La cantante americana Mary J. Blige si mette a nudo nella puntata a lei dedicata di bared Behind the Music. L’interprete di “Stronger” ripercorre la sua carriera sin dalla prima infanzia parlando delle molestie che ha ricevuto da bambina fino ad arrivare ai giorni nostri. A 40 anni compiuti MJB è considerata una delle maggiori esponenti del genere R&B e Soul ed al momento sta lavorando ad un nuovo progetto discografico intitolato “My Life II, The Journey Continues”, sequel di “My Life”, CD uscito nel 1994.

3 Commenti

  1. Pelle d’oca dall’ inizio alla fine. Io apprezzo Beyoncè per la tecnica, apprezzo Alicia Keys per il suo talento, adoro la Aguilera per la sua capacità vocale straordinaria, adoro molte artiste donne ma nessuna nessuna riesce a dare il ritmo a dei sentimenti veri e intensi come Mary J Blige. Ciò che distingue le artiste come Beyoncè o Kathy Perry da quelle come Mary J Blige, Amy Whinehouse (R.I.P), P!nk e Christina Aguilera è la capacità di cantare ed emettere vocalmente dei sentimenti radicati nella loro vita personale. Davvero fantastiche. MJB è tra le artiste più grandi mai esistite e il fatto che abbia meno visibilità di una Madonna o una Whitney è un vero peccato perchè lei è davvero una regina della musica. Una con i controcoglioni!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here