Quando un brano riesce a conquistare il favore del pubblico e a diventare una delle maggiori hit a livello mondiale, è molto comune che vari artisti decidano di incidere una sua cover. E’ sicuramente il caso di “Royals”, hit che ha lanciato la carriera della cantante neozelandese di Lorde e che ultimamente sta ricevendo reinterpretazioni da più di un collega. Dopo che Selena Gomez ha deciso di inserirla nella scaletta del suo “Stars Dance Tour” performandola in tutte le date, anche un trio di cantanti molto più navigate nel musicbiz ha deciso di proporci un live di questo singolo: sto parlando di Mutya Keisha Siobhan.

Come sempre, le tre interpreti hanno offerto una performance davvero impeccabile dimostrando di avere un affiatamento ottimo e  tutte le capacità di superare i risultati ottenuti dalla Line Up attuale della Sugababes. Vi posto la performance di seguito, che ne dite?


5 Commenti

  1. sono bravissime e bellissime insieme,amore anche per siobhan… che l’ho conosciuta solo da qualche anno a questa parte.. visto che fece solo il primo album,ma per me forse ha la voce piu’ bella del gruppo…. insieme a keisha… prima amavo heide ma adesso che non ce piu’—- amore di nuovo per questo old trio…

  2. Dire che il nuovo singolo è stato un fallimento totale no vero? Dopo averle pompate tanto non stava bene metterlo in evidenza. Saranno le Sugababes “originali”, ma non sono LE SUGABABES. Quelle erano Heidi, Mutya e Keysha. Il caso è chiuso

  3. il TITOLO è sbagliato, canta “royals” di Lorde e non il contrario! cmq detto ciò la canzone fa veramente schifo io nn capisco sto successo (solo in america) cioè è dannatamente orribile!

    • quoto. pure secondo me è un tedio di canzone. ha fatto successo solo perchè è un pò alternative e di questi tempi sembra aria fresca.
      comunque è certo che lorde sarà una one hit wonder nel mondo.

      le vecchie suga cantano divinamente. sono una delle mie girlband preferite. però mi si piange il core sentire cantare caught in a moment senza heidi.
      è sempre stata la mia voce preferita tra le suga e mi spiace che sia rimasta a terra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here