Nonostante i risultati deludenti ottenuti con il suo ultimo sforzo discografico “Me, I Am Mariah… The Elusive Chanteuse“, Mariah Carey non ha certo intenzione di portare a termine in fretta questa sua Era discografica.

mariah carey

Forte di un album di ottimo livello ed obiettivamente migliore rispetto ai suoi ultimi lavori, ma soprattutto di una carriera invidiabile e della consapevolezza di non dover più dimostrare nulla già da moltissimo tempo, la diva sa bene che per un’artista come lei le vendite non sono più essenziali, e che per questo può permettersi di dar vita a tutti i progetti che vuole indipendentemente dal riscontro che il suo ultimo disco ha avuto nelle charts.

A confermare tutto ciò, è arrivata sul sito ufficiale della Carey una dichiarazione che ha mandato subito in estasi tutti i suoi Lambs.

Ecco cos’ha dichiarato l’interprete:

“Volevo semplicemente ringraziarvi tutti per essere sempre al mio fianco. Voi sapete che “Me, I Am Mariah” è solo l’inizio: The Elusive Chanteuse continua! Non posso aspettare per vedervi quando sarò in tour, il quale partirà molto presto. Sono davvero eccitata per questo! Vi amo moltissimo, ciao ciao!” -Mariah

Considerando che l’ultima tournée di Mariah si è conclusa nell’ormai lontano 2010, questa potrebbe essere per molti la prima occasione di vedere dal vivo la diva. A questo punto, non ci resta che sperare si tratti di un tour mondiale e non soltanto di un tour nordamericano come fu per il “Angels Advocate Tour”. 

Che ne dite di questa notizia?

1 commento

  1. Il tour si dovrebbe chiamare “MC: The Elusive Chanteuse In Concert” e dovrebbe partire nel 2015, spero con tutto il cuore che venga in Italia. Comunque non è da tanto che ha tutta questa libertà visto che nel 2009 doveva uscire “Angels Advocate”, remix album di “Memoirs of an Imperfect Angel” ma non le è stato permesso a causa delle vendite del disco (che andò molto meglio di “Me. I Am Mariah…The Elusive Chanteuse”)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here