Dopo aver infiammato l’estate con il tormentono Lean On ed avere ottenuto una nuova hit con la bellissima Powerful, canzone in collaborazione con Ellie Goulding, i Major Lazer ritornano con un nuovo singolo dal loro terzo disco di inediti Peace Is The Mission. Il singolo in questione è la traccia apripista dell’album, Be Together, in collaborazione con il gruppo americano Wild Belle.major-lazer-breatheheavy

La canzone si apre con una intro che ricorda un po’ le vecchie canzoni country e pian piano, a partire dalla prima strofa, si trasforma in un gran pezzo dancehall che presenta anche influenze trap e soprattutto elettroniche. Al contrario dei precedenti singoli, Be Together non presenta un drop dopo il ritornello e non ha mai dei momenti in cui il ritmo esplode, ma procede fino alla fine senza trasformarsi in niente di eccessivamente dance e pacchiano.

Il video, pubblicato il 19 gennaio 2016, rispecchia il testo della canzone. I protagonisti sono Diplo, componente della band, e Natalie Bergman, interprete della canzone, che, dopo aver passato la loro vita a bordo di una moto, finiscono con l’avere un incidente stradale. Solo alla fine capiamo che all’incidente è sopravvissuta solo lei e che si stanno celebrando i funerali del suo innamorato.

Puntando su una canzone del genere, i Major Lazer hanno dimostrato ancora una volta la loro versatilità e il loro talento in qualità di produttori. La canzone, anche grazie alla clip semplice ma efficace che l’accompagna, non dovrebbe avere troppi problemi a diventare un’altra hit della band e ad entrare nelle classifiche più importanti.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here