CD della settimana: Memoirs Of An Imperfect Angel, il nuovo album di Mariah Carey!

Mariah Carey torna ad un’anno di distanza dal suo album “E=MC2” con il nuovo disco “Memoirs Of An Imperfect Angel”. Il nuovo album intitolato “Memoirs Of An Imperfect Angel” è stato anticipato da “Obsessed”, pezzo prodotto da The Dream che ha raggiunto la numero 7 nella Billboard Hot100 Americana! A poche settimane dal rilascio è stato reso noto anche il secondo singolo, una cover intitolata “I Want To Know What Love Is”, dove la grande MC dimostra ritrovata forma e qualità vocale!

memories of an imperfect angel

Il mio primo impatto con i rumors riguardanti quest’album sono stati da “scettico”, infatti tutta la produzione è stata affidata al duo Dream/Tricky, che hanno forgiato per lei quest’album, escludendo dalla stanza dei bottoni Jermaine Dupri, che l’aveva portata al successo in The Emancipation Of Mimi, ma non aveva brillato nelle produzioni regalate ad MC nell’ultimo disco!

Storto il naso per questi rumors, ho ascoltato il disco senza pregiudizi, e senza tendere a confronti con il passato o con le rivali, pur non essendo facile in un periodo di release così intense da parte di vocalist di degna nota!

Passiamo alla mia analisi:

1) Betcha Gon’ Know: apre il disco questa canzone soft-rnb, si chiama Betcha Gon’ Know, Mariah percorre delicatamente le note del pezzo, non ha il potenziale per essere un singolo, ma si tratta di un vero gioiello nel disco, scorre lenta, e ti acchiappa il cuore dandoti una sensazione di malinconia incredibile, il pianoforte agonizzante, chiude la voce di Mimi a cappella che lascia in sospeso il tutto, da brividi, ottimo pezzo!

2) Obsessed: è l’esplosione uptempo del disco, il pezzo è stato scelto come primo singolo, ma non da veramente l’idea di quello che questo CD rappresenta! Il progetto di Universal era quello di farlo diventare una hit immediata come fu “Touch My Body”, ma in maniera sorprendente e fuori programma il pezzo è stato molto longevo e meno “arrampicatore” di TMB! Contagioso il ritornello, una Mariah molto dreamizzata, che tutto sommato non sta male, ma non sfoggia a pieno la sua ritrovata potenza vocale! Ancora oggi “Obssesed” continua a cavalcare l’airplay e fare sali e scendi nella top10 americana! Dopo diversi ascolti la trovo meno “iconica” di TMB, ma comunque un buon inizio per aprire le danze.. poco rappresentativa, ripeto, questo l’unico difetto.

3) H.A.T.E.U., è un vero inno cantato da un usignolo! HateU è senza dubbio il capolavoro di questo disco, il pezzo per conto mio stacca alla grande tutti gli altri pezzi del disco! Mariah utilizza il suo strumento prezioso in maniera delicata, seta nelle orecchie, vero piacere, leggero! Polvere d’oro, la sensazione che da quando ti arriva all’orecchio è incredibile, penso che sia di Mariah uno dei pezzi della sua carriera più delicati ed incredibili…! Un vero peccato se non fosse selezionato come singolo, perchè avrebbe tutte le carte in regola per scalare, una nuova no.1 per certo! Il testo scritto da Tricky è profondissimo, parla del bisogno di staccarsi da un’amore, riuscire a trasferirlo in un sentimento d’odio per riuscire ad andare avanti, e non nascondo che le lacrime sono scese dal mio viso quando l’ho ascoltata la prima volta interpretata da MC. The HIT! Fantastica, sotto ogni punto di vista, e soprattutto valorizza la grande particolarità della voce di Mariah, quella delicatezza che nessun’altra sa trasmettere…

4) Candy Bling: tranquilla, inizia con dello snap, Candy Bling è una slowtempo, non ha niente della ballad romantica, anche qui parola d’ordine delicatezza, ma senza timbrarti il cuore come alcuni altri pezzi. Non lo vedo come singolo, è una album filler molto ben concepita, Mariahosa al 100% ! Più decisa a grintosa la voce giocata di MC nel finale..!

5) Ribbon: altra uptempo del disco, o meglio, non so come definirla, forse è più mid… Ribbon è stata segnalata per diventare un possibile singolo, aprono il pezzo gli ansimii di Mariah con quel fastidioso “Radio Killa”, la firma di The Dream! Io non lo trovo un pezzo potente, cerco di farmelo piacere ma non mi dice granchè, il ritornello è carino, mi ricorda un po’ “Shake It Off” nel mood.. ma JD secondo me per queste tipologie di pezzi era molto meglio di Dream!

6) Inseparable: ritmica un po’ scontata per “Inseparable”. Anche qua si va un po’ sullo scontato, il pezzo scorre un po’ inosservato rispetto al resto del disco! Una filler, che mi piace di meno rispetto a “Candy Bling”. Mariah colpisce sul finale vocalmente… ma il pezzo appare insipido, scontato, poco rilevante.

7) Standing O: ne avevate abbastanza delle “eh eh ella” di The Dream? Naw, dovete ancora sorbirvi “Standing O”! Seppure il ritornello richiama tanti altri pezzi prodotti da Terius, il testo e il mood di questa canzone sono stupendi! Penso che potrebbe essere un buon singolo.. la canzone parla di una Standing Ovation per un’uomo di me…, chissà.. sarà forse riferito a qualche mascalzone del passato di MC! Non facciamo Nomi! Per la tematica mi ricorda molto “Take A Bow” di Ms.Fenty! Dopo alcuni ascolti non si può fare a meno di cantare e sentire in testa “O – O – O…..”¨! Possiamo puntare il dito su questo stile di produzione, ma non possiamo dire che non sia efficace! Mariah trasmette un sacco in sto pezzo… mi piace in maniera assurda anche qua il finale!

8) It’s A Wrap: retro-old-school flavour per questo pezzo! Secondo me un bel regalo per i fans.. il pezzo mi ricorda molto “Circles” della TEOM Era.. ha un po’ lo stesso profilo! È decisamente escluso che possa diventare singolo, ma penso che sia un bel regalo vocale per i fans! MC che graffia un po’ di più.. ma il pezzo rimane un po’ troppo tondo e ripetitivo per i miei gusti!

9) Up Out My Face: dream everywhere… il piano da il via a questa uptempo, anche qua l’associazione con “Shake It Off” è molto facile da fare! Peccato che dietro ci sia tutt’altro producer, che secondo me per questo progetto però ha preso le perle di saggezza di JD, che con Mariah ha lavorato per molto tempo! Il ritornello entra in testa, mi piace, ma forse avrei dato un beat più pesante ed avrei messo il featuring, un bel rapper ci stava! Potenziale singolo…

10) More Than Just Friend: filler alla grande! Qua poteva starci meglio una produzione di qualcun’altro! Bocciato…! Scialbo, ed insapore! Mariah annoia parecchio secondo me qua vocalmente, un pezzo senza capo ne coda, non definibile.. anche se non faceva l’album cut faceva lo stesso!

11) The Impossible: che bella la produzione di sto pezzo! Anche qua.. ben lungi da poter esser selezionato come singolo…, ma il pezzo è di una raffinatezza disarmante! Vellutato, un misto bel sexy jam, anche se il testo non è per niente scabroso. Ti mette proprio relax e calma addosso, bellissimi gli arrangiamenti R&B anni 90.. molto “riportiamo” il sound glorioso del passato…

12) Angels Cry: la ballatona del disco, più Pop di “HateU” e con fortissimo potenziale! Angels Cry è una vera bomba.. Mariah classicissima qua! Forse avrei scelto questo come secondo singolo al posto di “I Want To Know What Love Is”. Il clap, e l’ensemble di sound sembra fatto da Jermaine…! Mariah sfoggia una forma vocale fantastica, come se tornassimo indietro di diversi anni! Melense, troppo forse, il testo del pezzo…, ma lo sappiamo bene, quando c’è Mariah di mezzo lo zucchero si spreca…
Anche questo additato come probabile singolo, scorre un po’ come un pezzo da 90, e sul finale la mattatrice spacca il mondo.. una vera botta di vita che penso abbia fatto collassare i lambs in visibilio! Ottimo, seppur preferisco sempre la mitica traccia numero 3!

13 I Want To Know What Love Is: per incogniti motivi questo pezzo è stato scelto come secondo singolo del disco! I risultati fino ad ora non sono molto incoraggianti, avrei soprattutto negli Stati Uniti, scelto qualche altro bel pezzo lento! Si tratta di una cover del 1984, e sembra che Mariah qua voglia dimostrare a fondo il suo ritrovato vigore vocale.. ci riesce benissimo.. cantata da lei sta canzone diventa ancora più preziona, come fece con la grandiosa “Whitout You”… tuttavia bisogna tener conto che nel 2009 un buon risultato di una cover simile nelle chart non è per niente scontato! Hanno rischiato e per ora sembrano aver “perso” la scommessa.. nella hot 100 è arrivata solo alla 66 e vedremo se con le performance molto buone, torneranno ad aumentare le vendite! Era un pezzo perfetto nel disco… da brividi la sua interpretazione, ma bacchettata sulla prima scelta di secondo singolo.. che marca male! Vedremo!

Ora! Il dato di fatto che una come Mariah è ancora da venire (e lo potrei dire anche per la rivale di sempre Whitney). Mi dispiace, ma le giovani leve hanno ancora da migliorarsi, strumento come quello di Mariah, Leona forse ce l’ha.. ma per ora non ha ancora dimostrato di saperlo usare! Si tratta di un disco di una vera leggenda.., e si tratta di un disco veramente fantastico per chi segue Mariah da tempo! Pensiamo al fatto che in “E=MC2” vi erano diversi dubbi sullo stato vocale della diva… e con Memoirs secondo me ha voluto abbracciare i suoi fans e confortarli a livello vocale!

Un disco che segue una linea molto soffice, una linea delicata, ed evidenzia l’unicità della sua voce! A mio modo di vedere rimane inferiore a The Emancipation Of Mimi, ma decisamente superiore all’ultimo disco E=MC2! Le previsioni di vendita per ora sono tutt’altro che confortanti, ma sappiamo bene che i due singoli estratti fino ad ora non rappresentano appieno questo CD.. diamo tempo al tempo, perchè di certo “HateU” non passerà inosservata.. una sorta di inno grandioso disegnato alla perfezione per la soavità della voce di Mariah.

A sfavore di questo disco, la monoproduzione, che nel contempo è una cosa buona per dare “omogeneità” al progetto… ed ancora.. la mancanza di potenziali numero 1 a mio modo di vedere.. escludendo appunto la magica numero 3!

Mariah stessa ha regalato qualcosa di unico e prezioso ai fan.. vedremo se anche gli altri si accorgeranno dello sforzo profuso. Quante volte le malelingue la davano per “spacciata”.. una diva con una voce “rovinata” dal troppo vino bianco? O ancora le speculazioni sulle sue performance.. e la fine di un’epoca d’oro..! Zittiti alla grande.. pare veramente il 2009 del riscatto per le grandi, e sono felice di questo.. sarò ridondante ma se ne devono ancora trovare di grosse come loro…

Promosse a pieni voti: HateU, Angels Cry, Standing O, Betcha Gon Know
Pollice verso per: More Than Just Friend, Inseparable

R&B Junk rating: 4/5

1. Betcha Gon Know
2. Obsessed
3. H.A.T.E.U.
4. Candy Bling
5. Ribbon
6. Inseparable
7. Standing O
8. It’s A Wrap
9. Up Out My Face
10. Up Out My Face (The Reprise)
11. More Than Just Friends
12. The Impossible
13. The Impossible (The Reprise)
14. Angel (Prelude)
15. Angels Cry
16. Languishing (The Interlude)
17. I Want To Know What Love Is

Il forum di Mariah Carey è in piena attività, recensioni, commenti, discussioni sulle performance live date in questi giorni, tutto su MC… la sua nuova Era, ed i prossimi singoli estratti! Un vero LAMB italiano non può mancare sul FORUM di MC! Clicca qua per visitarlo ed iscrivi al nostro sito per entrare nella community!

  • ally

    con tutto che la difendo anche quando è indifendibile … non so se questo album è talmente raffinato che io non lo capisco o se è peggio di charmbracelet

  • Ema4Music

    Ascoltato già diverse volte non mi dice proprio nulla!
    Bellissima H.A.T.E.U. e l’apri album, ma convince poco secondo me.
    2/5

  • padre domenico

    ma per i fans di mariah,mariah è finita dopo lead the way,parlo dei fans come me ke l’hanno conosciuta appena uscita con vision of love e love takes time,la sua ispirazione è finita e nn capisco molti di voi ke insistete,i suoi album sono iinascoltabili per ki come me gli ha comprati tutti fino a glitter e li ho sentito ke il suo genio si stava spegnendo,in questo solo angels cry rispecchia lo splendore di una volta e quella dopo,il resto n si può ascoltare e mi dispiace,se volete sentire ki era mariah carey prendete l’intero album music box e poi capirete quello ke dico,dal 2003 mariah ha fatto solo cose mediocri,la voce cè,ma manca quel genio,secondo me ha fatto male a dividersi da wally afanasieff… cioè quello ke ha scritto con lei hero,anytime you need a friend,music box,butterfly,forever,my all,one sweet day,looking in,whenever you call,lead the way….ciao mariah

    • max

      non sono riuscito a finire il tuo commento. per favore usa di più le virgole!

  • Lil’ Joey

    Aggiungo che con questo album ho veramente capito che The-Dream & Tricky Stweart sono due produttori veramente validi, cosa della quale non ero convinto prima…
    I miei pezzi preferiti per ora: H.A.T.E.U., Candy Bling, Ribbon, It’s a Wrap e The Impossible. In Up Out Of My Face ci stava tutto un feat. di un rapper…
    Cmq sono d’accordo con Junkie, se paragoniamo le cantanti di oggi a Mariah e Whitney direi che l’80% sparisce… LOL

  • Lil’ Joey

    Ho appena sentito l’intero album mentre leggevo la recensione di Junkie e sono veramente contento che Mariah sia tornata con un prodotto di qualità del genere! Altro che E=MC2… Veramente un CD che merita di vendere, anche se la prima settimana non sarà ottimale… Speriamo duri nel tempo con magari H.A.T.E.U. come prossimo singolo. Secondo me l’unico difetto è la mancanza di vere e proprie hit apparte “la magica #3” ;), Obsessed è abbastanza debole secondo me e I Want To Know What Love Is non era da estrarre. Cmq chissene, è un grande album e per me è questo che conta! E poi cmq è Mariah Carey, questo è un album che dura per forza nelle charts…

  • xc

    terribile…. ma come fate!!??

  • Nicofly

    Scusa Vitoh,ma Inseparable non contiene alcun sample di halo di Beyoncè,bensì un’interpolazione del brano Time after time di Cyndi Lauper.

  • Vitoh

    Io trovo molto belle anche Candy Bling, che rimanda alle note di Babydoll di Butterfly, Ribbon, che rimanda alle canzoni dell’ultimo album dei Black Eyed Peas e Inseparable, che contiene un sample carinissimo di Halo di Beyoncè… Anche More Than Just Friends la trovo molto carina ed orecchiabile… Secondo me tutte le canzoni dell’album sono degne di nota…
    Mi dispiace che in qst recensione siano stati esclusi gli interludi vari… secondo me c’è molto da dire anche su di loro..

  • joey81

    bellissimo cd… Brava Mariah

  • IwillBe

    Nel mio post ho fatto riferimento alla mia obiettività, mi sento chiamato in causa è rivolto a me questo messaggio?
    Prego dimmi dove e quando ne sono venuto a meno.

    _Loray_

  • lorenzaccio78

    Peccato che l’obiettività di qualcuno venga meno qnd si parla di talaltra artista..
    Che falsità!!!

  • IwillBe

    bene, un fan obiettivo!
    Ti stringo la mano, anche io ho espresso la stessa opinione con idee diverse qui sopra.

    _Loray_

  • Simone

    mah… a me memoirs piace molto ma secondo me siete un po’ troppo esagerati… mariah suo malgrado è mille miglia lontana dalla potenza vocale di una volta. nel disco si sente benissimo (mancano i suoi famosissimi virtuosismi e i suoi fiskietti sempre a punto, non random e riverberati al massimo come negli ultimi 2 cd) e lo si vede nei live, dove tra prepregistrati e playback si fa fatica a capire quale sia la voce live…e quando lo si capisce, beh, le carenze si sentono! ripeto ADORO mariah e proprio xk la seguo da sempre e la conosco mi permetto di “criticarla”… sono convinto abbia perso gran parte delle sue abilità di vocal performer. detto questo, i testi e le melodie sono molto buoni e mariah ci ha sicuramente messo del suo (basta comparare, ad esempio, la demo di hateu con la versione finale: praticamente sono 2 brani diversi). cmq la mia copia di memoirs nn me la tocca nessuno :) w mariah!

  • daddilo

    non sono ASSOLUTAMENTE d’accordo con Junkie per Inseparable, credo sia una delle canzoni piu’ belle dell’album. Inoltre imho si sarebbe potuto fare benissimo a meno nell’album di The Impossible ke reputo piatta in maniera drastica, piu’ orekkiabili i reprise e gli intro -_-‘

  • chiara79

    IO LO TROVO UNICO E MARIAH HA UNA VOCE INCREDIBILE!!!MA QUALCUNO AVEVA MAI AVUTO DEI DUBBI SU QUESTO?
    PER LE FUTURE VENDITE, PENSO CHE CI SIA TROPPA PRESSIONE…INSOMMA MARIAH NON E’ LA PRIMA SPROVVEDUTA CHE DEVE DIMOSTRARE QUALCOSA, DOPO ANNI DI CARRIERA INEGUAGLIABILI, CI STA CHE UNO FACCIA UN LAVORO UN PO’ MENO COMMERCIALE ED UN PO’ PIU’ RAFFINATO…CHE NE DITE?
    HO LETTO LE CRITICHE AMERICANE E MI SEMBRANO DAVVERO BUONE, IN LINEA DI PRINCIPIO…
    PARAGONI CON WITNEY?MI SEMBRA INUTILE FARLI, DATO CHE LA HOUSTON MANCAVA DA SETTE ANNI, PER CUI L’ATTESA ERA MAGGIORE…
    NON CI SARA’ IL DEBUTTO ALLA N. 1 MA ALMENO HA UN SINGOLO IN TOP TEN DA MESI ORAMAI( ED ERA DATO PER UNA CANZONE FLOP)…
    VOI AMERESTE DI MENO LA VOCE E LO STILE DI MARIAH SE VENDESSE SOLO UNA COPIA?
    CREDO DI NO!!!

  • Felice

    FINALMENTE POSSO ANKE IO DARE LA MIA OPINIONE SU QUESTO DISCO.ALLORA PERSONALMENTE E RIPETO PERSONALMENTE IL DISCO A ME NN PIACE PROPRIO.ALLORA IL DISCO A LIVELL VOCALE è UN BUON DISCO E SU QUESTO NN POSSO MINIMAMENTE DISCUTERE.PERò è UN DISCO CHE NN SI AVVICINA AL MIO GENERE O MELGIO AI MIEI GUSTI.LO TROVO UN ALBUM MOLTO PIATTO E NOIOSO.CIOè LE CANZONI SONO QUASI TUTTE UGUALE.E UN DISCO SICURMENTE RAFFINATO ED ELEGANTE,A NN UN DISCO CHE SI ASCOLTA IN MAKKINA,O CHE TI VIENE VOLGIA DI DIVERTIRTI O CHE PUOI SENTIRE CON GLI AMICI O COSA VARIE.SICURAMENTE è UN BUON PRODOTTO.MARIHA è UNA GANDISSIMA ARTISTA E SU QUESTO NN SI DISCUTE.HA TALENTO,MA PER GUTI PERSONALI SENZA OFFENDERE NESSUNO NN MI PIACE (MA è UN PARERE PERSONALE)DALRONDE A ME LEI NN MI è MAI PIACIUTA +DI TANTO AL LIVLLO DI GENERE,PUO DARSIHE NN LO CAPISCO,PENSATE A ME NN IACE THE EMANCIPATION OF MIMI,E QUINDI IMPORBABILE CHE NN MI SIA PIACIUTO QUESTO.PEO SPERO IN UNA SCELTA DI BUONI SINGOLI PERCHè 4 O 5 PEZZI MI PIACCIONO TIPO ANGELS CRY,OBSESSED,I WANT TO KNOW WHAT LOVE IS,HATE U,BETCHA GON KNOW.CIAOOOO

  • IwillBe

    In questa recensione mi ci trovo e no:
    ad esempio a me non pare che lei abbia riacquistato sta gran voce, comunque non sono questo profano che seguo i suoi live da sempre, inoltre questi ultimi live non mi permettono di capire se e quando canta dal vivo o no e mi innervosiscono ste cose (come sapete bene!) e non arrivo in fondo;
    non sono nemmeno d’accordo che Leona abbia la voce della Carey, scusa ma Leona se la sogna proprio MA MAGARI!!!
    Io rispetto Mariah, è una signora cantante, unica. Non mi piace la sua immagine a mio avviso troppo zuccherosa e identica da decenni, tutto questo zucchero mi ha fatto venire il diabete, mi pare che usi sempre la stessa formula specie nei video, inoltre tanti suoi pezzi non mi piacciono (ma ce ne sono anche un pò che amo!).
    Emancipation Of Mimì forse resterà irripetibile, sia a livello di qualità e di vendite però il disco successiva a me piaceva era carino…
    Ora veniamo al dunque, si parla di “memoirs”:
    secondo me è un disco prettamente per i fan di Mariah, è difficile che se uno non è solito ascoltarla con questo disco cominci a farlo è lontano dal successo commerciale è un disco che alla massa secondo me non piglia ma i suoi fan di sempre saranno stra-felici.
    A me piace, soltanto lei, con la sua vocalità sarebbe riuscita a fare un disco del genere, nessun altra.
    E’ troppo melenso (parlo sempre x i miei gusti) non lo ascolto se guido ad esempio, lo metto come tappeto se sto facendo altro però lo apprezzo, a differenza dei 2 singoli che non c’enrano veramente un tipo con l’intero progetto, difatti a me i 2 singoli non piacciono per nulla (ma ve l’avevo già detto). In sintesi è un buon lavoro, un disco alla “carey” che può vantare una certa qualità e reputazione. Spero, da non-fan di Mariah di riuscire ad ascoltare di nuovo un nuovo Emancipation 2 oppure le ballate storiche anni 90 style che solo lei sa fare.
    Tutto qui.

    _Loray_

  • Fagy

    buona recensione ! ma mi sembra un pò fatta in fretta e furia ….. eheheheheh ;) ad ogni modo ho già dato a sapere cosa mi piace di quest’album e non sto qui a far copia/incolla…. ma spero davvero in un grandissimo botto discografico inatteso e sorprendente alla Mariah !!!!!!!!!!!!!

  • simone

    dite che proprio non c’è nessuna possibilità di vederla al primo posto nella billboard? ma come mai vende cosi poco? non capisco..l’ultimo ha sfiorato le 500 mila copie..qui siamo a 170 mila di previsione…dove sono finiti gli altri 350 mila?

  • Nicofly

    Ho acquistato il nuovo album di Mariah due sere fa.Dopo un primo ascolto di tutti i brani,lo trovo qualitativamente buono,dalle forti tinte r&b,diciamo un’evoluzione di Butterfly,un’album meno commerciale e di non facile presa ai primi ascolti,a ogni modo ben costruito.Buona anche la voce,anche se sotto questo aspetto,preferisco la Mariah che con la voce mette la quinta,per intenderci la voce che sfoggia nei capolavori di Emotions,Music Box,Daydream.Poteva rispiarmiarsi nell’inserire la sfilza di ben quattro remix di Obsessed,che tra l’altro trovo piatti e noiosi.

    I miei brani preferiti di questo nuovo album: Betcha gon’know,Obsessed,Hate U,Inseparable,Standing O,It’s a wrap,Up out my face,More than just friends e la cover I want to know what love is.

  • Serena88

    Sono daccordo a metà con qst recensione…a me i primi due pezzi ke sono piaciuti a primo ascolto sono stati la stupenda e a mio avviso la + bella canzone del cd BETCHA GON KNOW (molto + bella di Hate U) e Ribbon che ricorda molto le produzioni di JD!!Inoltre mi piacciono anche The Impossible e Inseparable..Le altre stanno a pari livello..anche se del disco avrei eliminato Candy Bling e More Than Just Friends ke non mi dicono proprio niente…

  • Chryweezy

    na m**rda il cd

  • Giuseppe

    ,a qui nessuo parla di Languishing.Nonotante sa solo un interludio è davvero pazzesco.Come mariah giochi con la sua voce calda….quasi ti fa immaginare la scena di se stessa affianco un camino che legge un libro e beve Pinot

  • raffaele

    mya81 ma x cortesia, hai dtt la cavolta del secolo,(premetto k nn sn un fan accanito della carey) prima di parlare di mariah in qst modo dv lavarti la bocca mille volte cl sapone stai parlando della donna k ha venduto milioni e milioni di cd in tutto il mondo!!! cqm il cd l’ho acquistato stamane e nn me ne pento affatto deciamnte superiore ad e=mc2 qui si vd la vera Mariah k emoziona tutti!!GRANDE MIMI( xke mi cancellate i commenti)??????

  • simona

    CD divino! nn ho parole……….

  • raffaele

    mya81 ma vai a quel paese, hai dtt la cavolta del secolo,(premetto k nn sn un fan accanito della carey) prima di parlare di mariah in qst modo dv lavarti la bocca cn ace gentile la donna k ha venduto milioni e milioni di cd in tutto il mondo!!! cqm il cd l’ho acquistato stamane e nn me ne pento affatto deciamnte superiore ad e=mc2 qui si vd la vera Mariah k emoziona tutti!!GRANDE MIMI

  • simona

    BELLISSIMO CD ANZI DECISAMNTE STUPENDO!! mariah unica, ha una voce k riesce ad emozionare chiunque( al mio primo ascolto di IWTKWLI ho pianto tantissimo) W MARIAH CAREY

  • mya81

    Brutto, soporifero, inconsistente…questo album segna definitivamente il declino di mariah.

  • albymen
  • MistyDanyeleTrees

    ho trovato l’album dopo averlo cercato in tre luoghi diversi….non è un buon segno

    secondo me, non ci sono album filler come le chiamate voi…ormai mariah ha il controllo sulle sue produzioni e questo significa che lei approva l’album al 100%.

  • domenico

    promosso a pieni voti l album di mariah per me il pezzo piu forte dell album rimane angel cry

  • womanizer93

    ottima recensione junk xro ammettilo se nn eri suo fan gli avresti dato 3/5

  • imperfectangel

    Ottimo 4/5 !! … ottima recensione .. ottimo disco

  • aegidius

    Concordo con la recensione…io però apprezzo anche Up out my face..nn sento niente d simile a Shake it off.. nn so perche mi ricorda back up di beyoncé. Cmq pollice in su per questo album.

  • leodekten

    grande junkie!!! ottima recensione…ora tocca a mariah fare il resto!!!speriamo bene!!
    almeno per quanto mi riguarda qst cd dovrebbe avere molto più successo del precedente….ma tt sta nella scelta dei singoli!!!W H.A.T.E.U., Betcha gon know e angels cry!!!