mileyvoiceSerata ricca di sorprese quella di ieri a The Voice USA, animata da ospiti d’eccezione quali Pentatonix, Jennifer Nettles e Dolly Parton, per una inaspettata svolta folk. La presenza della leggenda del country era stata già anticipata dalla cantante stessa e dalla Cyrus poche ore prima della diretta su Twitter:

“Assicuratevi di guardarmi a The Voice domani sera!”

“The Voice sta per iniziare! Guardatemi cantare con la mia fata madrina Dolly Parton!”

La Signora del country, dopo aver cantato Circle of Love con Jennifer Nettles, vocalist del duo Sugarland, scritta per l’album natalizio di quest’ultima, To Celebrate Christmas, è ritornata sul palco per un’ultima esibizione insieme alla figlioccia e al celebre gruppo a cappella per cantare una delle sue hit più famose: Jolene!

Jolene, canzone scritta nel lontano 1973, è considerata da molti uno dei brani più belli di sempre, nonché una delle pietre miliari della musica country e non solo. Non a caso Rolling Stone l’ha inserita nella lista delle 500 migliori canzoni di sempre alla posizione numero 214. Insomma…stiamo parlando di storia!

L’esibizione, senza se e senza ma, è stata indubbiamente la migliore della serata. Che la Cyrus apprezzasse Dolly era cosa risaputa, che la Parton ricambiasse pure, ma non era per nulla scontato che insieme ai Pentatonix potessero suonare così bene e mostrando tanto affiatamento. Per citare il brano in questione “le loro voci erano delicate come la pioggia d’estate”. Impeccabile, in particolare, il supporto del celebre gruppo, che con estrema semplicità ha contribuito a creare un’atmosfera perfetta per il pezzo. Inutile dire poi come la voce di Miley sia adatta a queste sonorità; la cantante, infatti, già in passato aveva realizzato una cover del brano, per cui non c’è da sorprendersi della sua bravura.

Eccovi il video dell’esibizione:

E voi che ne pensate? Vi è piaciuta la cover o preferite la versione ufficiale di Dolly Parton?