Abbastanza singolare la strategia promozionale scelta da Marina and the Diamonds per promuovere il suo terzo sforzo discografico “Froot”: la cantante rilascerà questo disco il prossimo 3 aprile ed ha deciso di pubblicare ben 5 delle canzoni che saranno contenute in questo progetto prima della sua pubblicazione, una per ogni mese che precede questo avvenimento a partire da novembre.

Ora che è arrivato il mese di gennaio, l’interprete di “How to Be a Heartbreaker” ha finalmente rilasciato quello che sarà il secondo singolo ufficiale estratto da questo progetto: la ballad “I’m a Ruin”.Marina-and-the-Diamonds-Terminal5-NYC-12-6-2012-Chris-Becker-web-2

Brano struggente e sicuramente dotato di un potenziale di gran lunga maggiore rispetto alla title track, a mio avviso “I’m a Ruin” potrebbe ottenere risultati positivi nelle classifiche, soprattutto per quanto riguarda il mercato britannico.

Il brano era già stato leakkato la settimana scorsa, tuttavia la versione ufficiale è stata premierata soltanto ora dopo un primo passaggio radiofonico presso BBC Radio 1.

Di sicuro per Marina sarà molto complicato replicare i risultati ottenuti con il suo precedente album, il quale raggiunse la vetta della classifica britannica e poteva contare su una hit come “Primadonna”. In ogni caso, che ne dite di questo pezzo?

Il video per la canzone è stato rilasciato ufficialmente il 3 Febbraio 2015! Si tratta di una clip girata da Markus Lundqvist, e ritrae una Marina in versione new age: