Non sempre la voce e la capacità di emozionare bastano per sfondare in un musicbiz in cui tutti guardano principalmente al contorno, ed a volte inspiegabilmente neanche possedere queste doti e poterle sommare ad una bella presenza fisica si rivela sufficiente. Lo sa bene Nathan Sykes, il quale dopo la fine dei The Wanted ha sempre proposto musica di ottima qualità ma non è mai riuscito ad ottenere una hit.

In particolare, il suo ultimo singolo “Over and Over Again” è una power ballad dalla carica emotiva invidiabile, una canzone pop dalla qualità sopraffina che probabilmente 10 anni fa avrebbe dominato tutte le classifiche, ma che oggi non riesce a trovare spazio in un musicbiz segnato dall’idea che l’immagine venga prima della qualità della musica.

In ogni caso, il ragazzo continua a promuovere la sua arte e questa domenica ci ha offerto una performance del singolo negli studi di X Factor UK.Nathan-Sykes

L’esibizione ha visto l’artista eseguire sia la parte cantata del brano che quella strumentale, questo grazie alle sue abilità di pianista che lo rendono molto più completo e capace di tanti colleghi più famosi.

Per quanto riguarda l’aspetto prettamente vocale della performance, riteniamo che questa esecuzione sia stata meno d’impatto rispetto alla studio version, ma comunque di ottimo livello. Nella prima metà del pezzo, Nathan sembrava non riuscire a trasmettere del tutto la carica emotiva del brano, mentre nella seconda ha colto invece la giusta frequenza per far vibrare la corda dell’emozione, raggiungendo quasi il livello della versione in studio.

Eccovi l’esibizione, che ne dite?

2 Commenti

  1. Cmq ottima perfomance Anche se ho trovato più di pathos quella live gramency! Lui canta benissimo e’ il pezzo ( come anche il precedente singolo) è davvero di qualità .. La miglior ballad di questo inverno altro che Hello di Adelina

  2. Non gli davo una cicca, e invece questo ragazzo ci sa DECISAMENTE fare, a prescindere da questa performance. Over and Over Again è una PERLA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here