rexusa-261346qo

Non appena avevano iniziato a circolare le voci di una presunta reunion celebrativa delle Spice Girls per i 20 anni dall’uscita di Wannabe, la gioia dei fans della storica formazione britannica era incontenibile. Tutti coloro che sognavano di rivedere riunita la formazione al completo sono stati però ben presto smentiti, in quanto Mel C e Victoria hanno scelto di non prendere parte alla rimpatriata.

Niente Posh e Sporty Spice dunque, solo Ginger, Scary e Baby Spice, rispettivamente Geri Halliwell, Mel B ed Emma Bunton. Un ventennale che andrà in porto senza due pezzi da 90 (QUI per sapere cosa faranno), in particolare per l’assenza di Mel C, quella che più ha fatto discutere. Infatti, mentre la mancata partecipazione di Victoria era più che prevedibile, dal momento che la sua carriera prosegue ormai da anni ben lontana dall’ambito musicale, la rinuncia di Mel C è arrivata come un fulmine a ciel sereno ed ha spiazzato tutti.

L’artista ha scelto di non concentrare le fatiche sulla reunion in quanto è pronta a pubblicare un nuovo progetto discografico da solista, Version of Me, che arriverà nel mese di ottobre (QUI per tutte le info sul disco). Attraverso un’intervista molto sincera e personale rilasciata a Love Magazine, Mel C ha spiegato le ragioni principali che l’hanno portata a prendere la dura decisione di non celebrare con le colleghe l’anniversario della loro più grande hit. Innanzitutto ha fatto una riflessione sulla società social di oggi:

“Le cose oggi sono molto diverse dagli inizi con le Spice. Nessuno aveva internet, si usavano ancora cercapersone e fax. Noi eravamo molto spesso nei tabloid ma l’unico modo di trovarci era andare in edicola e cercare nei giornali di gossip. Guardando indietro sembrava tutto rose e fiori ma non lo era. Il mio rapporto coi media ci ha messo un po’ per stabilizzarsi. Frasi fraintese, gossip velenoso ed eravamo sempre giudicate e messe in discussione. La maggior parte delle volte era come se ciò che scrivevano riguardasse un’altra persona.

Spesso sono dispiaciuta per le giovani celebrità di oggi sempre sotto di riflettori. Non possono neanche essere spettinate che la cosa crea subbuglio. Sei al pub con i tuoi amici a bere qualcosa e qualcuno decide di filmarti con l’iphone e in pochi secondi il video diventa virale. Bene. Non c’è più niente di privato?

Arriva poi al punto focale del discorso, il perché non è tornata con le Spice Girls:

Guarda, sarò una Spice Girls per tutta la vita. Ma le continue speculazioni su quando ci saremmo riunite per celebrare i 20 anni da Wannabe sono state particolarmente stressanti. Non fraintendetemi, lo capisco benissimo, ma c’è una regola che le band debbano riformarsi? Perché non possiamo semplicemente essere ricordate per i nostri incredibili traguardi degli anni ’90?

Il tour del 2007/08 fu fantastico, spaventoso e surreale allo stesso tempo. Noi 5 di nuovo insieme. Come se fossimo tornate indietro nel tempo per una celebrazione globale del gruppo.
A dire la verità, ad inizio di quest’anno dopo vari faccia a faccia con le ragazze ho preso la difficile decisione di non accettare la proposta di Emma, Geri e Melanie. Victoria aveva già rifiutato comprensibilmente per via della sua casa di moda e della famiglia.
La cosa più difficile è stata il pensiero di deludere la gente, le ragazze e i fans. Anche se a volte non sembra la cosa giusta ho dovuto seguire il mio istinto

Un’intervista a cuore aperto nella quale ha risposto a gran parte delle domande che i fans si stavano facendo da qualche tempo. La sua scelta è comprensibile e non ci sentiamo di biasimarla, restando ovviamente in attesa di ciò che ci proporrà con il suo comeback solista. Certo, le Spice Girls senza Sporty e Posh faranno uno strano effetto, questo è poco ma sicuro.

4 Commenti

  1. Ma qualcuno ha capito perchè non partecipa alla reunion? Io, dalle sue mille parole, ho inteso: “Perchè non mi va”. Bella roba, complimenti.

    • Esatto. Ed è piuttosto incoerente, considerando che ha riempito l’articolo di SARO’ UNA SPICE GIRL SEMPRE SONO SEMPRE SPORTY (sporty anche nelle foto) PERO’ NON TORNO NELLE SPICE MA BECCATEVI L’ALBUM MIO A OTTOBRE.

      Che idiota-.-

      • Che poi per me lei è Mel C molto più che sporty spice, cioè la sua carriera solista è di gran lunga preferibile a quella con il gruppo. Ma almeno abbia il coraggio di dare una vera risposta. Penso che se lo possa permettere.

      • Ha una buona carriera solista e ha fatto delle buone cose, differenti e non paragonabili a quelle delle Spice già solo perché sono di un solo elemento, però non vedo perché non fare entrambe le cose…dato che la sua carriera solista interessa ormai a pochi e di spazio e tempo ne avrebbe a iosa (dato che, cmq, AMA la band da quel che dice!)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here