L’album gratuito di Miley Cyrus è uscito da sole due settimane, è vero, tuttavia la star è già in procinto di rilasciare altra musica, e questa volta non saranno tracce che si potranno scaricare gratuitamente (o almeno, non senza compiere un reato).

La cantante ha infatti partecipato alla colonna sonora del film “Free Held”, pellicola che sarà premierata questa notte durante il festival di Toronto e si tratterà di un film incentrato su una tematica sociale a cui Miley sta dimostrando di tenere moltissimo: i diritti delle coppie omosessuali.

In particolare, il tema del lungometraggio sarà quello dell’ottenimento della pensione del compagno dopo il suo decesso, un diritto che tutte le coppie etero sposate hanno, ma che non lo è per i gay nei luoghi in cui il matrimonio non è un diritto loro riconosciuto.

12047015_1615435445347981_6476916601085808736_n

Il brano in questione sarà intitolato “In the Hands of Love” ed a scriverlo non troviamo certo un’autrice di serie z, ma la grande ed iconica Linda Perry, già creatrice di grandiosi capolavori incentrati sull’accettazione di chiunque sia per qualche motivo definito diverso (pensate a “Beautiful” di Christina Aguilera od a “My Vietnam” di P!nk).

Il brano sarà pubblicato a partire dal prossimo 2 ottobre. Vedremo quali risultati otterrà l’intero progetto nel coinvolgere l’opinione pubblica e sensibilizzarla in merito ad un argomento così delicato. Eccovi una preview del pezzo?

Rilasciata una nuova anteprima del pezzo! Questo snippet conferma che si tratta di una power ballad in pieno stile Linda Perry, e potrebbe dunque rivelarsi una delle migliori canzoni nel repertorio di Miley!

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LO SNIPPET


Rilasciata l’intera canzone. Si tratta di una power ballad incredibilmente bella e maestosa, una canzone in cui il bellissimo strumento vocale della cantante dà il massimo a livello interpretativo, lasciando che tutte le emozioni arrivino dritte all’orecchio ed al cuore dell’ascoltatore.

Il pezzo si è rivelato ottimo anche a livello tecnico, sia grazie ad una voce modulata alla perfezione tra i vari registri che ad un testo che tradisce ovunque la mano di una Linda Perry straordinaria come sempre.

Siamo sicuri che anche per Miley l’aiuto di Linda servirà sia per ottenere successo che per accrescere le sue quotazioni a livello artistico. Del resto la Perry (quella vera!) sa sempre trarre il meglio dalle ugole con cui lavora…

23 Commenti

  1. Splendida. Mi piacerebbe che l’album contesse tracce come questa ma anche che il sound di Bangerz non venga accantonato, che personalmente ho amato alla follia

  2. Bella veramente, anche se sul trailer sembrava più d’impatto!!Comunque spero che lavori con Linda Perry anche sul prossimo album e voglio la performance al SNL invece di cantare quelle canzoni fatte con quel fattone di Wayne!!

  3. La canzone è veramente una bomba, se promossa a dovere potrebbe diventare una hit, ma la vedo difficile, non penso che Miley voglia puntare su questo brano, ma comunque resta il fatto che è splendido.

  4. Si può dire tutto a Miley , ma non che nelle ballads non sia una grande , la sua voce la adoro in questo tipo di canzoni!!
    è veramente stupenda come canzone , spero l’album sia meno banale e truzzo di Bangerz che seppur aveva bellissime canzoni , aveva alcune truzzate che non si possono scordare ( per esempio il feat con Britney spears è tra le collaborazioni più brutte e sprecate della storia ) , Can’t be tamed l’ho adorato e un ritorno a quelle sonorità sarebbe bellissimo , se però vuole rimanere all’urban dovrebbe proporre materiale migliore di quello proposto in Bangerz.
    Questa canzone intanto è meravigliosa e fa ben sperare.

  5. Non vedo l’ora di vedere il film e di sentire la nuova musica di Miley.
    Il mixtape uscito due settimane fa non è il mio genere musicale, spero vivamente che il sound sia simile a Bangerz.

  6. Miley è un genio comunque (a differenza di ciò che la gente pensa).
    Questa ballad promette benissimo, ed è qualcosa di completamente diverso rispetto a ciò che è stao rilasciato dall'”ultima Miley” (perdonatemi il brutto termine).
    Questa ragazza non smette di stupire!
    Ah, e non vedo l’ora di vedere il film, piangerò tantissimo, ma non importa! :,)

  7. Il brano è meraviglioso, lo so già, e quel poco che possiamo ascoltare lo lascia intendere. Quanto al film sono altrettanto curioso, di sicuro non me lo perderò

  8. Speravo che la collaborazione con Linda Perry fosse per il prossimo album di Miley e non per una colonna sonora!! Però magari rilavoreranno insieme per M5, lo spero tanto!!

  9. Mi aspetto grandi cose visto la collaborazione, l’argomento e soprattutto la voce di Miley nelle ballad. A questo punto credo proprio che il nuovo album arriverà nel 2016 e il primo singolo non prima di Gennaio, spero di sbagliarmi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here