AGGIORNAMENTO : Ecco il Lyric Video ufficiale di “Whole Damn Year”:


 

mjb-whole-damn-year

Con “Right Now”, Mary J Blige ha inaugurato la sua nuova Era discografica ‘made in UK‘, ma ora si fa sul serio e ci viene proposto quello che sarà il primo singolo ufficiale estratto da “The London Sessions LP” :

Whole Damn Year

Se il buzz-single è risultato poco convincente, è tutta un’altra storia con questo nuovo singolo che rispecchia le parole dell’artista circa questa sua scelta di ‘sbarcare’ in UK :

“La musica è libera qui… gli artisti sono liberi di fare ciò che amano”

Whole Damn Year” è un classicone piano-driven cantato col cuore da Mary J Blige, che riesce a trasmetterci perfettamente le sue emozioni… d’altronde è sempre stata questa l’arma vincente di MJB, che aveva forse smarrito negli ultimi lavori discografici.

Il testo è pura poesia, scritto con l’aiuto di Emeli Sandé, che tratta sotto mentite spoglie di un problema ancora attuale come quello della violenza domestica:

See, winter took most of my heart
And spring punched me right in the stomach
Summer came lookin’ for blood
And by autumn I was left with nothing

Il brano prodotto da Naughty Boy, ha debuttato oggi alle radio americane… potete ascoltarlo qui in basso:

 

Possiamo finalmente dirlo… la vera Queen Of Hip-Hop/Soul è tornata!!

The London Sessions LP” è atteso per il prossimo 24 Novembre, via Capitol Records… diteci la vostra sul primo singolo ufficiale…

 

 

  • Gius Eppe

    che classe questa donna. davvero bello. un fraseggio armonico che mancava da tempo

  • Umberto Olivo

    davvero bella, mi ha emozionato <3 grande mary