Nuovo episodio della nostra rubrica Newbie da tenere d’occhio. Quest’oggi ad aver attirato la mia attenzione è un nome nuovo notato per caso spulciando nella classifica di iTunes. Di nomi mai sentiti prima capita spesso di notarne in questo modo, ma raramente qualcuno riesce ad attirare la mia attenzione solo per un piazzamento in classifica. Questa volta, però, è diverso, e questo perché il nome in questione a primo sguardo sembra essere italianissimo.

La cantante di cui sto parlando di chiama infatti Alessia Cara, un nome ed un cognome che tradiscono sicuramente le sue origini italiane: Alessia è infatti canadese, ma i suoi antenati erano degli italiani emigrati quando l’Italia era un paese di emigranti, non di immigrati. Inoltre, il suo cognome non può non farci pensare ad Irene Cara, cantante americana di origini ispaniche diventata un simbolo della dance anni 80.

Gli orizzonti musicali di Alessia sono però molto diversi da quelli della sua quasi omonima: già quando era una youtuber, l’interprete ha sempre portato avanti una vena R&B che è ora esplosa anche con il suo debut single “Here”.alessia_v4_wide-7b59e1253cdb18cbf89c76089bd567822de0b8fe-s900-c85

Il brano è una particolarissima mid tempo che mette in luce un timbro davvero singolare, una di quelle voci che non potrete dimenticarvi facilmente, che entrano nella mente dell’ascoltatore e possono essere riconosciute tra milioni.

Lo stile del pezzo è invece R&B, un R&B delicato ma non troppo che pian piano sta conquistando il pubblico, al punto da farci pensare che si tratti di una delle principali hit della prossima stagione musicale.

A provare il suo talento ora abbiamo anche una performance live proposta agli Streamy Awards! Qui la ragazza ha proposto un’esecuzione vocale davvero da 10 in lode, dimostrando di possedere la stoffa per diventare una nuova popstar. E noi glielo auguriamo con tutto il cuore…

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here