A quanto pare sarà proprio “Feel Inside” il primo singolo ufficiale estratto dal nuovo album della cantante americana Mary J. Blige. Dopo aver collaborato con Drake all’interno di “One” l’interprete sceglie la Black Barbie della Young Money come partner per il brano prodotto da Jerry Wonda. Il pezzo che anticipa l’uscita di “My Life 2: The Journey Continues” farà contenti di fan della cantante anche se notiamo una prevalenza della rapper di “Superbass”.

Mary rimane fedele alle sue origini ma allo stesso tempo con questa collaborazione vuole tentare ci conquistare un pubblico più giovane raggiunto da Nicki. In passato la cantante ci ha dimostrato quanto la qualità delle sue opere vada al di là del successo in classifica dei singoli. “Stronger with Each Tear” ad esempio ha venduto oltre un milione di copie in America senza avere una hit forte che lo trainasse.

5 Commenti

  1. nicky minaj una vera delusione! avevano ragione i sostenitori di lil kim! questa è scema totale! ha pubblicato un album le sette schifezze! i rapper dovrebbero ostracizzarla! bbuhhh! tornate donne del ghetto ci manca qualcosa nelle classifiche! ma evitate il techno trip non se ne può veramente più! mary j blige brava un po troppo fedele alle origini! ma preferisco questo al resto che si ascolta!

  2. Non male… però proprio non riesco a farmi piacere Nicki -.-
    Credo di essere compresa anche io tra quel “pubblico più giovane”, dato che ho 16 anni, ma ho sempre apprezzato molto Mary per quello che è… invece la musica di Nicki non mi è mai interessata…
    Alla fine penso che sia solo questione di gusti…
    Io cmq avrei preferito “Looking for someone to love me” come singolo… vabbè XP

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here