C’è parecchio movimento nelle classifiche iTunes durante questo mese di Agosto, Miley Cyrus sembra essere in crisi, con la sua Younger Now!

Miley Flop Younger Now

Periodo ricco di release in questa seconda metà di agosto, gli artisti americani stanno preparando il terreno con i loro singoli, che anticipano le release del prossimo autunno.

Tra i molti abbiamo avuto Pink, con la sua What About Us, che in un batter d’occhio é riuscita a sorpassare per qualche giorno l’immortale Despacito.

Poi é arrivato Justin Bieber, con una produzione discutibilmente molto simile ad alcuni suoi precedenti singoli, che però é riuscito a fare nuovamente centro con Friends.

Chi manca dalla Top10 iTunes USA in questo momento é Miley Cyrus, che pare non abbia convinto troppo con il suo nuovo singolo “Younger Now”, title track dell’omonimo album che uscirà a Settembre!

L’Hannah Montana cresciuta aveva ottenuto un successo discreto con “Malibu”, ma sembrerebbe trovarsi comunque in un momento di difficoltà.

Se guardiamo ora la Top 10 di iTunes, addirittura Demi Lovato sta facendo meglio con la sua Sorry Not Sorry.

Top 20 itunes USA Agosto

La Cyrus si trova con un bullet negativo rosso, alla 16 posizione, confermando l’impatto bassissimo del suo nuovo singolo!

Eppure a noi il brano piace molto, é davvero una canzone orecchiabile con testo e video bellissimi.

Di certo il cambio di immagine non ha favorito fino ad ora Miley, che aveva ottenuto grande successo durante la Bangerz Era, per i continui scandali ed una figura iper sessuale!

Vedremo se sarà una grower, una di quelle canzoni che puntano ad una salita graduale e che magari rimangono più vive nel tempo! Noi ce lo auguriamo…

 

 

 

  • DREW.

    Forse è meglio così. Younger Now è un bellissimo brano e non è adatto alle classifiche o alla gente d’oggi che vuole solo ballare o sputtanare o canticchiare

  • Franksgap991

    Ragazzi è abbastanza normale una situazione del genere. In America e America Latina YN non esiste come singolo ma come album track, di conseguenza ha molta meno visibilità e sono quasi tutte copie ottenute preordinando l’album. Tant’è che non c’è la copertina del singolo che troviamo su spotify di lei da bambina ma quella dell’album. In generale non si è creato lo stesso hype che ci fu con malibu. E la rca ha sbagliato a mettere singolo video e preordine album tutto insieme. Persino il video non ha raggiunto le tante views a cui i video di miley sono abituati. A breve inizierà la promozione, salirà sicuramente. Vi ricordo che wrecking ball impiegò 16 giorni per raggiungere la prima su iTunes.

  • Andrea Renzulli

    Sicuramente è una MILEY + matura, meno commericale e non volgare. forse non adatta al pubblico che la seguiva prima..

  • Don’t

    Testo e video bellissimi?
    Ma se fanno egregiamente cagare 😂😂😂

  • Deddy

    La canzone è carina, ma ci voleva qualcosa di nuovo. L’immagine utilizzata per Malibu andava bene fino a un certo punto, dopo un po’ stanca alla grande. A me la canzone piace molto, la trovo anche abbastanza commerciale. Sicuramente le performance programmate ai VMAs aiuteranno MOLTISSIMO la situazione che non è proprio rosea. Molti download sono stati persi dai fan che hanno fatto direttamente il preorder, che non viene contato come singolo download. Comunque la stabilità attuale mi fa ben sperare. Non prevedo un disastro “alla Bon Appetit”: quella canzone era peggiore, è crollata subito (fuori dalla top 30 in un giorno) e nessuna promozione programmata. Sarebbe stato più sorprendente un cambio di immagine drastico, anche per non far cadere nel dimenticatoio la dichiarazione fatta da Miley stessa: ogni canzone dal mio nuovo album è diversa dall’altra. Per adesso vedo solo copie delle altre sue canzoni rilasciate. Il problema di questi flop e del dominio maschile è che per le popstar (femmine) c’è un hype TROPPO ALTO e in caso di canzone sotto tono conseguente attacco da parte di tutti e flop totale. Anche il fatto che tutte le cantanti stanno partendo con la solita frase: non voglio più vendereh”

    • Bon Appetit aveva avuto promozione,altro che.Semplicememte non ha convinto e ha floppato sia su itunes sia in radio,è riuscita a fare bene solo il primo mese su youtube

  • Ronnie (killerfrost)

    Meglio floppare con canzoni del genere che floppare con canzoni facilotte come Chained To The Rythm

    • 11

      Infatti CTTR non ha floppato.

      • Deddy

        Stavo per scriverlo io.

      • Ronnie (killerfrost)

        Per gli standard di Katy è un supermega flop

      • 11

        Per gli standard attuali non lo è affato. Voglio vedere se la Swift replicherà il successo di Shake It Off o WANEGBT ;)

      • Deddy

        Appunto

      • Ronnie (killerfrost)

        Uno vende sempre se ha un fanbase a sostenerlo. E’ una piccola cosa che non vi riesce a entrare in testa. Si vede anche dal ‘flop’ dell’album.. DOVE SONO TUTTI I SUOI FAN HUH?

      • Deddy

        Non esagerare, è solo sottotono. Comunque i paragoni con il mercato musicale del 2013 non reggono, ormai le cantanti donne (anche quelle più affermate) non riescono a debuttare con il lead single in top 10 quindi direi che Katy con il lead si è salvata

      • 11

        Già..per ora solo Bon Appetit ha floppato, con il video secondo me Swish Swish sarà una buona hit.

      • Deddy

        Appunto, poi (per fortuna) Bon Appetit è un promo single. Swish Swish sara promossa alla grande ai VMA e il video sarà buono (come tutti i suoi video), quindi magari si rivelerà una sleeperhit

      • 11

        Anche per me sarà una sleeper hit. Comunque BA è il secondo singolo ufficiale.

      • Deddy

        Speriamo. Io lo considero un promo single perché alle radio è stato rimosso subito, spostando il focus su Swish Swish. Insomma, è come se lo avessero declassato a promo (singoli che non hanno supporto radio🙃). Mossa da codardi, potevano accettare il flop e andare avanti.

      • 11

        Dubito, qua in italia la passano ogni 2 secondi figuriamoci in patria.

      • Deddy

        Perché le canzoni in Italia sono gestite da un’altra label estranea😀
        In patria era arrivata circa alla 30a posizione crescendo abbastanza lentamente nella classifica radio per poi crollare dopo la fine della payola

      • Regina

        Ma voi state sempre a cercare la hit facile??? Non esiste solo il sucessso eh… Mammia mia… mi sembrate ossessionati dalle chart. L’importante che la musica vi piace, no?

      • Deddy

        Beh se cerchi la qualità non la vai a cercare in un singolo. Gli artisti si adattano. Le canzoni vendono se sono sul sesso. I singoli hanno un solo scopo: diventare hit per promuovere l’album (molte volte ci si dimentica che è il singolo a servizio dell’album e non il contrario). Io nel commento stavo parlando di due singoli, è evidente che da Katy Perry ti aspetti solo il successo. È un’artista facilotta. Ma ci vuole nel musicbiz.

      • Alessandro Butera

        Io conosco un’altra cantante che ha debuttato in top 10 con il lead single… ah, mi dicono dalla regia che ha debuttato in top 10 con tutti i suoi lead single, ben tre :)

      • Deddy

        Wow, ed anche con un buzz single!

    • Don’t

      Facilotte che?

      • Ronnie (killerfrost)

        Facilotte, super catchy, che ti entrano in testa, carine da ascoltare in un party.
        Decidi tu :)

      • Don’t

        E quindi?
        Katy ha usato un genere, Miley un altro

      • 11

        Come Shake It Off, Bad Blood e mezzo 1989.

      • Ronnie (killerfrost)

        Se tu in un party ascolti canzoni come This Love, Woods, I Wish You Would, Clean buon per te XD
        Chiamami la prossima volta ;)

      • 11

        Cos’hai contro le canzoni “da party” così come le chiami tu? Ogni tanto ci vuole anche leggerezza cara. Preferisco la leggerezza piuttosto di una che non sa scrivere su niente se non su i suoi ex

      • Ronnie (killerfrost)

        Non ho nulla contro nulla, sei tu che hai trovato un’offesa lol
        E sorvolo sull’ultima frase, perchè è inutile star qui a citare le decine di canzoni scritte su altri tempi.. tra l’altro, ne hai citate 2 poco fa.
        EPIC FAIL.

      • 11

        Capirai..giusto quelle parlano di qualcosa di “nuovo” nella discografia della Swift altrimenti il 90% delle sue canzoni hanno un solo oggetto, sempre e comunque. Noiaaaa.

      • Ronnie (killerfrost)

        Hai dimenticato di The Best Day che parla di sua madre, di Change che parla dei sogni, di Long Live che parla della sua band e dei sogni realizzati(è il continuo di Change infatti), di Tied Together With A Smile che parla di bulimia, di Ronan di un bambino morto di cancro, di The Lucky One che parla della fama e dei lati negativi, di Mean che parla di bullismo, di Clean che parla di superare una dipendenza..
        …ah senza contare di quelle che ha scritto da ragazzina, tipo una sull’11 settembre.

        E poi non voglio sconvolgerti eh, ma l’amore è un sentimento che suscita emozioni diverse, lo sai? Se trovi WANGBT uguale a Love Story, il problema ce l’hai tu LOL
        E’ stato un piacere.

      • Black Widow

        Va be capirai, sicuramente lui è convinto che ‘Anaconda ‘ segua i canoni linguistici del Dolce Stil Novo. Meglio ‘Anaconda’ che una ‘Back To December’ PUUUUU

      • Black Widow

        Non sono affatto d’accordo. Prendi Ronan ad esempio, ha un testo meraviglioso

      • Deddy

        Sarà anche catchy ma almeno il testo era decente. E con questo non voglio difendere Katy che sinceramente mi ha deluso alla grande

      • Ronnie (killerfrost)

        Beh oddio, decente. E’ il classico testo di Sia: ripetitivo e scialbo

      • Deddy

        Almeno tratta un argomento che ci tocca, anche di attualità. Insomma, non è una canzone sul sesso (come il 90% delle canzoni presenti in classifica, Despacito su tutte). Secondo me è decente. Ripetitivo come non so cosa ma decente, in fin dei conti un lead single deve essere martellante

      • Ronnie (killerfrost)

        E nonostante questo, è andato come è andato.
        Hai c’entrato ciò che volevo dire.

      • Deddy

        Il punto è che non è andato male.

      • Deluso?ma non ti era piaciuto l’album?

      • Deddy

        L’album mi è piaciuto ma mi ha deluso particolarmente la promozione e il photo shoot, purtroppo. Dell’album amo tante canzoni ma non ne sopporto altrettante, cosa che non mi era capitata con i precedenti album (in cui in generale faticavo a trovare canzoni che non sopportavo)

      • Oh,neanche io sono pazzo per la cover dell’album,però a due mesi di distanza inizia a “piacermi”.Comunque una cover tipo quella speciale da 3000 copie con inedito era molto meglio,oppure anche questa che ho come foto profilo era molto molto meglio.Ma insomma,quella è la parte meno importante per me.La promozione c’è stata e darei una medaglia d’oro alla Capitol se non fosse per BA,non avrebbero dovuto neanche metterla nell’album!Quello è stato un errore fatale che ha quasi distrutto la sua carriera!Ogni volta la skippo sempre quando ascolto Witness.Ma il resto mi piace moltissimo.

    • Deddy

      Beh tutto giusto tranne questo flop che proprio non riesco a percepire. Top 5 nella Hot 100, canzone di una donna più venduta di tutto il 2017 (3.2 milioni di copie SPS), top 5 nelle classifiche ufficiali di 17 Stati e ottimi passaggi in radio. In un 2017 in cui le donne non riescono nemmeno a debuttare in top 10 direi che CTTR si è salvata. Se mi parli di Bon Appetit non posso che darti ragione, sinceramente quella canzone si merita il flop. Non capisco la scelta di quella canzone quando nell’album ci sono canzoni come Roulette!

      • Ronnie (killerfrost)

        Poteva fare di più, ma molto di più per quel tipo di canzone. E parliamo sempre di KATY PERRY, non la prima newbie

      • Deddy

        Poteva fare di più, certo, ma ne passa dal dire che poteva fare di più e dire che ha floppato. Per una Katy che torna nel 2017 dove tutti floppano alla grande direi che è un risultato più che buono. Certo è che dopo quella hit non ne ha azzeccata una, anche grazie a un team di incompetenti (scooter braun, sei tu?)

      • Ronnie (killerfrost)

        Lo stesso team che l’ha portata dov’è ora?
        Mmmmm
        E’ sempre troppo facile incolpare la label.

      • Deddy

        Ha cambiato team l’anno scorso. C’è da dire che anche il vecchio ne ha fatte di cavolate, tra Unconditionally hit mancata perché soppiantata da un lead single ancora troppo alto in classifica e perché Dark Horse (rilasciato come promo single) stava scoppiando mostrano l’interesse del pubblico verso quella canzone, e Birthday con This Is How We Do due canzoni che dovevano restare semplici tracce dell’album (la prima trash nonostante il ritmo catchy e la seconda che si può riassumere con un’emoji: 💀), mentre il GP chiedeva a gran voce Legendary Lovers e Walking On Air

      • Ronnie (killerfrost)

        Qualche piccolo errore ci sta, pure il team di Taylor ne fece, ma dire ora che è colpa loro, perchè quest’era non sta andando bene, è un po’ troppo. Considerato anche il materiale, martellante e facile da capire, nonostante sia stato dipinto come l’inverso… è che ormai Katy ha dato.

      • Deddy

        Certo, infatti non ho detto che è tutta colpa loro, ho scritto “anche grazie ad un team di incoompetenti”. Perché nell’album le canzoni catchy e apprezzate dal GP ci sono (Witness, Roulette, Pendulum…). Il problema si pone quando la label e il suo team decidono di rilasciare Bon Appetit quando ci sono canzoni migliori e commercialmente più adatte al loro scopo.

      • Ronnie (killerfrost)

        E dire che il ritornello di Bon Appetit ti entra in testa, anche peggio di CTTR LOL

      • Deddy

        A me non è mai entrato in testa nonostante i vari ascolti, in più il verso dei Migos è qualcosa di tremendo. La solo version è MOLTO MA MOLTO meglio!

      • Ronnie (killerfrost)

        Io la skippavo sempre, perchè se sentivo il ritornello.. ARGH

      • Deddy

        😂 è uno skip comune

      • 11

        L’era non è ancora finita, voi haters avete il vizio di parlare troppo presto, ne riparleremo alla fine dell’anno.

      • Ronnie (killerfrost)

        Rispondi a questo e non alla smerdata che ti ho fatto?
        OH <3

      • 11

        Che poi anche Uncoditionally è stata una discreta hit, non è esplosa perchè, come hai detto, era oscurata da Roar e Dark Horse ma in ogni caso si è portata a casa un buon numero. I flop dsi Prism sono stati Birthday e This Is How We Do.

      • Deddy

        Vero, alla fine si è notata la potenzialità della canzone! Che alla fine è andata benino. Mi dispoace perché con una corretta gestione dell’era che prometteva benissimo e che poteva portare più frutti questa canzone poteva diventare una grande hit

      • 11

        Infatti, Uncoditionally è bellissima e se solo fosse stata rilasciata con tempistiche un pò più “aperte” sarebbe stata una smash. Purtroppo l’hanno rilasciata a cavallo tra Roar e Dark Horse che l’hanno schiacciata ma in ogni caso, ripeto, si è comunque fatta notare. Ha peakkato in top10 in diversi paesi nel mondo ed ha avuto anche una buona costanza.

      • Deddy

        È una delle sue ballad più belle, produzione magnifica. In più il video che ha supportato la canzone era fantastico. Concordo sul fatto che è stata costante!

      • Beh io definirei mezze hit Birthday e This Is How We Do.Platino in USA tutte e due e almeno top 40 ovunque.Purtroppo non il successo sperato nè alla Roar o Dark Horse.

      • 11

        Guarda che il platino come certificazione adesso che considerano gli streaming non vale proprio nulla in un mercato vasto come quello degli usa. Chiunque può raggiungerlo.

      • Ma parliamo del 2014,non del 2017.Gli streams 3 anni era molto più limitati,salvo eccezioni come Harlem Shake.Dope di Lady Gaga arrivò a fine 2013 alla #1 nella streaming chart USA,con 8,7 milion idi streams in una settimana se non erro.Adesso con 8,7 milioni arrivi a malapena alla #30,ma neanche.Secondo me più di metà copie sono state digitali

      • Team di incopetenti?La Capitolo è stata bravissima,altro che.Il problema è che lei ha perso terreno e non esiste una pozione magica per farla tornare ai fasti del 2013.L’unico sbaglio è stato quello fatto con Bon Appetit:Canzone che è stata bocciata per il genere e per un cambio di immagine che non avrebbe dovuto esserci.Perciò ha floppato,e tra l’altro era stata rilasciata troppo presto.
        Un errore madornale,che le è costato moltissimo.Avrebbero dovuto puntare su Swish Swish come secondo singolo.Ma se contiamo tutta la promo che c’è stata,la scelta perfetta del Lead Single,adesso il vodeo di Swish Swish,La collaborazione con Calvin Harris in Feels che ha portato per ora a una #1 in UK e a una #20 negli USA,alla conduzione dei VMA e come giudice futuro di American Idol,più Save As Draft come singolo per le radio Adult per non lasciare uno “spazio vuoto” dal momento che BA e Swish Swish avevamo floppato in radio e Feels è perlopiù per le radio Mainstream.Per nom parlare della promo su Spotify.Bisogna considerare anche che è molto più facile gestire un artista al peak del suo successo che un artista che purtroppo cala.A una Lady Gaga servirebbe questo team,altro che.

    • CTTR ha fatto tutto fuorchè floppare.Ok,non è stata una Roar o una Dark Horse,ma ha venduto più che bene.Dopo It Ain’t Me e IDWLF è il singolo più venduto nel 2017 da una donna(#10 in totale a metà anno).Katy Perry semplicemente con questa era è calata,per vari motivi.Non è colpa di nessuno,ha perso terreno e non è riuscita ad avere lo stesso impatto degli altri anni.Non è una tragedia,e oramai capita a moltissime cantanti pop.Bon Appetit lo è,senza dubbio.Swish Swish aspetterei per ora…

  • 11

    Ma infatti per me sarà una grower, molto meglio così piuttosto di certi flop che debuttano in top10 e poi la settimana dopo sono già crollati (Focus mi senti?).

    • Deddy

      Io debutto in top 10 era scontato con tutti gli Arianators a comprare. Per fortuna nessuna persona al mondo ha detto che quella canzone è stato un successo

      • 11

        Si si lo hanno detto. Per alcuni è un successo visto che il video ha tante views LOLOLOL

      • Beh io non me la sentirei di chiamare Focus flop,e la odio come canzone.Solo il pre chorus trovo bello.Insomma,top ten ovunque…le è mancata la costanza,ma c’è da dire che non è stata passatissima dalle radio come Problem.Rimane un fail però per quanto riguarda il tentativo di fare una Problem 2.0 come successo.Poi un certo impatto l’ha fatto a livello mondiale

      • Deddy

        Concordo per quanto riguarda il pre-chorus, stupendo! Purtorppp io non mi sento di chiamare la canzone successo (anche se sono fan), purtroppo è crollata alla grande ovunque. Si salva solo YouTube. In radio visto il mezzo flop hanno rimosso l’airpkay dopo solo 2 SETTIMANE! Anche se era partita bene è sparita dalla classifica subito…

      • Ma io mi ricordo di averla sentita molto in radio in Italia,e negli USA era arriva alla #13(o #11?)della Pop Songs/Mainstream Top 40.Comunque sì,è stata colpa anche delle radio,e non poco

    • Alessandro Butera

      “E poi la settimana dopo sono già crollati”. Esattamente Focus la settimana dopo dove era posizionata in classifica sapientone? Oh, sempre più in alto di No Frauds, ops…

      • 11

        La differenza sai qual è? Focus era un lead single (o almeno doveva esserlo ma visto il flop lo hanno declassato a buzz) mentre No Frauds è semplicemente una diss track, tra l’altro nemmeno troppo commerciale. Da una parte il flop è giustificato, dall’altra no. Byeee!

      • Alessandro Butera

        In quale universo vendere più di 3,2 milioni di copie senza promo significa flop? In più fare tanti streaming su spotify e tantissime visualizzazioni su Youtube. Cambia universo allora. Byeee!

      • 11

        Quando capirai che quelli sono dati falsati?

      • Alessandro Butera

        Così funziona? Non digerisci il successo di una canzone e dici che i dati sono falsati? Per tua informazione i dati atrl sono ufficiali, e pensa che è un bel po’ che non li aggiornano. Secondo me focus è arrivata già a 4 milioni. Poi scusa, anche secondo la logica ci dovresti arrivare: guarda le certificazioni, in us è disco di platino. Sei tu che vai inventando cose che non esistono nè in cielo nè in terra.

      • 11

        Anche le certificazioni carissimo sono falsate. Molte case discografiche se le comprano per mascherare dei flop (proprio come nel caso di Focus).

      • Alessandro Butera

        Si vabbè ciaone. Continua a vivere nel mondo dei sogni.

      • 11

        Ci vivi tu tesoro.

  • MUSIC is the way.

    le sta succedendo la stessa cosa che è successa a katy. purtroppo per miley il discorso è diverso perchè nemmeno malibu è diventata una vera e propria hit.
    spero che non faccia lo sbaglio di trainare l’album da un singolo flop. se con i vmas non decolla, che rilasci la canzone più pop e orecchiabile che ci sia a inizio settembre, e si butti sotto con la promo per salvare il salvabile.
    ovviamente c’è da dire però che è chiaro che in questa era a miley non interessi tanto il perdere terreno nelle classifiche, lo disse al rilascio di malibu, ha aspettato tanto a rilasciare musica nuova perchè le importa solo l’amore per i fan e non il rimanere forte nelle chart!
    PS: è chiaro che miley era amata per gli eccessi di bangerz, purtroppo!

    • 11

      In realtà Malibu è stata una buona hit, nella classifica mondiale ha peakkato in top10 e ancora oggi, dopo ben 13 settimane di permanenza in classifica, risulta nella top30 dei singoli più venduti nel mondo. Ad oggi dovrebbe essere vicino a 2 milioni di copie vendute e sicuramente le supererà. Ma in ogni caso Malibu ha fatto il suo corso, adesso i riflettori sono puntati su questa Younger Me, speriamo che si riprenda con un pò di promo.

      • MUSIC is the way.

        ho capito, non pensavo avesse avuto tanto successo, forse perchè in italia è stata ignorata avevo una percezione diversa.
        ok allora stesso discorso di cttr

      • 11

        Beh è ovvio che se la paragoni con Wrecking Ball non regge minimamente il confronto. Lo stesso vale per CTTR che non regge il confronto con Roar ma in ogni caso è stata una buona hit visto che a luglio è risultata la decima canzone più venduta di metà anno con oltre 3 milioni di copie (mi riferisco a CTTR).

      • Deddy

        Tieni conto che il mercato italiano molte volte è contrario a quello dei paesi anglofoni, Malibu in Italia non se la ricordano neanche i fan mentre in America è andata molto bene dai (stranamente)

    • Ronnie (killerfrost)

      L’ultima frase è la verità che più vera non può essere.
      Infatti chi l’ha iniziata a seguire in quel periodo, ora la sta abbondando. Bah.

      • MUSIC is the way.

        io no! ho iniziato a seguirla in bangerz ma la amo ugualmente anche ora! ci sono dei pro e dei contro!
        PS: sei pronto per nuova musica di taylor???

      • Ronnie (killerfrost)

        Certo, le eccezioni ci sono sempre.

        Comunque sì <3 <3

  • Black Widow

    A me Younger Now fa impazzire, mi piace tantissimo. L’ho rivalutata quasi subito. Il video però non mi piace per nulla.

  • Lexa Mei

    “addirittura demi lovato sta facendo meglio di lei” fate sinceramente ridere. Ormai l’abbiamo capito noi fan che si poterà questa nomea fino alla fine dei suoi giorni solo perché Confident è andato meno bene di DEMI, la verità è che Demi non aveva mai avuto una gestione scrupolosa come quella che sta avendo adesso ed i risultati si notano, sappiate che è solo l’inizio per lei, andrà sempre meglio perché ha cambiato gestione puntando su qualcuno che sa come valorizzarla. Il disco d’oro imminente di SNS a poco più di un mese vi saluta.

    • 11

      Beh è inutile che ti scaldi, hanno ragione. La Lovato è una delle cantanti più flop di sempre, in tutta la sua carriera ha avuto solo una hit (Heat Attack) e i suoi album hanno venduto briciole.

      • Deddy

        Peak alla 9💀

      • Bran.

        bè oddio, Give Your Heart a Break ha venduto oltre 2 milioni solo negli USA, stessa cosa dicasi per Skyscraper. L’album DEMI,ha venduto 1,2 milioni mondialmente, insomma, non sono stati flop, al contrario di Confident. Però già Cool For The Summer, considerata flop, ha venduto 2,2 mln nel mondo, Malibu di Miley è ancora lontana da questa cifra, al massimo la raggiungerà, e si parla di hit…..
        Comunque con Sorry Not Sorry ha cambiato decisamente marcia, ha entrambe le versioni in top 100 su ITUNES USA, la explicit alla 7, la clean alla 77.

        ps: In Brasile è tra le artiste straniere ad aver più successo in assoluto, con l’album DEMI addirittura disco di DIAMANTE con quasi 200.000 copie….
        I flop sono altri, tipo i nuovi singoli di Selena.

      • 11

        Si vede che voi fans della Lovato vi accontentate di poco. GYHAB ha venduto SOLO in usa, praticamente se la sono cagata solo lì. Skyscraper ha fatto qualcosina in usa e uk ma nulla di eclatante comunque (idem con patate CFTS). La sua unica vera hit internazionale è Heart Attack che è andata bene non solo in usa ma anche in molti altri paesi del mondo come Brasile, Canada, Irlanda, Inghilterra e molti altri paesi europei. Peccato che non sia più riuscita a replicare quel successo globale. Adesso vediamo un pò come andrà questa SNS ma secondo me non farà molto.

      • Bran.

        Non è accontentarsi di poco, scusami, ti faccio un esempio, Good For You di Selena è definita hit, ha venduto più o meno 2,5 mln nel mondo, GYHAB della Lovato ha venduto uguale, per lo più negli USA, e sarebbe poco? tra l’altro è stata la canzone con più passaggi radiofonici per una donna in quell’anno , insomma, se per voi è un flop, ok, vorrei floppare anch’io come la Lovato. Io sono obiettivo, il disco CONFIDENT è stato un FLOP, ma già DEMI non lo è stato, oro in UK, oro in USA (copie effettive senza stream) diamante in Brasile, platino in Canada, oltre 1 milione vendute WW. Vedremo come andrà quest’era, sicuramente è iniziata più che bene, calcolando che le versioni combinate la fanno stare alla posizione 4 di itunes USA, dopo 1 mese e mezzo dal rilascio e con una performance.

      • 11

        GFY oggi è vicinissimo a 3 milioni di copie (senza streams), GYHAB ha ricevuto il doppio platino in usa ma se consideriamo le copie effettive sarà ad 1 milione circa. C’è una bella differenza direi. Per quanto riguarda l’album DEMI ha venduto poco, 1 milione di copie per voi fans della Lovato vi potranno sembrare tante ma in generale sono veramente pochine.

        p.s. Il Brasile è un mercato inutile.

      • Bran.

        Sbagli proprio, GYHAB oltre 2 milioni effettive. Triplo platino in USA con gli stream :)
        ps : Brasile, sarà anche inutile, ma si è portata 200.000 copie a casa con DEMI, meglio avercelo il successo lì :) intanto SNS con le versioni combinate è top 3 in USA :)

      • 11

        Una canzone per essere considerata hit internazionale deve avere successo in più paesi del mondo non come quelle della Flopato dove a parte Brasile, Uk e Usa non se le caga nessuno (che poi anche in America non è che abbia tutto sto successo, il suo peak massimo è alla #9 se non sbaglio). Mi dispiace ma se sei fan della Flopato puoi vantarti di tutto tranne che dei numeri e con questo chiudo.

      • Bran.

        chi parla, da un fan della Minaj. Addio grandi numeri, la tua artista è andata :DDDD Nicki Flopaj suona meglio

      • 11

        Ahahahahah rido troppo. Almeno aspetta che inizi la nuova era, poi se ne riparla.

    • Deddy

      SNS sarà eleggibile alla certificazione ORO dalla settimana prossima in America (in questo momento si trova a 465K copie e per raggiungere quella certificazione ne servono 500K). Comunque hanno ragione, Demi è una di quelle cantanti che non hanno mai avuto un boom è che sono sempre rimaste sotto l’ombra di altre cantanti (infatti i suoi fan [che adoro, ndr] si riescono a difendere dagli altri fandom solo grazie alla sua voce incredibile, perché in quanto a vendite e a classifiche tutte hanno fatto meglio di lei almeno in un’era discografica). Il suo peak nella Hot 100 è alla #9, tra l’altro grazie a una canzone rilasciata nel 2009 e trainata da un film/serie tv di grande successo (senza contare il duetto importante). Peccato, io adoro la sua discografia e ci sono moltissime canzoni che meritavano là top 10 e là top 5! Questa SNS la adoro.

  • Fra

    È poco d’impatto per essere il singolo che trainerà l’album, doveva puntare su qualcos’altro.. Personalmente ho preferito Malibù, una delle mie canzoni preferite di quest’anno

    • Deddy

      Il problema è che se ha puntato su quel singolo significa che nell’album non ha niente di meglio!😩

      • Fra

        Voglio pensare che non sia così, prendi Halsey ad esempio.. Now or Never non è all’altezza degli altri brani dell’album ma è stata rilasciata come lead single

      • Deddy

        Questo è vero ma parliamo di Halsey, l’hype per i suoi progetti è pari a 0 e non ci si aspetta nulla da lei. Comunque spero veramente che nell’album ci sia una bella bomba

  • Dumpe

    Ha semplicemente scelto quello che le andava di fare. Malibu non è una canzone che segue i ritmi latini, o le produzioni di justin bieber o l’hip hop che sta andando di moda, non è una canzone per ballare e nemmeno è la classica canzone pop, non è una canzone generica anche se è pur sempre pop. Non si può negare che malibu sia una canzone orecchiabile che cresce con gli ascolti, ma non è la solita commericalata che scala le classifiche, stesso discorso per younger now, anche se è un po’ più frizzante. Se semplicemente i cantanti decidessero di avere successo chiamerebbero i producer che vanno di moda adesso, che sfornano hit per justin bieber o del pop semplice alla katy perry del 2010 o quello di 1989. Stesso discorso vale per lady Gaga e kesha, loro hanno scelto quel sound senza grandi pretese sul risultato in classifica. Io non credo che il cambio d’immagine danneggi, ma la moda musicale si, e vorrei aggiungere che se miley facesse un po’ di promozione in più avrebbe sicuramente maggiori risultati, detto questo aspetto settembre dove spero la promozione sia massiccia. In più non è aiutata dalle radio, e quelle contano veramente parecchio.

  • Francesco

    Dicono che sia perchè in America non puoi comprare singolarmente il brano ma devi per forza preordinare l’album. Però in Italia sono riuscito senza problemi.
    Spero comunque che entri almeno in top 10..

    • MUSIC is the way.

      queste sono le solite cose a cui si attaccano i fan che non accettano il flop, non è vero

      • MILEY SLAY CYRUS

        Ma cosa ahahahah ti basta andare a vedere che su itunes la cover è quella dell’album e non del singolo, poraccio

      • MUSIC is the way.

        certo! guaeda che sono uno smilers eh!!! però va accettato che la canzone non sta andando bene, punto! e non ci sono scuse! da che mondo e mondo le canzoni provengono dall’album che è disponibile per il preorder, tu puoi decidere se preordinare e ottenerla in automatico oppure se scaricare la singola canzone.

  • Wilson

    A me la canzone piace però come dite voi ha fatto un cambio di immagine troppo radicale, un po come lady gaga (parlo da fan), sono passate da essere personaggi dai mille scandali a cantanti country con la chitarra in mano… troppo distante da quello che i fan si aspettavano

    • MUSIC is the way.

      quoto, tranne l’ultima parte! gaga si era distrutta l’immagine a causa degli eccessi e artpop. con cheek to cheek la sua immagine è stata ripulita! e il pubblico l’ha riamata anche per quell’album e il medley di sound of music. quello che si è concluso con il superbowl è stato un processo graduale in cui gaga si è completamente spogliata di se stessa, ha ricostrutito la lady, e poi la gaga (sb). e quella che vediamo adesso è la vera essenza di gaga, nel pieno del suo splendore. il jwt ne è l’emblema! alterna momenti intimi a pure esagerazioni (john wayne, bloody mary etc.)

      • Wilson

        Si però nel suo cambiamento ad amarla davvero sono stati sempre i suoi fan quelli veri mentre non è più riuscita a fare presa sul pubblico generale (intendo quello che ascolta la musica e basta senza interessarsi veramente ai cantanti e senza diventare vero fan)… anche il cambiamento di genere musicale non ha aiutato, è passata da musica pop/dance al country, noi che siamo fan l abbiamo seguita comunque, ma gli ascoltatori generali si aspettavano altre poker face o bad romance che negli ultimi album mancavano. Faccio un esempio stupido Rihanna alla fine è una cantante che è sempre rimasta costante nelle vendite (almeno coi singoli) e secondo me è perché ha sempre proposto musica che accontentava sia il suo gruppo di fan piu stretto che il pubblico generale lasciando poi nell’ album canzoni più personali che venivano ascoltate solo da chi comprava il cd (quindi i suoi veri fan e chi veniva incuriosito dai singoli ufficiali) mentre nell’ ultimo lavoro di lady gaga sono quasi tutte canzoni personali che alla fine vengono apprezzate da chi la segue da sempre ma non dal pubblico e infatti così è stato

      • MUSIC is the way.

        non mi sembra, the cure e milion reasons sono state apprezzate da entrambe le fazioni, e cheek to cheek è stato amato molto dal pubblico generale, e poco, pochissimo, dai fan

      • Wilson

        Boh secondo me se fosse rimasta sul pop (intendo con gli album da solista) e avesse cambiato l immagine come ha fatto penso che avrebbe retto meglio il colpo e appunto the cure lo dimostra