AGGIORNAMENTO: Ecco un’anteprima del video che accompagnerà “Hold My Hand”:

In seguito ad declassamento di “Breaking News” da primo singolo a buzz single, il compito di trainare la release del nuovo album di inediti di Michael Jackson è stato affidato ad “Hold My Hand”. Si tratta di una midtempo semplice e radio friendly cantata in collaborazione con Akon. La versione intermedia del brano finì in rete nel giugno del 2008 ma ora finalmente abbiamo la final version di “Hold My Hand”. In questo modo si sono schivati tutti i rischi e le polemiche scaturite in seguito alla pubblicazione di “Breaking News”, fortemente contrastato dalla famiglia Jackson, la quale sostiene la non originalità del pezzo. Ecco il file audio del brano, che ne dite ?

40 Commenti

  1. Akon è solo un avvoltoio!! unico suo scopo fare soldi e chissene se per raggiungere tale obbiettivo deve strizzare fino al midollo una nuova cantante (Lady Gaga) o scomodare la voce di un grande come MJ!! che tristezza!!

  2. bella canzone :) mj un grande artista e molte sue canzoni hanno fatto la storia del pop e ogni volta che ascolto questa canzone che canta in duetto con akon mio cantante preferito mi vengono i brividi :) complimenti ai due artisti che secondo me sono azzeccati insieme xD

  3. Questa canzone è un qualcosa di meraviglioso….per me è azzeccato al massimo il duetto con Akon…MJ eri e resterai il numero 1…se qst pezzo non superererà in classifica i vari Katy Perry.Keishia Rihanna…allor anoi tutti dovremo soffermarci sulla musica di oggi..

  4. Recensione di “Hold My Hand” – Joe Vogel

    Non ci sarà alcuna polemica riguardo la voce su questa. L’unica domanda è quanto ci vorrà prima che scali le classifiche (se il passaparola è un’indicazione, pochi minuti dopo la sua premiere, a mezzanotte, il trend su Twitter era già numero 1 in tutto il mondo). “Hold My Hand” è una canzone semplice ma potente che racchiude in sé tanto di quello che i fan amano di Michael Jackson. Come “One” degli U2 è una “canzone d’amore” che cresce, rendendo personale qualcosa di più profondo e universale. Con il suo ritornello orecchiabile e il maestoso crescendo ha tutte le caratteristiche di un grande successo.
    La critica punterà senza dubbio sugli svolazzi eccessivi della canzone e sul sentimentalismo. Chiaramente, nella sua produzione aggiornata, Akon puntava più in grande rispetto alla versione del 2008 che è trapelata online. Funziona, invece, tra le altre ragioni per il contesto. Questa è una canzone catartica per molti ascoltatori. Ed è quello che l’impennata finale infusa di gospel fornisce. Ci sarà sempre un luogo (e il bisogno) per canzoni che mettono insieme le persone, ci ricordano l’amore, sono il ponte che divide e collega.

    Eppure oltre tutta la sua grandiosità e lo sfarzo, ci sono alcuni bei tocchi sottili. L’intro è una variante del Canone in re maggiore di Pachelbel (Jackson era un amante appassionato della musica classica). Il vocale di Jackson è senza pretese, ma efficace, catturando una combinazione di gioia, nostalgia e tristezza. Il testo di apertura (“Questa vita non dura per sempre …”) è un promemoria struggente sulla caducità della vita.

    Se un brano come questo non riesce a staccare (in classifica) il pop-lite di Kesha e Katy Perry, questo dice molto di più sullo stato della musica pop che su Michael Jackson. “Hold My Hand” non è “Man in the Mirror”, ma è un bel regalo di consolazione per riempire il vuoto della sua assenza.

  5. Samuel stai zitto e non commentare,nessuno ti ha costretto a comprare o ascoltare qualcosa di MJ.Il mondo è pieno di fan che compreranno il cd e se non lo comprerai tu non morirà nessuno!Io corro in negozio!!

  6. Ragazzi ora perchè è morto non vuol dire che deve piacere a tutti. o che tutti ne devono parlare benissimo, come non piaceva prima non piace adesso, a me micheal mi è semrpe piaciuto come artista ma non l’ho mai seguito!
    Cmq io dico basta, io non sono d’accordo su questo album e non sono d’accordo a questi scopi solo per i soldi!

  7. boh…si è MJ ma non è detto che se uno è una stella tutte le canzoni che fa debbano essere stupende.
    questa la giudico ‘carino’ nulla di più non mi ispira le stesse emozioni di molte altre canzoni e poi…Akon????? ma scherziamo

  8. Partiamo dal fatto che quello che canta è Michael! Canzone fatta nel 2008 (lui era ancora in vita)Sempre aprrezzata da lui. Certo forse è più Akon feat Michael che al contrario però io trovo la canzone molto bella e sopratutto con un bel testo!

      • ma che cavolo me ne frega di mj, io ascolto e dico se mi piace o no, non me ne frega niente di fare l’hater di mj…tra l’altro sei tu che sei un po triste

      • ahah ma che dici che in ogni post di Jackson spunta il tuo nome con il tuo solito commento da 4° elementare! Io di solito non commento i post degli artisti che non mi interessano, a quando pare invece tu ne sei ossessionato visto che li commenti tutti i post di MJ ^__^

      • èèèèè???…guarda che io avro commentato 3 post su mj per dire che secondo me non è giusto fare album dopo che è morto…ma io mica voglio andare contro lui…ma CHI SE NE FREGA!

      • Volevo capire che cosa intendi per musica innovativa visto la tua frase “comq nulla di che, gia sentita e risentita una roba cosi…VOGLIAMO ORGINALITA!!…”.
        Ora ho capito….

      • ma whitney houston e india arie non fanno nulla di originale…per mio gusto personale mi piacciono molto. ma non centra niente il gusto personale con l’oggettivita…

      • Eh ma sei stato tu a snobbare la canzone perchè non innovativa.
        Allora mi sono incuriosito, ed ho voluto sapere cosa ascolti.
        A questo punto pure a me viene da pensare che commenti a priori. Niente di personale comunque.

    • @Kanye nonostante faccia lo gnorri il caro Samuel è un hater di MJ della prima ora, se guardi alcuni ultimi post vedrai i suoi messaggi idioti. Per esempio vai a guardarti il post sul videogioco di MJ, ma ce ne sono anche altri.

  9. BELLISSIMA CANZONE, lo dico davvero. La voce di Michael Jackson crea un’atmosfera magica che rende il pezzo quasi “surreale” per il timbro vocale del cantante. Mi piace molto.

  10. Breaking news non era mai stato scelto come primo singolo, indipendentemente dalle polemiche che sono sfociate successivamente.
    Hold my hand è una buona canzone, peccato solo che si senta più Akon rispetto ad MJ. Basta però una sola strofa per rendersi conto ancora una volta che un timbro come quello di MJ è un qualcosa di straordinario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here