Continua la nostra rubrica sulle nuove promesse della musica internazionale che, a nostro avviso, potrebbero riuscire a dominare le classifiche internazionali nei prossimi anni. Quest’oggi ad aver attirato la nostra attenzione non è una classica popstar, ma un’artista che vorrebbe puntare su uno stile più black.

Lei è Jessica Jarrell ed è una cantante e ballerina americana che ha debuttato qualche anno fa con un duetto con Justin Bieber intitolato “Overboard”. Dopo questo primo passo nel musicbiz, l’artista ha dovuto aspettare un po’ per poter dare inizio ad una sua carriera in maniera autonoma, ma ad aprile finalmente è riuscita a pubblicare il suo singolo di debutto “Gravity”, attirando non poco le attenzioni sul web.

Ora è arrivato il momento di rilasciare il secondo singolo estratto dal suo debut album. La scelta è ricaduta su “Goldblooded”, una traccia hip hop oriented che di sicuro attirerà la vostra attenzione.jessica-jarrell-at-justin-bieber-s-believe-world-premiere-december-2013_5

Il brano è un’aggressiva up tempo hip hop nella quale l’artista gioca a fare la rapper, alternando a questo stile dei vocalizzi da paura che ci rivelano la sua ottima estensione.

Talentuosa e versatile come poche fra le sue coetanee, questa ragazza ha a mio avviso tutte le carte in regola per mettere a ferro e fuoco le classifiche. Questo brano conferisce all’ascoltatore un’enorme ondata di energia alla quale non si può assolutamente resistere, ed a mio avviso un minimo di promozione radiofonica basterebbe a lanciarla nelle classifiche.

In attesa di poter osservare il videoclip, che ne dite di questa canzone?

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here