marco-mengoni-2015-le-cose-che-non-ho_980x571

Dopo una lunga serie di tributi arrivati dai più importanti palchi scenici internazionali da parte di superstar come Christina Aguilera, Beyoncé, Rihanna ed Anastacia, adesso è arrivato il momento di eseguire un tributo anche per un grande rappresentante della musica italiana, uno dei veri re delle classifiche nostre degli ultimi anni. Sto ovviamente parlando di Marco Mengoni, a mio avviso di gran lunga il miglior artista mai venuto fuori da un talent italiano (quantomeno fra quelli che sono riusciti poi ad affermarsi) che negli anni sta dimostrando una costanza paurosa nelle classifiche, sia con gli album che con i singoli. 

L’omaggio di Mengoni a Prince si è tenuto durante uno degli eventi musicali più importanti di questo periodo per quanto riguarda il panorama italiano: Radio Italia Live, un concerto a cui sono stati invitati alcuni grandi nomi della musica made in Italy. Su tale palco, Marco ha cantato una delle up tempo più iconiche ed eclettiche dell’intera carriera del compianto divo: “Kiss”, un brano che gli consente di porsi in un certo modo e di conquistare la platea anche a livello scenico, grazie al suo carisma ed alla sua grande bellezza.

Una performance vocale ottima quella del signor Mengoni, che con un timbro assolutamente riconoscibile ed un falsetto divino strega ed ammalia il pubblico. Perfette anche le movenze portate avanti per tutta la performance ed il look scelto, il tutto per un’esecuzione completa che dovrebbe essere presa come fonte d’ispirazione da molti nostri connazionali.

Checché se ne dica, indipendentemente dai gusti, Mengoni merita assolutamente tutto il successo che sta avendo. Marco è un vero artista, sa quello che vuole comunicare con la sua musica e come porsi sul palco, e noi non possiamo non inchinarci a cotanto talento.

  • cri

    E inchiniamoci tutti, finalmente.. Artista Immenso, che piaccia il repertorio o meno.

  • MUSIC is the way.

    bravo!