A più di 3 anni dall’ultima volta, Madonna torna nella Billboard Hot 100 grazie al singolo “Bit**” I’m Madonna alla posizione 84. I due precedenti singoli “Living For Love” e “Ghosttown” avevano entrambi fallito l’entrata in classifica. Per Madonna si tratta della 57esima entrata nella Hot 100. Ovviamente anche Nicki Minaj grazie al singolo arrichisce il suo bottino nella Hot 100 con 63 singoli. Davanti a Nicki e Madonna, ci sono Aretha Franklin e e Taylor Swift. Evidentemente nei prossimi anni la sfida sarà tutta tra Taylor e Nicki.

73, Aretha Franklin
69, Taylor Swift
63, Nicki Minaj
57, Madonna
56, Dionne Warwick
53, Connie Francis
49, Rihanna
48, Brenda Lee
47, Mariah Carey
43, Miley Cyrus

L‘hype generato dal video è stato decisivo nell’entrata nella Hot 100: il brano ha infatti ottenuto 2,6 mln, di streams, +1454%. Quanto resisterà nella Hot 100?

bitch-im-madonna

Risalendo la chart fino ala vetta troviamo ancora una volta “See You Again” di Wiz Khalifa e Charlie Puth, si tratta della decima settimana alla 1 per il singolo di “Furious 7”. Il brano è padrone delle radio con 167 mln di audience, scende nelle vendite (118.000, -15%) e si mantiene forte nello streaming (16,6 mln, -10%).

“See You Again” diventa peraltro la 30esima canzone nella storia ad aver regnato per 10 settimane. “Bad Blood” si mantiene alla 2, il brano può comunque gioire: nonostante il remix hip hop, “Bad Blood” è arrivato in cima alla Pop Songs Airplay Chart in appena 5 settimane, era da 10 anni che un brano non ci impiegava così poco (Nelly con “Over And Over”). Il record assoluto è di 4 settimane ed è detenuto a pari merito da 4 brani tra cui “I Will Always Love You” di Whitney Houston. Tutti i singoli di “1989” hanno raggiunto la vetta della Pop Songs Airplay Chart, mica male per una che è al “primo album pop”. “Bad Blood” ha venduto 173.000 downloads, in radio è complessivamente a 143 mln mentre nello streaming è a 9,4 mln di streams.

Continuando a dominare sia lo streaming che i servizi On Demand, Fetty Wap mantiene il podio con “Trap Queen”. Podio che però gli potrebbe essere velocemente tolto dalla salita irresistibile di “Cheerleader” di Omi. Il suo singolo è infatti in salita nelle vendite (159.000, +18%), in radio (+ 27% e nello streaming (9,6 mln, +17%).

I Walk The Moon arretrano alla 5 con “Shut Up And Dance”. Mantiene una stupefacente sesta posizione “Uptown Funk” di Mark Ronson e Bruno Mars. Riscende alla 7 “Want To Want Me”. Ottava posizione per “Hey Mama”. Chiudono la top 10 Andy Grammer con “Honey I’m Good” e “Earned It”. The Weeknd che ritroviamo anche alla 12 con “Can’t Feel My Face”. Subito dopo alla 13 c’è colei che ritroveremo ben presto sul podio: Rachel Platten con “Fight Song”.

Peak Position per Fifth Harmony con “Worth It” ft Kid Ink e Major Lazer ft Mo & DJ Snake con “Lean On”. Nonostante tutto, si mantiene in top 30 “Bitc* Better Have My Money” di Rihanna. Peak position alla 31 per “The Night Is Still Young”, ultimo singolo di Nicki Minaj.

1 See You Again – Wiz Khalifa ft Charlie Puth

2 Bad Blood – Taylor Swift Kendrick Lamar

3 Trap Queen – Fetty Wap

4 Cheerleader – Omi

5  Shut Up And Dance – Walk The Moon

6 Uptown Funk – Mark Ronson ft Bruno Mars

7 Want To Want Me – Jason Derulo

8 Hey Mama – David Guetta ft Nicki Minaj, Bebe Rexha, Afrojack

9 Honey I’m Good – Andy Grammer

10 Earned It – The Weeknd

11 Watch Me – Silento

12 Can’t Feel My Face – The Weeknd

13 Fight Song – Rachel Platten

14 Worth It – Fifth Harmony ft Kid Ink

15 Where Are U Now – Skrillex & Diplo ft Justin Bieber

16 Talking Body – Tove Lo

17 Lean On – Major Lazer ft Mo & Afrojack

18 You Know You Like It – DJ Snake & AlunaGeorge

19 Sugar – Maroon 5

20 Thinking Out Loud – Ed Sheeran

21 Post To Be – Omarion ft Chris Brown & Jhene Aiko

22 The Hills – The Weeknd

23 Nasty Freestyle – T -Wayne

24 Love Me Like You Do – Ellie Goulding

25 This Summer Gonna Hurt Like A Mother*ucker

26 Flex – Rich Homie Quan

27 Girl Crush – Little Big Town

28 Bitc* Better Have My Money – Rihanna

29 Slow Motion – Trey Songz

30 Elastic Heart – Sia

48 Commenti

  1. Oddio taylor swift 69 singoli nella top 100?!come male è presa la musica di oggi,pure nicky minaj non scherza.aretha franklin è tutt’altra storia,se li meritava.gli americani sono proprio presi male

  2. Credo che BIM uscirà la prossima settimana.. o almeno calerà.. le vendite sono inesistenti.. Il video almeno è già sotto le 20 milioni di views lol

    • il video sta andando benissimo….e al momento invece ha toccato i 20mln di views, ed e tantissimo x MADONNA, non tanto x i numeri xke ha di meglio…molto meglio, tipo HUNG UP a 62mln e GMAYL a 60mln, ma la velocita con cui sta procedendo, infatti ha una media di 2,5mln al giorno di visualizzazioni, e credo che entro agosto….max settembre sara il suo video piu visto in assoluto!

  3. E davvero triste pensare che non ci sia riuscita con quel gioiellino di Ghosttown ma con questa.
    Cavolo la Swift è grandiosa quanti singoli , pure la MInaj non scherza

  4. ORRIBILANTE la canzone! C’è riuscita solo perchè ha fatto na trovata alla SWIFT mettendo 4 facce note nel video….ma ha davvero bisogno di questo??! Ce l’hai il successo, sei Madonna! Sbattitene se un paese ti snobba e trasferisciti in Italia bella de zio!

  5. Vabbè ma Madonna sta floppando. Neppure il feat Nicki Minaj l’ha salvata. Io penso che ormai Madonna in America abbia stufato.
    Potevate almeno accennare ad Hilary Duff!

    • di Hilary Duff ne parleranno di sicuro in qualche articolo più avanti quando ci sarà la classifica album billboard 200…

      Madonna in america non vende granchè da almeno 10 anni, forse anche di più, ma il problema non è lei, sono gli americani che si stufano presto, a livello mondiale Rebel Heart è a quasi 800.000 copie, non è flop, anzi è tanto in 3 mesi

      • 753000 copie ufficialmente :) l’ultima settimana ne ha vendute 7000. L’album in alcuni paesi è salito su itunes vedremo.

      • ecco.. so che è “illegale” su questo blog, ma puoi mandarmi il link da dove hai preso i dati? madonna-charts è stato chiuso :(

      • Altre 7000 copie e arriva alle copie che mdna ha venduto la prima settimana.peccato perchè rebel heart è veramente un bell’album

      • Confessions on a dancefloor però meritava di vendere pure là potevamo dimenticarsi american life.(hung up alla 7,sorry alla 58,get together alla 106 e jump alla 105,da vergogna)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here