Back to ’86. Come scordare una delle canzoni più belle in assoluto di Madonna? Riportiamo alla memoria “Papa Don’t Preach”, brano del lontano ottantasei e secondo singolo estratto dalla “True Blue” Era. Ho ricordi che sembrano ancora freschi riguardo a questa canzone, allora avevo solamente 5 anni, ma ascoltavo già musica grazie ai miei fratelli più grandi. Il mio amore per Madonna prese il via alla fine della “Like A Virgin” Era, e purtroppo cominciò a scemare durante la “Music” Era.


Madonna – Papa Don't Preach di Madonna-Official

Come detto questo pezzo rimane uno dei cavalli di battaglia di Madonna, un pezzo dal significato forte, una giovane Madonna che rifiuta l’aborto, la relazione di odio ed amore con il padre. Il brano fu contestato dal movimento abortista, sostenendo che si trattasse di un invito a tenere il proprio feto rivolto alle future ragazze madri.

Ma aldilà delle polemiche si trattava di un brano speciale, prodotto da Stephen Bray, e con un video davvero indimenticabile, con una Madonna indipendente dai capelli corti, mai così bella e fresca.

Ritrovarla ai giorni nostri con “MDNA”, sembra proprio tutt’altra artista.

Cosa ne dite di questo brano dei favolosi ottanta?

21 Commenti

  1. Dire chè è stupenda è dire poco!
    Avevo un gioco per la play 2 dove si canta e c’era anche questa canzone e la canto da quand’ero piccolissimo tant’è che so il testo a memoria!
    E’ proprio vero che ritovarcela oggi con quella porcata di GMAYL fa piangere ma non tutto MDNA è così e kmq a me (quale più quale meno) i suoi ultimi album piacciono tutti e COADF penso sia il migliore della sua carriera assieme a ROL!
    Kmq solo Gaga ai giorni d’oggi fa dei capolavori come questa immortale canzone!

  2. Ci lasciamo trasportare dalla nostalgia ma è normale che un’artista negli anni cambi e si evolvi.Ovvio che adesso è un’artista completamente diversa ma per me rimane la MIGLIORE oggi così come all’epoca…e trovo MDNA sia un album fantastico,lo ascolto da una settimana ormai!

  3. Incredibile, come col passare degli anni, anzi dei decenni, canzoni come Like A Virgin, Live To Tell, Papa Don’t Preach, Holiday, Into te Groove e Like A Prayer (prendendo solo le più grandi hits dei suoi 80s) rimangano ancora canzoni attualissime, con temi attualissimi, video spettacolari (apparte holiday xD) ed iconici, e soprattutto cn ritmi travolgenti. Madonna è la migliore artista di tutti i tempi!

  4. Quanto adoro questa canzone!! *_* E’ una delle canzoni più belle di Madonna, se non una delle migliori di sempre! Il video, poi, è alla stessa altezza della canzone, quindi è un capolavoro! Questa è una delle tantissime prove di quanto Madonna abbia rivoluzionato il panorama musicale, ma anche sociale… ITALIANS DO IT BETTER! Una, se non l’unica che ha parlato di questi problemi (rimanere incinta a giovane età e, se si può dire, dell’ostilità dell’immigrazione italiana negli USA)… Madonna, quanto ti amo e ti amerò *_*

  5. ADORAZIONE *_* una delle mie canzone preferite di sempre, per me la migliore degli anni 80, sono davvero felice che l’abbiate proposta! poi la scritta italians do it better è FENOMENALE! sono curioso di vedere che commenti faranno i little monsters..

  6. Adoro Papa Don’t Preach… E’ la prima canzone che io ho sentito di madonna, mio padre la metteva sempre in macchina.. Volente o nolente me la dovevo sentire xD Ascoltandola 10 mila volte alla fine m’è piaciuta e mi hanno comprato True Blue, bellissimo, un capolavoro… Una Madonna così non ritornerà mai ma non è un male… Preferisco il progresso piuttosto che il regresso.. Rimodernarsi sempre.. Dettare le mode… Ed è quello che fa Madonna.. Lo fa lei, lo fa Britney, lo fa(ceva?) Christina.. E lo faranno ancora altre dopo di loro…

  7. Credo che come sempre abbiamo nostalgia del passato e critichiamo l’era in cui ci troviamo. Il fatto che oggi con mdna è difficile riconoscerla rispetto agli anni 80, beh è proprio questa la sua grande capacita trasformarsi! E credo che il suo piú grande cambiamento l’abbia avuto con erican life che considero uno dei suoi album piú riuscito nonostante le critiche negative e le scarse vendite

  8. È un pezzo immortale. Mitico l’inciso “Italians do it better”.
    Cmq è tornato in classifica True Blue in Italia dopo 26 anni! Nella classifica FIMI è all’82!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here