Ne avevamo parlato già parlato in autunno ed ora arriva la conferma, “Bucket List” sarà il nuovo singolo americano estratto dall’ultimo album di Nelly Furtado. Nonostante il flop del progetto la casa discografica ha sostenuto il disco con un discreto budget, speso per video ed apparizioni in tv.

A mio parere il pezzo è uno dei brani migliori del disco ma difficilmente potrà combinare qualcosa dopo la serie di risultati negativi ottenuti dai suoi predecessori. Per quanto riguarda invece il singolo europeo “Waiting For The Night”, esso ha raggiunto la posizione numero 26 della classifica tedesca.

La Germania è uno dei pochi paesi in cui il progetto ha ottenuto risultati positivi e per questo sono previste 4 date del tour che arriverà anche in Italia il 13 marzo. Più precisamente Nelly si esibirà all’Alcatraz di Milano.

  • EnRiii

    OK, ABBIAMO CAPITO CHE HA FLOPPATO, NON SERVE SCRIVERLO IN OGNI SANTO ARTICOLO..
    Detto questo, quasi quasi ci faccio un pensierino e mi compro l album cc: tutte le canzoni estratte mi piacciono molto.

  • ales87

    Veramente bella questa canzone.dei singoli finora estratti,cioè “Big hoops(Bigger than better)”,”The Spirit Indescrutible”,”Parking lot”,”Waiting for the night” e questa “Bucket list”,l’unico singolo che non mi piace è “Parking lot”,tutte le altre sono molto belle..ancora non capisco perchè non abbia avuto visibilità e successo questo disco.mi dispiace x Nelly,una delle poche a rischiare con un genere non facile,che purtroppo non ha dato frutti alcuni,se non proprio in Germania.spero questo disco venge riconsiderato in futuro

  • NonSoComeMiChiamo

    Anche secondo me doveva puntare su Waiting For The Night per l’america, è la più commerciale e quella che si avvicina di più al genere che va in questo periodo, questo singolo pur essendo bello non penso riesca a fare qualcosa….

  • Giunio

    Nelly come sempre ci ha regalato un cd completo, introspettivo e soprattutto ricco di sperimentazioni. La maggior parte delle artiste oggi in circolazione questo non è in grado di farlo ..purtroppo non viene apprezzata e sostenuta quanto dovrebbe sia dalla sua casa discografica che dalle radio e il risultato è quello che vediamo..la gestione dei singoli anche è stata pessima..
    Avrei scelto i seguenti singoli, dal momento che ascolto il progetto ogni giorno e lo conosco ormai benissimo:
    1) High Life, libera, dal motivetto spensierato ma al tempo stesso riflessivo..è una canzone che con il suo ritornello e con i suoi cori ha molta presa sin dal primo ascolto, inoltre si distanzia da ciò che è in circolazione al momento. Al mio modesto parere avrebbe fatto bene sia in radio sia se fosse stata scelta per uno spot in tv;
    2) Spirit Indestructible, la canzone più profonda del cd, unisce le atmosfere di una ballad alla potenza del folklore più puro. Capolavoro incompreso purtroppo.
    3) Miracles, dopo un inizio quasi in sottovoce la canzone cresce in un ritornello deciso, emozionante e sempre più di impatto. In un cd come questo è la canzone che spicca per patina emotiva;
    4) Believers, l’intro folkloristica e le sezioni della canzone tendenti al musical rendono questo pezzo energico e singolare nel suo genere. Stupendo il finale in classico stile Nelly, con controvoci e quel ” I need somebody to save me now ” che scioglie.

    Per concludere vi dico che Bucket List è un’ottima traccia ma non prevedo cambiamenti di direzione per un progetto sorprendente ormai andato in fumo. Sono contento solo di una cosa: almeno le sue canzoni non si sputtaneranno ma rimarranno appannaggio di pochi intenditori e apprezzatori del genere.

  • gran bel pezzo… se avesse estratto come primo singolo waiting for the night e come successivo questa, il disco non avrebbe floppato così miseramente…

    • Music=Life

      Ma ne dubito fortemente dato che come per No doubt e Aguilera i PASSAGGI RADIO sono inesistenti!!Potrebbero estrarre anche un capolavoro ma se la gente non viene a conoscenza del pezzo rimane sconosciuto.

  • _DREW

    Certo che la risata di Nelly fa morir dal ridere! xD

  • Toveland

    Pur se non è una delle mie canzoni preferite di TSI, avrei scelto Waiting for the night rispetto a bucket list. Ma poco cambia perchè non vedo possibilità di successo in ogni caso :(
    Sono contento che venga in tour in Italia (non lo sapevo).

  • io avrei puntato su waiting for the night anche per l’america!

  • Music=Life

    Ci mancherebbe altro che dopo il DISASTRO COLOSSALE che la casa discografica ha fatto con l’album non le permettessero di far uscire almeno qualche singolo. I video usciti fin ora sono molto carini ma non hanno di certo speso chissà cosa….anzi!!Un bellissimo album mandato in fumo ingiustamente.

  • Noelibra

    no si può più vedere la parola flop in ogni articolo sembra che sia diventata la parola d’ordine e la news fondamentale quando parlate di Nelly sempre a sottolinearla di più nemmeno vi siete accorti che ha prodotto una bella traccia con Bocelli.

  • Simon Shinebright

    “Bucket List” è uno dei pezzi migliori dell’album, ma personalmente avrei preferito che la scelta fosse ricaduta sulla bellissima “The Most Beautiful Thing”. Comunque, l’album è perfetto, è il miglior album del 2012 (forse dietro solo a “Born To Die”) e io sono 1 delle 150.000 persone che l’hanno acquistato :) Go, Nelly!