miley-elle

L’esposizione mediatica dovuta all’importante ruolo di giudice nel talent show The Voice servirà sicuramente a ridar luce al personaggio di Miley Cyrus, la quale negli ultimi tempi era sparita dalle scene principali del musicbiz. Un compito che da un lato potrà mettere in risalto le sue conoscenze e la sua esperienza in ambito musicale, nonostante la giovane età, mentre dall’altro sarà un ottimo modo per sondare il terreno ed aprirsi la strada in vista del comeback che, a suo dire, dovrebbe arrivare nel mese di ottobre (QUI per maggiori informazioni).

L’ex stellina Disney sta passando un periodo davvero felice, sia dal punto di vista privato che da quello lavorativo. Gli eccessi post-Bangerz sembrano un ricordo lontano (scopri QUI com’è cambiato il suo stile di vita) e questa ritrovata maturità la si può nuovamente riscontrare anche da un’intervista che la giovane popstar ha rilasciato alla rivista di moda Elle, che verrà pubblicata nel prossimo numero dell’edizione americana.

Una Miley raggiante, come possiamo vedere dal servizio fotografico a lei dedicato, e pronta a rispondere a tutte le curiosità del giornalista con grande onestà e libertà. L’intervista completa sarà disponibile solo dal mese di ottobre ma Elle ci dà qualche assaggio di alcuni dei passaggi più salienti, che ora vediamo insieme.

A proposito del ruolo di giudice la ragazza spiega quale consiglio darà ai membri del suo team:

“Non voglio che quello che sto per dire sia frainteso, ma dirò ai miei concorrenti: siate Bernie Sanders (candidato alle primarie del partito democratico, sconfitto da Hillary Clinton ndr). Siate le persone che la gente vuole e ama. Non badate alle masse. Ecco come ti costruisci un momento memorabile. Lascia che la gente parli…”

Non manca una presa di posizione decisa sui red carpet ed eventi mondani in generale:

“L’anno scorso ho dovuto partecipare alla premiere del film A Very Murray Christmas e non sfilerò mai più su un red carpet. Perché mentre la gente muore di fame io sono su un tappeto rosso? Perché sono -importante-? Perché sono -famosa-? Non è così che voglio che vadano le cose. E’ come una scenetta, è come Zoolander”

Interessanti anche le considerazioni sulla collega Britney Spears, nate dalla domanda: – Hai qualche rapporto con Britney? –

“Il mio manager Adam Leber lavora con lei; siamo state a contatto per questo motivo. E’ un po’ distaccata, nel suo mondo. Io voglio solo che Britney sia felice. Ogni volta che pubblica nuova musica mi domando – E’ questo che vuole fare? O vuole semplicemente stare tranquilla/rilassarsi? – In questo momento sta davvero bene e sembra realmente felice”.

Qualche battuta sul mondo social e sul fidanzato Liam Hemsworth (QUI le novità sul loro matrimonio):

“Non ho un account Snapchat ma vorrei averlo. Non so come si usa. Sento che sarò una vecchia signora troppo impedita con la tecnologia perché non mi tengo aggiornata. Non ho neanche Pokémon Go, questa mattina Liam si è alzato ed è subito andato all’autolavaggio perché è – come si dice – un PokeStop. Della serie – Valli a cercare e catturali tutti! Yeah”.

Il fatto di ritrovare una Miley più consapevole, matura e con la testa sulle spalle non può che farci ben sperare per quanto riguarda il suo ritorno, visto che, al di là delle antipatie che potrebbe aver attirato (anche giustamente) per via del personaggio esagerato e chiaramente forzato che si era costruita nella scorsa era, è innegabile il fatto che la Cyrus abbia ancora tanto da dare alla musica, essendo un’artista a cui il talento certo non manca. Che ne pensate delle sue parole?

Intanto ecco i primi scatti resi disponibile del servizio che vedremo nel numero di ottobre di Elle.

gallery-1473614365-elle-october-miley-cyrus-newsstand-cover-1

gallery-1473614796-elle-october-miley-cyrus-02-wm

gallery-1473614140-elle-october-miley-cyrus-04-wm

  • SuperNova

    Bellissima! La VERA Miley Cyrus è questa: una ragazza che sì, ama divertirsi e fare qualche cazzata, ma con testa e tanta voglia di fare per il prossimo. Semplice e in pace nella sua comune quotidianità.
    Comunque anch’io ho notato questo lato di Britney Spears: è assente, non sta più bene nel fare ciò che fa, vuole soltanto stare tranquilla e per i fatti suoi. Lo abbiamo visto anche nelle sue INTERVISTE: non è un tipo da festa come nei suoi videoclip, non ascolta la sua musica, e secondo me il suo eccessivo utilizzo del playback è dato dal fatto che nemmeno vuole impegnarsi a cantare, perché ormai questo è..una bambolina nelle mani di grandi discografici.

  • Max

    Bell’intervista tranne la parte in cui dice che non apparirà mai più su un Red Carpet, lo trovo molto incoerente e non ha senso come discorso, ma non mi va di fare polemica!

  • JohnJowle (Gio113)

    Io penso che Britney sia stanca dell’ipocrisia e della cattiveria del mondo odierno, lei ne ha davvero passate troppe, è un miracolo che sia ancora qui con noi. Io non mi lamento di ciò che è, ognuno è libero di essere ciò che vuole ed è normale che lei voglia stare tranquilla e distaccata dal mondo dopo ciò che ha passato.
    Mi trovo perfettamente d’accordo con le parole di Miley.
    Per il resto trovo che Miley sia cambiata molto, la trovo sobria e tranquilla. Non ho mai trovato sbagliata la sua svolta decisamente ribelle di qualche anno fa, ma così sta davvero bene.

  • MUSIC is the way.

    la sua PRISM era sta arrivando… mi aspetto grandi cose da lei!

  • Navy_Swift

    Mi piace che abbia in parte lasciato stare quella immagine troppo forte, troppo eccessiva e troppo trash e sia piu semplice come prima, mi aspetto un bel comeback da parte sua

  • Tom

    A differenza di quello che pensa la gente, Miley ha un cervello e sa come usarlo. E’ sempre stata una ragazza molto intelligente e quasi furba si può dire, anche nel suo periodo più “trash” era tutto ben pensato e calcolato.
    Mai più giuste le parole spese su Britney! E’ quello che penso anch’io di lei…