Il ritorno di Mariah Carey si avvicina…. La vocalist è stata intervistata, ed ha dichiarato di aver già inciso quando era incinta dei suoi gemelli. L’anno che sta per trascorrere l’ha voluto completamente dedicare ai neonati, ma ora è pronta per tornare in studio e terminare il lavoro iniziato per rilasciare, presumibilmente l’anno prossimo il suo quattordicesimo album in studio. Leggendaria, una delle voci più grandi di tutti i tempi, non possiamo far altro che augurarci una ritrovata ispirazione dopo il lieto evento che le ha cambiato la vita.

Ecco cosa ha voluto dire Mariah riguardo al suo prossimo lavoro:

  • Federico Tao’n’b

    io nn capisco perche molti preferiscano i suoi lavori pre 2000….gli utlimi tre album che ha fatto…a parte marry xstmas 2 you che e’ un album natalizio…contenevao canzoni davvero belle..anche nell’ultimo per esempio obsessed mi e’ piaciuta molto..tanto sappiamo che ha la voce se ongi tanto anche lei usa quella leggermente computerizzata nessuno si scandalizza!!!..anche hate u era davvero bella…di E=MC^2 mi sono innamorato di I?ll be lovin u long time…quindi io apprezzo molto anche i suoi album post 2000!!!(The Emancipation Of Mimi e’ favoloso!!!)

    • MDanyeleT

      Non si possono paragonare i suoi album moderni con quelli old-school e ti assicuro che non mi riferisco alla voce o all’autotune. è proprio una questione di musica e serietà. Io posso capire che possono piacere alcune canzoni dei suoi nuovi album (a me no!), ma è proprio questo il problema. In album come Butterfly o daydream, per esempio, non c’è SOLO QUALCHE canzone decente.
      A te piace obsessed, va bene, ma se mariah avesse rilasciato un tale singolo negli anni 90 non so che fine avrebbe fatto…non faccio riferimento ai tempi diversi, ma proprio alla qualità della musica.

      • chiara79

        Io condivido le opinioni di entrambi: a chi non conosce molto Mariah posso consigliare di ascoltare Daydream e Music Box che sono il riflesso di cosa era Mimi negli anni 90, cioè una potenza unica in grado di cantare e scrivere come nessuno( a ciò si aggiunga la Sony Music che ha gestito il tutto con professionalità).Io adoro The Emancipation perchè racchiude la Mariah delle ballate e quella più soul, ma sono gusti musicali…Chi poi non è rimasto a bocca aperta ascoltando Emotions o One sweet Day….La Mimi che amo di più resta quella dei dischi natalizi,perchè io amo il gospel e amo quando lei usa la voce al massimo…

      • MDanyeleT

        In effetti non si capisce dal mio commento, ma anch’io apprezzo The emancipation e quando mi riferisco agli ultimi album convenzionali intendo “relatività” e “memorie”…Però se devo essere sincero da Rainbow in poi, secondo i miei gusti, sono comparse canzoni che io definirei mediocri, che non hanno nulla a che fare con la Mariah che piace a me. Per esempio, in Glitter ci sono alcune delle ballate che preferisco, ma sono accompagnate da pezzi tipo Don’t stop che mi rovinano l’atmosfera e idem per emancipation. a me non piace Say somethin’, la trovo adatta per un ragazzino che ascolta musica moderna creata da un suo coetaneo che non segue nient’ altro che la moda. Canzoni del genere non esistono negli album pre-Rainbow. D’altra parte c’è un pezzo come “Circles” che mi fa impazzire, o il finale di “joy ride”…

  • Giuseppe Cassarà

    Io la aspetto, ma a patto che stia messa bene con la voce, dal 97 in poi ha avuto alti e bassi, più bassi a dire il vero, che talvolta l’hanno resa irriconoscibile..comunque è da un po che non si esibisce, spero si sia riposata e torni più in forma possibile!

  • yu91

    Conosco pochissimo questa cantante.. ho ben impressa in mente un’esibizione leggendaria di ” Without you” ma tantissime altre canzoni che ho sentito sono imbarazzanti!
    Spero che nel suo repertorio abbia qualcosa di più serio!

    • MDanyeleT

      Se ti è piaciuta without you allora ti consiglio vivamente di recuperare i suoi album pre ‘2000’…gli anni 90 sono suoi, è lei che ha forgiato la musica in quel periodo e non è un caso credimi. In questi album la sua musica tocca, in tutti i sensi. Da suo fan ti sconsiglio, altrettanto vivamente, i suoi ultimi album convenzionali…Purtroppo lei è la prima a cui non piace la serietà nei suoi lavori ma un tempo, fortunatamente, c’era qualcuno che sapeva darle i consigli giusti.

  • Umberto Olivo

    ottima notizia, speriamo in un ritorno alla grande senza altre collaborazioni di bip!

  • lucax88

    ormai in forma a 40 anni c’è solo jlo….chissà perchè..cmq ti aspetto mariah! sei la cantante più vocalmente dotata del pianeta attualemnte quindi dimostralo!!!!

  • Rupert difo

    Perchè vocalist?….mariah non è una vocalist, è una artista, non canta e basta ma scrive e compone i suoi pezzi..

  • Luca

    Bella Mariah torna presto <3

  • ac89

    ^^ non vedo l’ora!!!!! ahahahahhaahhha la qualità della voce, anche dal solo parlare, sembra buona.. già da un pò sembra aver tolto quel ranocchio che aveva ingoiato!!!! l’adoro, sempre e comunque!!

    • chiara79

      Grande,anche io l’aspetto con curiosità…Musicalmente non ha mai deluso ( forse come immagine potrebbe essere molto più sobria) e spero che ci regali un lavoro degno del nome che porta….GRANDE MIMI….