Dopo il posticipo di alcune settimane fa, ora abbiamo la conferma che “Memoirs of An Imperfect Angel” è definitivamente completato. La notizia arriva da Mariah stessa che ci aggiorna continuamente via Twitter. Potremo avere il disco tra le mani a partire dal 29 settembre, data di rilascio ufficiale del dodicesimo studio album della cantante.

mariah carey black_dress

Mariah è stata di nuovo in studio con Tricky Stewart, con il quale ha lavorato anche alla cover di “I Want to Know What Love Is”, prossimo singolo estratto dal CD. Personalmente sono molto curioso di sentire questo pezzo che tutti quelli che l’hanno ascoltato giudicano una bomba.

19 Commenti

  1. e’ vero…ma ultimamente sembra che non ragionino molto…ma sarà una nostra sensazione vista dal di fuori…conmnq voglio ascoltare la cover oraaaaaaa ….

  2. womanizer il tuo acquisto non è indispensabile grazie. di certo non s’arricchisce grazie a te. santo dio che commenti da poppanti. perdonali maiala, non collegano il cervello…che vuoi farci. ^_-

  3. Stefy questo mio commento va a te…io credo ke quando artiste del calibro della Carey cantino cover del passato nn sono mai una delusione…anzi!!!
    ti ricordo ke una cover cantata da Mariah di nome With. you è stata una delle song di maggior successo della Carey e ancora adesso è cosi…senza ricordare Open Arms, Against all odds, quindi credo ke non sia una delusione, perkè da un artista come lei ne uscirà sicuramente qualkosa di eccezionale… o ti aspetti ke il pezzo sarà identico all’originale con la sola differenza ke canti lei sopra???
    un po più di fiducia…io credo ke sia una scelta azzeccatissima!!!

  4. Ma è in fase di blocco artistico?
    Che bisogno c’era di una cover di un brano già famosissimo che tutti conoscono?
    La vedo male!
    … è brutto che ormai nella musica non ci siamo più idee e si debba ricorerre a cover del passato…
    Da Mariah poi non me l’aspettavo prorpio: addirittura come primo singolo ufficiale apripista di un nuovo album e di una nuova era… DELUSIONE!!!

  5. Si ma è assurdo che c’è stato bisogno di posticiparlo 2 volte per terminarlo…

    Spero la prossima volta le decisioni vengano prese con maggior competenza…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here