miley-cyrus-shock

Sebbene il periodo delle provocazioni e degli eccessi per Miley Cyrus sembri ormai superato, a noi tutti restano chiare le vicende relative alla sua Era “Bangerz”, un periodo in cui la sua immagine ha subito una discutibile trasformazione che ha praticamente dissolto nel nulla la Miley che avevamo imparato a conoscere fino ad allora. A questo fu accompagnato un album che, al di là di alcune tracce a dir poco splendide (fra cui tutti e tre i singoli), qualitativamente risultò a nostro avviso inferiore ai precedenti, ed un tour ultra scandaloso per via degli outfit e atteggiamenti proposti sul palco dalla cantante. 

| Miley Cyrus ha raggiunto già il suo apice? Scoprilo nella nuova intervista |

Ebbene, è proprio il tour ultra scandaloso che ci porta a riaprire il capitolo Bangerz Era, nonostante tutti i recenti tentativi di Miley di far parlare di sé per questioni ben diverse, come il suo impegno nella beneficenza (QUI per capire a cosa ci riferiamo). In queste ore è infatti spuntato online un video molto esplicito in cui vediamo una Miley visibilmente nel pieno della Bangerz Era (capello corto e biondo, outfit tipico del “Bangerz Tour”) che lascia che i suoi fan le palpino animatamente vagina e seni nel bel mezzo di una performance.

Che dire, proprio il tipo di spettacoli che speriamo non si verifichino nella nuova Era discografica. Per fortuna Miley ultimamente sembra voler tornare a porsi come nelle sue vecchie Ere per molti versi, e noi speriamo che le scelte fatte per la Bangerz Era non condizionino più di tanto il pubblico qualora dovesse tornare con un album meritevole, degno del suo bel timbro e di doti interpretative che l’hanno fatta amare fin da ragazzina in pezzi come “The Climb” e “When I Look At You”. Voi cosa vorreste dal nuovo album di Miley?

2 Commenti

  1. Quasi tutte le popstar sono andate incontro alla fase ribelle, cominciando da Janet Jackson con Control, Madonna con Erotica, per poi passare a Britney che andava in giro per i clubs di Los Angeles senza mutande e Christina Aguilera con Stripped che addirittura indossava minigonne con scritto “Fuck Me” sul sedere!! Niente di nuovo quindi, perché ci stupiamo di queste cosa ancora?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here