli).

Devil: Pezzo scritto nel 2004 ed escuso da “Confessions”, Devil (per molto tempo conosciuto dai fans come “Even The Devil Wouldn’t Recognise You”) ricorda molto “Cry Me A River” di Justin.Prodotto da Timbaland, Timberlake e Danja.

Voices: Pezzo di chiusura del disco, prodotto da Timbaland, Timberlake e Danja.E’ la canzone con le liriche più profonde e musicalmene include beats hip hop e archi.

Ring My Bell (Japanese Bonus Track) : Si tratta di un nuovo pezzo, e non della cover del celebre pezzo disco di Anita Ward del 1979.

In conclusione è sicuro che si parlerà molto di questo disco nei prossimi mesi, avvicinerà nuovi fans a Madonna e magari ne allontanerà di quelli già presenti, o non farà altro che confermare l’amore di altri. Un cosa è certa, come viene proclamato in “Give It 2 Me”, Madonna non ha limiti; anche questa volta sarà diversa dalla volta precedente , rimanendo ironicamente sempre la stessa.

– Pubblicato da M-Dolla –

  • gc

    concordo con sea…blackout è più innovativo

  • che vuol dire URI?

  • ivan

    posso scrivere?

  • sea

    bella recensione! l’album nn mi piaceva molto all’inizio..ma dopo i 2 ascolti ha incominciato a piacermi! ci sn dei suoni molto belli…anke se nn mi è piaciuto molto il fatto delle collaborazioni cn timbo e justin… però secondo me questa volta britney ha superato madonna xkè blackout è + bello e innovativo..anke se sn logicamente 2 album diversi… buona giornata.. kiss

  • sea

    bella recensione! l’album nn mi piaceva molto all’inizio..ma dopo i 2 ascolti ha incominciato a piacermi! ci sn dei suoni molto belli…anke se nn mi è piaciuto molto il fatto delle collaborazioni cn timbo e justin… però secondo me questa volta britney ha superato madonna xkè blackout è + bello e innovativo..anke se sn logicamente 2 album diversi… buona giornata..

  • christo ciccone

    sn dell’idea k lady ciccone sia una persona che scrive canzoni,non tanto x vendere miei cari,ma x esternare qlcs k ha dentro…nn potete giudicarla…come nn potete giudicare un pensiero…se poi il mondo la vuole cm solo un artista k vuole vendere:e sia,ma nn concepisco l’idea k ognuno dia giudizi…4 minutes nn mi piace…ma se madonna pensa k questo trasmetta le sue idee la rispetto…inoltre voglio aggiungere:Veronica è la mia divina ispirazione e sono disposto a percorrere il suo circolo….il suo cerchio della vita….profani inginocchiatevi dinanzi alla sua potenza e imparate…..christo….all of my fruits is yours to take…your love for her will grow

  • christo ciccone

    sn dell’idea k lady ciccone sia una persona che scrive canzoni,non tanto x vendere miei cari,ma x esternare qlcs k ha dentro…nn potete giudicarla…come nn potete giudicare un pensiero…se poi il mondo la vuole cm solo un artista k vuole vendere:e sia,ma nn concepisco l’idea k ognuno dia giudizi…4 minutes nn mi piace…ma se madonna pensa k questo trasmetta le sue idee la rispetto…inoltre voglio aggiungere:Veronica è la mia divina ispirazione e sono disposto a percorrere il suo circolo….il suo cerchio della vita….profani inginocchiatevi dinanzi alla sua potenza e imparate…..christo….

  • Pingback: Madonna D&G su Hard Candy()

  • giangi

    muà raga….., nn vedo l’ora ke esce sto disco, sto gia facendo il conto alla rovescia… Cmq è un peccato ke c’è poco pop lì dentro, è uno dei miei generi preferiti, spero ke l’urban sia lo stesso….. MADONNA YOU ARE THE QUEEN OF THE MUSIC:x
    BY GIANGI:d/

  • M-DOLLA

    Mah, io non ho mai detto di aver ascoltato l’album e non l’ho fatto nemmeno intendere.Poi, se vogliamo leggere quello che non è scritto allora il discorso è diverso.
    L’unica cosa simile al tribe è la descrizione delle canzoni, anche se ho messo del mio (sopratutto in 4 Minutes) e altre news provenienti dai quotidiani inglesi e dall’intervista di Madonna a Dazed e Interview.
    Immagino che ora che tribe company hanno descritto le canzoni, in futuro si debbano “citare” ?Ma finiamola di giocare che è meglio.
    Dettto questo, chiudo qui e non risponderò più ad altre provocazioni (perchè solo provocazioni sono).Come al solito, comunque, i fans di Madonna si fanno riconoscere.

  • M-DOLLA

    x Elspeth:

    Questo articolo non è altro che un riassunto di varie notizie uscite sul web.Non ho certo detto di aver ascoltato io il disco.Oltre a descrizioni prese da Madonnatribe ce ne sono prese dal vari quaotidiani inglesi che hanno recensito i pezzi e le quote di Madonna sono prese dall’intervista a Interview che è uscita DOPO l’articolo di Madonnatribe.I vari pensieri sul disco ecc sono miei tra l’altro, e ricordiamoci che Madonnatribe o altri siti non hanno l’esclusiva sulle notizie di Madonna.Da momento che vengono pubbicate sul web diventatno di tutti, e non avendo copiato nulla dell’articolo (certo mi sono basato di di esso ma ripeto, anche su altri) questa tua uscita non ha proprio senso.E ripeto anche che nessuno ha fatto passare come ESCLUSIVO in questo sito la preview.E’ stata solo riportata per un pubblico diverso da quello di Madonna, che magari non legge tutti i siti o frequenta i suoi forum (e lasciami aggiungere, meneo male).
    Grazie e buona gironata.

    • Elspeth

      beh almeno adesso ammetti che poco di quello che hai scritto e’ farina del tuo sacco. Forse non hai detto che il disco lo hai sentito, ma lo lasci intendere anche nei tuoi commenti successivi e ti prendi i complimenti. Liberissimo di farlo come io sono libera di esprimere le mie opinioni sul tuo articolo scopiazzato. Certo una volta che i siti pubblicano le notizie non e’ che ne abbiano l’esclusiva, anche se lo sforzo che fanno MadonnaTribe, Madonnlicious e il Drowned nel portare ai fans come me e te notizie in anteprima VERA, andrebbe comunque rispettato dalle persone che poi riutilizzano le loro informazioni creditandoli come fonte, come farebbero tutti i giornalisti seri.

      Buona gironata anche a te

      Elspeth

      :x:x:x

      • MaddyProfusion

        Hai rotto, questo non è un sito di esclusive di Madonna. Il mondo della musica è bello perché è vario e discutere liberamente senza farsi le seghe mentali è un buon punto di partenza per vivere sereni e senza isterie. Vivi e lascia vivere.

        Complimenti M-DOLLA ;) Bello l’articolo e lascia perdere ciò che dicono questi maniaci, ormai nel campo questi qui hanno perso la loro credibilità da quando hanno incominciato a comportarsi da mostri in modo esageratamente isterico ;) Lo sanno tutti, ma continuano a comportarsi da Dei che sanno tutto prima di tutti e cercano di convincere gli altri di essere l’unico Bene al mondo. Tra qualche anno denunceranno pure la stessa Madonna, perché arriveranno a sentirsi migliori della stessa. Lasciamoli cuocere nel loro brodo, ma da qui che se ne vadano. Te lo dice una che purtroppo ha avuto modo di frequentare l’ambiente e credimi se ti dico che sono assurdi.

  • fiki_gigi

    stessa cosa di lil’ joey :d

    • Lil’ Joey

      Neptunes = The best!! :d

  • Lil’ Joey

    Non mi sarei mai aspettato cosi tante canzoni prodotte da Pharrell.. Devo dire che sono molto incuriosito dall’album ora!! :)>-

  • Selest

    non vedo l’ora, il mio migliore amico che ama madonna (Dance) forse c’è rimasto male poveretto… io invece lo insulto dicendogli che finalmente anche madonna ora è del mio genere muahahahhahah

  • jenny

    a me four minutes piace
    certo non sarà la canzone più bella del mondo però non riesco a stare ferma e zitta quando l’ascolto e già questo è buon segno
    delle collaborazioni con pharrel sinceramente non mi fido tanto,ultimamente mi sta deludendo un po
    quello che aspetto che trepidazione come ho già detto sono i brani prodotti da timbo e jt

    mamma mia nn vedo l’ora che arrivi il 28! ^^

  • Andrea

    Premetto ke la canzone mi piace e ke aspetto l’album con impazienza xkè adoro le canzoni di Madonna da sempre…detto questo da un trio vincente e unico come Madonna-Justin-Timbaland mi aspettavo un singolo migliore…Madonna si sente poco…il ritmo timbaliano si riconosce al primo ascolto…mi è sembrato qualcosa di troppo scontato e neanke troppo innovativo…ok nella riconquista degli states ma forse si doveva prendere qualke riskio in piu!!

  • M-DOLLA

    Grazie, sono un maschietto però! :-)M-DOLLA è il nuovo alter ego di Madonna per questo nuovo disco, lo ha scrtitto nella cinturona da pugile e sull’anello nella cover .-)
    Puccipucci, sicuramente il look di Madonna poteva essere più raffinato, ma io penso abbia preso per i fondelli un pò il mondo black personalizzandolo però a suo modo.Penso sia un look adatto alla musica, come quello più chic era adatto a Ray Of Light per esempio.Però ovvio, se il look in se non piace non c’è pensiero dietro che regga, a me personalmente piace molto perchè sono certo che è fatto con ironia e con uno scopo preciso (come è stato per tutti i look legati agli album).

    Junkie, grazie ancora..che belle parole!!!
    Se mettiamo insieme le dive non ci batte nessuno ahahah!

  • alonzo_89

    m-dolla davvero bravissima! recensione degna di madonna e ti parla un suo fan!
    bra-va!:d

  • Puccipucci

    Ottima recensione!!!
    Non vedo l’ora che esca l’album,Madonna si è dimostrata di essere imprevedibile come al solito.
    Sarà interessante sentire le collaborazioni con Timbaland e Timberlake,si è vero poteva cercare di far qualcosa di nuovo,ma abbiamo visto come è ben uscito l’esperimento su Nelly Furtado,quando poi quest’ultima alle sue origini cantava tutt altro genere( per esempio la celebre I’m like a bird)
    Madonna ha sempre voluto conquistare la fascia più giovane,ed ecco che si spiega anche quel famoso duetto con Britney e in seguito con l’Aguilera agli Mtv e sempre con la Spears,comunque con questo sound riuscirà nel suo intento..
    Alla fine,questo album come il precedente è ultra commerciale,peccato perchè io ho amato molto anche il genere di American Life che purtroppo non so perchè non è andato come doveva andare(Il pezzo “Nothing fails” forse è uno dei più riusciti di Madonna).
    L’unica cosa che non mi piace di quest album è l’immagine che da di se,io la vedo così,la vedo come una signora e questo modo di vestire secondo me non ci addice.Non è questione di mentalità chiusa o aperta,ma io la preferisco vedere così cioè in splendida forma ma ricordandosi di non avere più 20 anni!
    Anche Celine Dion ha voluto dare un cambio alla sua immagine,e a mio parere ci è riuscita meglio rispetto a Madonna,si, l’abbigliamento è più giovanile però l’immagine che da è sempre da signora, ed è lo stesso bellissima.
    :d/:d/:d/:d/:d/:x:x:x:x:x:x

  • M-DOLLA

    Quando ho scritto l’articiolo ancora non erano uscita la lista delle canzoni definitive.
    E’ sempre quella, ma Candy Store è tornata come in origine “Candy Shop” e Devil è tornata “Even The Devil Wouldn’t Recognise You”.
    Ringrazio pubblicamente Junkie per aver pubblicato il mio articolo! .-)

    • È stato un piacere pubblicare un post, si vede che hai scritto di Maddy come io scrivo di Janet, con il cuore!
      :d

      Io provo a stare dietro a tutto in maniera uguale, ma chiaramente quando sei fan sfegatato ci dai quel toco in più appassionato!

      Ora abbiamo dentro lo stesso blog, dei pensieri diversi, e fatti con il cuore, io ho fatto su Janet, Blackvoice su Mariah, e te su Madonna!

      Semplicemente FANTASTICO!
      :”>

      • Elspeth

        M-Dolla e’ un fregone
        l’articolo e’ un esclusiva di http://www.madonnatribe.com del 29 febbraio 2008

        http://www.madonnatribe.com/news/modules.php?name=News&file=article&sid=1740

        Dovresti creditare il sito originario invece che questo furbo

      • MaddyProfusion

        Aooo ma non è possibile Pure qui, queste sfrante acide di M-Dolla Tribe?
        Andate fuori dalle palle, questo sito è bello così, non inquinatelo con le vostre solite battaglie isteriche. Si discute di Madonna, non dell’ascesa di Gesù Cristo, calmatevi con la vostra importanza prepotente. Su internet c’è la libertà di parola e non sarete di certo voi frustrati a cambiare le cose. Illusi! Volete un applauso?
        Salutatemi la vostra amata Vamp (mi aveva bannata dopo pochi giorni solo perché l’avevo contraddetta o magari perchè poraccia desiderava essere una donna come me )>- )

        :x:x:x:x:

      • Elspeth

        Quale battaglie isteriche? non so di cosa parli. Questo articolo e’ fregato da madonnatribe e lo faccio notare, visto che non mi piacciono le persone scorrette, come evidentemente a te si. preciso che io frequento quel sito/forum ma anche tanti altri quindi ti stai sbagliando di grosso. non so chi e’ sta vamp. su internet ci sara’ pure la liberta che dici tu ma chi si fa bello e si prende complimenti riciclando gli articoli e le recensioni degli altri prende in giro voi per primi… se tu sei contento buon per te

        :x

      • MaddyProfusion

        Se sei l’Elspeth che penso io (non negarlo), sai benissimo di che battaglie parlo e chi sia la MaxVamp. Non far finta di niente, sei ridicolo, c’eri anche tu quando mi ha bannata ,dopo avermi insultata, solo perchè ho osato contraddirla sulla bellezza del Tour del 90. Io sono contenta così, almeno qui si commenta civilmente. Ed ora che hai detto la tua sull’articolo, evita di rompere nuovamente e ritorna da dove sei venuto. Te lo ridico da lettrice affezionata a questo sito, NOI SIAMO CONTENTI COSI’ ;);)

  • Timbo #1

    Il primo singolo è una bomba ad orologeria..tic tac tic tac…Wow !!
    non vedo l’ ora che esca l’ album intero x ascoltare tutte le canzoni nuove…vo sentito anche candy store e dopo vari ascolti non mi dispiace !!:d/:d/:d/:d/

  • Pie!

    Che dire…4Minutes è bella, prende, anche se il beat non è altissimo e la voce di Maddy si sente davvero poco. Mi spiace che anche Madonna, unica vera regina dello showbitz, faccia uscire un album confezionato da produttori già di moda, qui ci sarà molto poco di davvero innovativo. Ok ke vuole riconquistare il pubblico usa, ma avrei preferito qualcosa di più inaspettato o meno “già in giro”.

    Cmq il cd lo comprerò il 28, appena esce, e poi giudicherò.