Miguel ha pubblicato il 29 giugno il suo secondo album “Wildheart“, trainato dal singolo “Coffee“. Il brano, però, rilasciato il 4 maggio, finora non ha brillato particolarmente in classifica.

Per spingere la promozione dell’album, Miguel pubblica una clip da quasi 13 minuti intitolata “WILDHEART Chapter 1: Find What You Love and Let It Kill You“, da una citazione di Bukowski, anch’egli di Los Angeles. Nella clip troviamo 3 brani, “…goingtohell“, “Coffee” e “N.W.A.” con il rapper Kurupt, legati da una storia “scottante”.

miguel-video-680x307

All’inizio, in “…goingtohell“, troviamo il cantante R&B in una mostra di quadri. Ad attirare l’attenzione è però una donna dai capelli blu, che riuscirà a conquistare sul finire della canzone. Il video di “Coffee” lo conosciamo già e prosegue la storia. “N.W.A.”, invece, mostra Miguel uscire di casa e passeggiare per Compton, rendendo omaggio allo storico gruppo hip-hop. Nel video Kurupt, non un membro degli N.W.A. ma comunque legato al rap della West Coast, fa una cameo, alla guida di un’auto, in stile gangster.