Si chiama “Beautiful” il primo singolo di Mariah Carey che anticipa l’11esimo album di Mariah Carey, un singolo in collaborazione con il cantante R&B di “Adorn” Miguel.

mariah-carey-miguel-beautiful

Per Mariah l’inizio di una nuova Era, con un brano totalmente differente da “Touch My Body” ed “Obsessed”. Sembrerebbe che Mariah abbia puntato tutto su un ritmo semplice, spoglio, e molto molto radiofonico, perfetto sia per le radio Pop che quelle Urban. Vocalmente piacevole, questo pezzo accentua la buona intesa vocale tra questi due artisti veramente speciali.

In tutto questo ci chiediamo se questo sia abbastanza in questo momento per un sano comeback, manca un ritornello mordente come quello di Touch My Body, manca l’energia e le controversie di Obsessed, e certamente non ci troviamo davanti ad una We Belong Together.

Mariah che punta però verso un pubblico più adulto e maturo, e che forse cavalca un po’ questo ritorno di musica più tranquilla e posata, come hanno fatto Justin Timberlake e Bruno Mars con i loro nuovi progetti.

Ancora in fase d’ascolto lascio la parola a voi, cosa ne dite di “Beautiful” il nuovo singolo di Mariah Carey?

Per il testo della canzone cliccate qua.

48 Commenti

  1. Ps. non capisco nemmeno l'attesa per il video. mariah carey non è famoso per una videografia eccellente, anzi, è molto trash! Cmq mi meraviglio solo che abbia battuto gaga, che nonostante sia la wannabe di Madonna, sicuramente non è la replica di se stessa!

  2. Ma stiamo scherzando???? Inizia a cantare dal minuto 1.31!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! La tipa ha fiutato che per non floppare miseramente come dal 2009 in poi doveva limitare la sua presenza. Ma mi sa che cmq se non un flop, sarà mezzo tale!

  3. Tutti abituati ai bassi duri e ai ritmi incalzanti e ora vi sembra debole. Per me è una canzone ben prodotta, posata e dosata in ogni sua parte, che infonde belle sensazioni e calma lo spirito. Deboli erano le finte uptempo che faceva in un passato recente tipo Migrate. Se devi fare un uptempo che sia uptempo e si possa ballare in maniera decente come i meravigliosi remix che hanno fatto storia nei 90. I risultati mi sembrano più che buoni. Sono contento :)

  4. Mariah ha appena battuto un record! questo è il singolo con maggiori passaggi radiofonici (nel giorno d’uscita) in tutta la storia dellaaa mussiicaaaaa!!! ha battuto Gaga, la Swift e Rihanaaaaa!!!! EVVVVAAAAIII AHN COMUNQUE SI TROVA ALLA NUMERO TRE DI ITUNES USA! SENZA PROMOZIONE E IN PRATICAMENTE 24 ORE

  5. io ho adorato letteralmente ALMOST HOME .. questa mi piace molto per la sua freschezza però avrei preferito sentire di più Mariah. Bel pezzo comunque

  6. La canzone è molto carina, molto rilassante devo dire…certo avrei preferito sentire piu mariah, comunque sicuramente non è il suo miglior singolo, da una parte mi ha deluso ma nello stesso tempo mi ha stupito!

  7. BELLISSIMA,FINALMENTE QUALCOSA DI DIVERSO,NON FLOPPERà M,ADESSO STO GENERE VENDE,VEDI BRUNO MARS,JUSTIN TIMBERLAKE,E LA DANCE STA FINENDO O CMQ FLOPPANDO,LEI HA CLASSE DA VENDERE,QUALCOSA DI DIVERSO,CE LA PUO FARE,VEDI BODY PARTY DI CIARA,(IL PIU DEBOLE PER MOLTI)MA UNICA CHE STA SPACCANDO RISPETTO ALLE ALTRE,QUINDI OTTIMO DIRE………………

    • Io non so che fortuna avrà questo pezzo in classifica, ma oggi su Twitter non si parla d’altro, i commenti sembrano più che positivi ( molti giornali americani parlano già di canzone dell’estate) e su Itunes comincia a muoversi qualcosa…non male per una di 42 anni e senza uno straccio di pubblicità!Aspettiamo di vedere cosa succederà dopo qualche esibizione e dopo l’uscita del video ( del video ho un pò paura sinceramente!).Per il resto, il pezzo è piacevole e soft, è un po come ascoltare dreamlover o music box.GRANDE MARIAH!

  8. Bella bella bella, una canzone veramente azzeccata. Effettivamente è un vero duetto e non un featuring, la sua voce continua ad essere meravigliosa e la melodia sensazionale!

  9. Al primo ascolto ho pensato: carina, non mi aveva deluso ma neanche impressionato, si faceva ascoltare.
    Con un po’ di ascolti mi è entrata in testa, comunica una sensazione di positività assurda ed è un pezzo realizzato in modo eccellente. Come avete scritto in molti, è un duetto e non un featuring, Mariah nella sua carriera ha cantato molti duetti. One Sweet Day, il successo commerciale più famoso di Mariah, era cantato in collaborazione con i Boyz 2 Man, e non si capisce a chi appartenga la canzone, dato che sia Mariah che i Boyz cantano parti uguali.
    Io sono strafelice, voglio un album di classe, non commericiale, #Beautiful mi ha pienamente soddisfatto

  10. x adriano83 t sbagli sul featuring perché se vuoi dividere equamente lo chiami duetto non Mariah feat. Miguel ma Mariah with Miguel, perché featuring vuol dire (nel senso che si è dato negli ultimi anni nella musica ) che un'artista dà una mano all'artista principale ma non canta metà canzone a volte anche solo un piccolo chorus tipo la mannoia con chiara in mille passi

    • So cos'è un featuring e distinguerlo dal duetto….infatti se presti attenzione ho detto ke questo è un duetto diviso equamente, un po come when you believe…. ma se guardi bene sulla copertina originale non c'è scritto mariah feat miguel….ma bensì starring mariah / miguel…. siamo noi, anke rnbjunk e sui blog ke stiamo parlando di feautiring ….quando ripeto nella copertina originale non si evince!!!

  11. Io sono rimasta delusissima, una canzoncina, non da di niente, questo stile pop commerciale del cappero, lei che si mette dietro queste collaborazioni dove praticamente si autocensura la voce e le sue potenzialità per far pezzi così talmente insipidi pop, sto avendo paura, ma tantissima. Lei era tutto per me, la mia diva, con le sue esagerazioni, i suoi difetti, e la sua grande voce, lei sempre così bella, ironica, femminile, e le sue canzoni da brivido, ora mi sembra una canzoncina da sigla di cartoon, duettasse con Cristina Davena con la vocina tenerina tenerina, sottile, posata e poi farsi eclissare da sto Miguel, bella voce la sua ma a me non sa di nulla, potete dire ciò che volete, Mariah per me non me non è questa, lo ha dimostrato dalla metà degli anni novanta sino a qualche anno fa chi è Mariah e cari miei fan che prima erano pentiti e ora gridate “bel ritorno con stile” andate a cagare! Non avete capito mai un tubo in questi anni. per me con questa canzone lei è morta, fine, se tutto l’album è così e d’ora innanzi sarà così io avrò perso la mia diva per sempre.

    • Ho letto fino a metà il tuo commento. Noia assoluta. Bene non ascoltarla, sono stati i fan come te che hanno rovinato artisti come Mariah. Ora che ha ritrovato una dimensione adulta, ADULTA, tirerà a se nuovi adepti. Non ne sentiremo la mancanza.

    • Ahahahahhahahahahahahhahahahah!!! Io mi sono fermata a “sono quelli come te che hanno rovinato artisti come Mariah…”Ahahahahahahah che minchiata tratosferica!!! Sbaglio o erano i soldi a rovinare gli artisti??? XD Taci va!

  12. bella bella invece….a volte mi chiedo se anche voi stessi sapete cosa volete…non va mai bene niente! forse si è vero sarebbe meglio ascoltare più la voce di mariah che quella di miguel, ma comunque resta una bella canzone!

  13. Lo stile che avrei voluto sentire per una volta su MARIAH CAREY

    Anni 60/70 un pò Retrò,Ovattata,il giro cn la chitaRRa è Meraviglioso

    Ottima Canzone

    Pezzo per veri appassionati del genere

    Se non Entra in Hot 100 Me ne Frego….a qualità da Vendere!!!!!!

    MARIAH NON SBAGLIA

    • scusa se dissento….ma sai un feat sai cos’è?
      Qui c’è una piena collaborazione….dove tutto è diviso equamente…. Il pezzo non è urlato perkè non va assolutamente urlato…. la voce di mariah è posata, controllata e sono contento di non sentire sempre le stesse acrobazie vocali….ke per 20 anni ci ha mostrato!!!
      Oggi abbiamo un pezzo maturo…. una voce pulita, spogliata di ogni computerizzazione, ke va dritto alle radio… e destinata ad un pubblico un po più adulto e ai suoi vekki fan…ke aspettavano questo momento, con la speranza ke anke l’album sia cosi….
      Touch my body, Obsessed, we belong together sarebbero state cose gia sentite ripetute e scontate…

  14. Questo primo singolo pone delle ottime basi per il ritorno di Mariah. E’ vero che siamo di fronte ad un motivo molto semplice, ma trovo che questo sia allo stesso tempo molto incisivo ed elegante e trovo inoltre che le due voci si fondano in maniera eccelsa. Questo ritorno più maturo per Mariah è davvero positivo, soprattutto se si rapporta questo primo singolo a quelli delle due ere precedenti, non c’è alcun paragone in termini di “credibilità” dell’artista. Dopo quest’ assaggio sono ancora più curioso di ascoltare il nuovo lavoro di Mariah ed in particolare sono curioso di ascoltare le produzioni che ha creato con Q Tip, R. Kelly e Darkchild……Dopo Justin, un altro buon ritorno alla musica di qualità!

  15. Mimi ti sei fatta perdonare per gli orrori che hai pubblicato in questi ultimi anni…Questa sì che è musica per le mie orecchie!!!!Complimenti a Miguel per averla riportata sulla retta via…Me ne frego se non entrerà in hot100, con questa canzone io sono a posto.

  16. clamorosa delusione. mi sembra piu una canzone di Miguel dove canta esclusivamente lui. Ma il suo caro Trey Lorenz che avrà mai combinato a Mimì Ajuara ? sempre e solo nei cori ? secondo me la poteva fare benissimo anche con lui.

  17. secondo me farà un flop clamoroso…i fan vogliono da lei BALLAD potenti, dove vuole andare con ‘sto brano orrendo?!! come sprecare una voce del genere per cavolate…e poi, non basta fare questi duetti del cavolo??

    • Molto molto carina…Non scommetterei sul futuro nelle chart, ma è davvero carina…Penso che live potrà dar luogo a grandi performance…Brava Mimi…

  18. Canzone OK… molto trascinante, molto radiofonica… mi sarei aspettato una base più forte, in vista dell’estate… secondo me non farà male, senz’altro meglio di “Trimphant” e di “Almost Home”, grazie alla presenza di Miguel. Le due voci si fondono benissimo insieme, con un bel video, può fare bene. Speriamo bene… PROMOSSISSIMA comunque…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here