Nick-Jonas-Chains-2014-1200x1200

Visto il grande successo ottenuto in USA con la sua prima hit da solista “Jealous”, a quanto pare Nick Jonas è intenzionato a proporre le stesse tecniche promozionali utilizzate per questo brano anche per “Chains“.

Il brano, che in origine doveva essere il lead single atto a supportare l’album, in un primo momento non ha riscosso successo, ma ora che Nick si è già fatto notare con un altro pezzo, si è trasformato in una vera sleeper hit esplodendo con un consistente ritardo su iTunes USA

Così com’era accaduto con “Jealous”, che per essere lanciata al meglio in ambito urban è stata oggetto di un remix interpretato in duetto con Tinashe, ora anche per questo brano è stato creato un remix in collaborazione con un’apprezzatissima newbie dell’R&B: Jhene Aiko.

Nonostante l’innegabile talento della Aiko sulla carta basti per rendere ancora più raffinato e prezioso qualunque brano, in questo caso le modifiche rispetto all’originale sono state eccessive ed il contributo di Jhené non fa altro che snaturare il pezzo che, a differenza di “Jealous”, non aveva il benché minimo bisogno di essere supportato in questa maniera.

In ogni caso, tutto continua a procedere davvero a gonfie vele per questa canzone, attualmente fissa al no.13 nella classifica generalista di iTunes USA. Si tratta di un risultato davvero ottimo per questo ragazzo, che a quanto pare non è destinato a restare un one hit wonder come in molti auspicavano.

Vi posto di seguito il file audio del remix, che ne dite?


Rilasciato un nuovo remix con i rapper A$AP Ferg e Stormy. Che ne dite?

7 Commenti

  1. La versione migliore secondo me rimanere quella ft Jhene Aiko! Le due voci insieme sono perfette e stra sensuali, merita un video questa versione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here