Come dimenticare la faida a colpi di frecciatine pungenti andata in scena tra la diva Mariah Carey e l’irriverente femcee Nicki Minaj ai tempi di American Idol? Oggi parla il produttore…

nickimariah

Sebbene le ultime edizioni di American Idol non abbiano portato chissà quale memorabile vincitore, a differenza dei primi anni, quando il talent sfornava talenti indelebili quali Carrie Underwood, Jennifer Hudson e Kelly Clarkson, molti ricordano in particolar modo la stagione n.12 per un motivo che nulla centra con i ragazzi in gara.

Il motivo è semplice: quell’anno il parterre di giudici era formato da Keith Urban e dalle due agguerritissime Mariah Carey e Nicki Minaj che, nel corso delle puntate, hanno messo in piedi una faida che ha portato siparietti memorabili.
L’antipatia era emersa già ai tempi delle audizioni, quando finì online un video delle due donne intente a bisticciare polemicamente. Da quel momento non sono mancate frecciatine più o meno pesanti nel corso della diretta, con la Minaj che invita la collega a “pulirsi le orecchie”, e quest’ultima che a sua volta ha più tardi ricordato l’esperienza ad Idol accanto alla rapper come “lavorare con Satana all’inferno”.

Insomma, che Mariah e Nicki non siano migliori amiche non ci piove, ma oggi, a 4 anni di distanza da quell’edizione, uno dei produttori del programma, Mark Darnell, torna sulla questione:

“Colei che pensate fosse il problema…bé…non lo era”

A sua volta Nigel Lythgoe, altro produttore, ha aggiunto:

“Nicki non era il problema…ci sono nastri nascosti che lo dimostrano”

Questa versione è solo l’ennesima di una serie di versioni emerse in passato a riguardo, e troverebbe conferma con le fonti che dicevano che Mariah era diventata problematica dopo aver scoperto che non sarebbe stata l’unica donna dello show, come inizialmente le era stato promesso.
Ovviamente nessuno saprà realmente cos’ha scatenato questa rivalità, non ci resta che riguardare i momenti topici della faida tra prime donne:


  • Musicxlife

    Non é colpa di nessuno, era tutto falso come disse anche Mariah, poi se fosse vero Nicki non può permettersi di mancare di rispetto in questa maniera ha una donna che ha scritto gran parte della musica, proprio lei che é una rapper deve avere un minimo di riconoscenza per chi ha inventato i duetti fra rapper e cantanti e Nicki la citó anche fra le sue più grandi influenze