beyoncesuperbowl

In un mercato discografico in cui chi sta al vertice della piramide è interessato soprattutto a ragazzini con poco carisma da poter gestire come preferisce, ovviamente una personalità forte come quella della rapper M.I.A. dà non poco fastidio. Negli anni l’artista ha fatto parlare spesso di sé anche per un caratterino deciso ed autorevole, per il classico atteggiamento da persona che non le manda a dire ai suoi produttori né a tutta la società che la circonda, e lo ha dimostrato anche qualche anno fa al Super Bowl, occasione in cui rivolse il dito medio a tutti i bacchettoni d’America.

Ovviamente, una personalità del genere incontra delle difficoltà in un mondo come quello della discografia americana, soprattutto quando inizia a pestare i piedi a chi sta al potere. M.I.A. si è dimostrata già in passato molto insofferente verso le logiche di mercato ed il modo di pensare dei discografici d’oltreoceano, tuttavia adesso è arrivata a fare qualcosa che francamente non ci saremmo mai aspettati nemmeno da lei: minacciare la sua label di rendere presto pubblico il suo nuovo album. 

Il disco, intitolato “Matahdatah” ed anticipato già in questi giorni dal singolo “Go Off” (QUA PER ASCOLTARLO), dovrebbe essere pubblicato prossimamente, tuttavia M.I.A. ormai non ha più intenzione di sottostare al volere della sua label e di lasciare che loro guadagnino grazie alla sua arte e, dato che questo sarà comunque l’ultimo LP pubblicato fra le loro fila, in queste ore ha intavolato la seguente discussione su twitter:

Cattura

Dato che qualche tempo fa MIA aveva attaccato pubblicamente Beyoncé e Kendrick Lamar, sembrerebbe proprio che siano loro i destinatari di questo messaggio, anche perché le parole usate contro di loro erano molto simili a queste dato che li accusava di fingere sentimenti nelle loro canzoni. Che l’accusa della rapper sia appunto riferita alla traccia “Freedom”, duetto fra i due interpreti? O forse si riferisce addirittura all’intero “Lemonade”? Voi che ne pensate di queste parole?

 

  • POP UNICORN*

    iniziando dal fatto che stimo moltissimo M.I.A. … però Lemonade mi sembra totalmente diverso dai suoi lavori sinceramente…. non so cosa possa aver rubato Beyoncè da lei francamente

  • Thomas Barachini

    Sono 15 anni che sento dire che Beyonce copia o ruba ad altri artisti. È brava a rubare. Tanti altri artisti dovrebbero prendere spunto da lei per arrivare quasi 20 anni dopo con una carriera come quella sua.

    • Boh!

      Almeno rubasse cose originali, sembra tutto uguale. Non è creativa nemmeno in quello.

      • Thomas Barachini

        Non sto dicendo se é creativa, originale o uguale al resto. Che rubi cose originali o no fa lo stesso. Sono 17 anni che non smette di avere successo e non é da tutti….

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Ma come fai a dire che è tutto uguale?
        Ti pare che Don’t Hurt Yourself sia uguale a Freedom?

  • MUSIC is the way.

    praticamebte l’articolo è tagliato a metà…..

    • Umberto Olivo

      si, c’era stato un errore tecnico nella piattaforma :/ abbiamo aggiustato