Nicki Minaj è arrivata per la prima volta in Italia, ieri sera a Milano ha tenuto il suo attesissimo concerto, unica data italiana del “Pink Friday World Tour”. La rapper era già da un paio di giorni nella capitale economica d’Italia, ed aveva scaldato i suoi fans twittando “Milano è così romantica”.

Il concerto di Nicki Minaj è stata una vera opportunità per conoscere questo personaggio molto discusso a livello internazionale, ed ancora piuttosto sconosciuto in Italia. Infatti nel nostro paese l’attenzione verso Onika è arrivata solo dopo la sua collaborazione con Guetta, ed il suo singolo pop-dance “Starships”. Tutto questo si rifletteva sul pubblico, spesso smarrito e poco partecipe.

L’impressione era quella di trovarsi in una platea di fans, ma non della Minaj, piuttosto di una delle superstar Pop con la quale la Newyorkese ha collaborato in questi anni (Madonna, Britney, Rihanna…). Una platea quasi imbarazzante specialmente sui brani di estrazione HipHop, poco partecipe e piuttosto scialba. Nicki durante il concerto se ne era accorta, e con la sua mimica facciale sembrava volesse dire in certi momenti “ma questi dove vivono”?

Si, sul pubblico c’era molto da raccontare, si aveva l’impressione di trovarsi a fianco solo un 20% di veri Barbz, ed una grossa maggioranza di Popparoli/e attratti dai colori accesi dei suoi abiti e dalla sua parruccona bionda.

Il concerto è durato 1 ora e mezza circa, con una Baby-K, rapper italiana, a fare da opening per Ms.Minaj. 30 le canzoni, tra featuring, registrazioni, e live, proposte durante lo spettacolo.


Nicki rapper di qualità? Sicuramente sa dominare il palco come una navigata donna dello spettacolo, ed il suo concerto riproduceva in maniera fedele il flow e la teatralità che troviamo nei suoi due album “Pink Friday” e “Pink Friday: Roman Reloaded”. Colorati i vestiti, lo stage, perfetti per un ambiente da festa dove lasciarsi andare. Attorniata da ballerini che lasciavano ben poco all’immaginazione.

Impegnata, energetica, questa ragazza deve però ancora imparare molto dalle vere Rapper degli anni ’80 e ’90. A volte la sua azione sul pezzo sembrava troppo standardizzata, poco convinta e carente di slancio emotivo/emozionale. Mancava magia tra pubblico ed artista, ed era chiaro che con un set del genere a Londra o New York, il pubblico sarebbe andato in isteria totale per i 90 minuti.

La marmaglia sul finale di concerto non si è nemmeno degnata di chiedere un bis.

Nel complesso un concerto piacevole, con una performer sicuramente all’altezza, alla quale però manca ancora quel “nonsoché”.
Un concerto gradevole ma che non ti cambia la vita.

Nicki ha un futuro, ma il suo fanclub italiano per ora è ancora poco nutrito. Chissà se l’ascesa di “Starship” e “Pound The Alarm” riuscirà a risvegliare un po’ anche l’Italia?

Ecco alcuni video di Nicki a Milano:

  • Lil’ Joey

    D’altra parte c’è un motivo se non viene nessuno in Italia del mondo Hip Hop… Meno male che ogni tanto c’è un’eccezione come qui.

  • Booo

    MA CHE COSA SCRIVI?! Comunque è stata stupenda io l’adoro*-*

  • paaoloo

    purtroppo io essendo di napoli non sono potuto andare (anche se cercavo di aggiornarmi continuamente….detto questo, credo che per quanto nicki non sia conosciuta tanto in italia al concerto ha dato e reso tanto….il pubblico era molto attivo immagino…anche se il fatto delle magliette di gaga mi ha lasciato senza parole

  • chemical

    l’articolo e’ stato chiaramente scritto da un senza cervello che nn ha minimamente partecipato al concerto…nn c’e una riga che corrispnda a verita’…ti posso assicurare che io c’ero…e c’erano i veri fans hip hop che la apprezzavano..cosi come queli che apprezzano + la sua vena pop..io per esempio mi rispecchio nei secondi ma nn significa che mi faccia cagare la parte hip/hop rnb tanto e’ vero che per beez in the trap ho perso la voce…quindi nn diciamo cazzate ….che lei nn sia seguitissima in italia per ora e’ vero…ma essendo partita puramente hip/hop nn mi meraviglia…ma cmq la gente era parecchie e lei stessa faceva facce meravigliatissime quando tt insieme cantavamo le sue canzoni…QUINI PRIMA DI SCRIVERE ARTICOLI INFORMARSI MAGARI..SE PER TE E’ COSI E’ UN PARERE ALLORA SCRIVILO COME TALE…

  • paola

    io sono stata al concerto e posso assicurarti che il pubblico partecipava eccome, anzi devo dire di essermi stupita proprio perchè tutti conoscevano le canzoni, anche quelle meno famose. In più Nicki non è stata x niente fredda cn il pubblico, anzi, ha fatto anche salire tre ragazzi sul palco e ha fatto una foto cn loro e li ha fatti ballare con lei. Ha fatto sia le canzoni più pop che quelle hip-hop e persino i featuring dove canta una sola strofa.

  • @Gaianiko

    Io mi sono sentito molto partecipe! Forse perchè sono stato il fortunato ragazzo che è stato scelto a salire sul palco! :) sta di fatto che per le prime file, c’era un accanimento micidiale, le persone le ho trovato molto partecipe e preparate, ma non posso dire così di tutti, purtroppo una buona fetta andava ad assistere il concerto non come fan, ma come spettatore. Sta di fatto che secondo me lei è bellissima, in più compensa le parti pop che non azzarda a cantare con una presenza scenica pazzesca!

  • SlimShadyGirl

    Ero in prima fila. Concordo quasi totalmente con il pezzo soprattutto nella prima parte. Gente con magliette di Lady Gaga, discorsi sul concerto al quale si era partecipato la settimana prima (quello di Madonna), ragazze con tacchi 15 cm e ragazzi che si lamentavano del fatto che dentro non volevano stare tutti appiccicati ma dovevano per forza essere in prima fila ( ma siamo ad un concerto cosa pretendi?). Ad un certo punto mi sono chiesta davvero se non avevo sbagliato ed ero finita non ad un concerto di una rapper americana ma a quello di Miss Germanotta. La cosa più imbarazzante è stata sentire all’entrata del grandissimo Bassi Maestro in apertura una ragazza commentare “Vedi, è quello Baby K!”. Pezzi Hip Hop storici mandati a manetta e la gente che si è scaldata solo per “Look At Me Now” ed “Empire State Of Minds” (almeno quelli!). Ciò che mi trova in disaccordo è l’inattività dei fan: gente scalmanata che ballava come una matta e cantava, la stessa Nicki mi pareva abbastanza stupefatta, ( ovviamente tralasciando i pezzi più rap che era quasi sconosciuti ). Il peggior concerto della mia vita in quanto pubblico: poco preparato e che con l’Hip Hop c’entrava ZERO. In più completamente matto, mi sono arrivate addirittura minacce di morte e un pugno per aver tirato fuori la parrucca rosa col quale stavo attirando l’attenzione di Nicki per salire sul palco con lei quando lo ha richiesto. In quanto allo show in sè è stato molto bello, lei è molto brava e ha presenza scenica, anche se non ho gradito le pause eccessivamente lunghe per i cambi d’abito, pause affidate alla voce del pubblico che cantava intere canzoni in loop lanciate dal dj: Rihanna in una manciata di secondi si cambiava completamente vestito ed era già sul palco per cantare il pezzo successivo. Da chi c’era.

    • NASHROMAN

      ma chi minchia è bassi maestro? evita di fare la finta rapper che se hai comprato il cd sapevi benissimo che canzoni c’eranjo e la gente come te ha ascoltato molte piu volte solo starships di quanto voglia ammettere

    • SlimShadyGirl

      Nashroman ti consiglio di rileggere per bene il mio commento e capire cosa c’è scritto prima di scrivere… perchè la tua risposta è priva di senso. A me le canzoni più commerciali di Nicki piacciono, inclusa Starship, non mi sembra di aver detto il contrario… Io ce l’avevo col pubblico… Ascoltare rap e non sapere chi è Bassi è un po’ triste come roba… ancora di più confonderlo con Baby K che è una donna… ma dal tuo commento si capisce che l’ignoranza avanza non c’è speranza…

  • Girl power!

    Mamma mia quanto accanimento! Non direi proprio che Nicki non sia una brava rapper, anzi, è grande eccome! E lo dimostrano pezzi come Did It On’em e Moment For life (ad esempio). Poi che si sia buttata a fare canzonette un po’ del chezz, per soldi e popolarità è ovvio, ma…come biasimarla?! È libera di fare ciò che vuole, e di sperimentare nuovi stili e generi; l’unica cosa che trovo spessi ridicolo è il fatto che lei stessa neghi di aver fatto canzoni “pop”, dato che è EVIDENTE! La sosterrei di più se per lo meno fosse coerente e ammettesse la realtà dei fatti, dato che sono sotto gli occhi e ORECCHIE di tutti. Detto questo spero che con un prossimo album ritorni alle origini, anche se trovo che abbia una bella voce per cantare…ma…io AMO sentirla rappare!!! E poi come tanti hanno già detto…è già bello che ci sia venuta in Italia!!!

  • cb4ever

    Ma junk cosa ti aspetti? Siamo in Italia. Mi meraviglio pure che sia venuta sinceramente

  • ODDIO…LEGGENDO QUESTO ARTICOLO MI E’ VENUTA VOGLIA DI PRENDERE A PUGNI IL COMPUTER.
    IL PUBBLICO NON ERA PARTECIPE? ..ARE YOU KIDDING ME? …IO E TUTTI GLI ALTRI ABBIAMO SUDATO COME CANI E PORCI SALTELLANDO E CANDANDO A SQUARCIAGOLA OGNI FOTTUTA CANZONE. POI DI CERTO L’ALCATRAZ NON ERA PIENO DI PERSONE 100% FAN DI NICKI MA QUESTO NON VUOL DIRE NIENTE -.- …POI L’ESPRESSIONE DI NICKI NON ERA DOVUTA A NOI FAN MA ALLA CANZONE,AL TESTO NON A NOI FAN CHE NON PARTECIPIAMO -.- …MA A QUALE CONCERTO SEI ANDATO SCUSA?? …
    IL SECONDO CONCERTO PIU’ BELLO A CUI SIA MAI STATO! …

    HO 14 ANNI E SONO ANDATO A TANTI CONCERTI MA QUESTO E IL MONSTER BALL DI LADY GAGA SONO STATI I PIU’ BELLI :D

  • Angel79

    Io mi auguro che alcune persone stiano scherzando. Definire cantante questa qui è un insulto alle vere cantanti. Definirla una popstar in ascesa ancora peggio! Non canta. Se canta stona. Strilla, non si sa muovere, è un playback continuo. Ma di che stiamo parlando?! Mah.

  • [.Yo.]

    Scuate il secondo video che canzone canta?? Quella non la conosco….

  • certo che in radio invece di dare emma marrone, valerio scanu e marco carta incominciassero a riempire di musica di successo come nicki minaj, adam lambert o kesha che praticamente sono semi sconosciuti qui farebbero 100 volte meglio! che penose le radio qui……. soprattutto le canzoni italiane!

  • Diano Francesconi

    Sinceramente lei la trovo una molto FATTA (non pensate in quel senso >.>) quindi una che non cambierà mai. Lo so che per un fan è meglio che il proprio idolo non cambi e resti sempre sulla sua strada, ma dico che la sua “originalità” non la porterà mai da nessuna parte. Se riuscisse a sfondare (penso proprio di no) con una canzone sua e non a forza di ft., sarebbe poi scordata nel giro di poco. Mi spiego: le persone si aspettano sempre dei miglioramenti o dei cambiamenti producenti nei propri cantanti-idoli che possano sempre colpire e non smettere mai di affascinarti ma penso che una come la Minaj sia così attaccata al proprio look che nel corso del tempo invece di continuare a stupire ‘deluderà’ e basta. E non basta cambiarsi vestisti strani per migliorarsi bisogna proprio cambiare rimanendo se stessi. Sono davvero in pochi a riuscirci. Ci sono artisti che a ogni cd cambiano un po’ stupendo e stupendo. Lei non penso che ne sarà capace.

  • Ma scusate chi ha scritto l’articolo???
    Il pubblico è stato partecipe durante tutto il concerto…tutti a cantare,saltare e ballare!!!
    Nella sua semplicità è stato un bel concerto…Nicki molto simpatica!!!!
    Ps. Il concerto è durato molto meno di un 1 ora e mezza =P

  • bè io c’ero ed eri in prima filaaa :DDD mi sento di dire che noi tutti davanti siamo stati attivissimi per tutto il concerto, TUTTO! ogni tanto mi giravo per guardare la gente molto dietro e in effetti pure io mi sono accorto della non-partecipazione..poi non so quanto questa sia durata da parte loro..boh io credo che c’erano fan accaniti e non..a me non interessa, io sono suo grande fan e sinceramente il concerto mi è piaciuto un sacco (soprattutto la parte pop, ma anche con did it on’em eccecc. mi sono esaltato!!!) morale: è stato comunque un buon inizio per lei in Italia, dove ancora non è molto conosciuta. IO MI SONO DIVERTITO E UN SOGNO SI E’ AVVERATO <3

  • mah che peccato, che immenso peccato… non credo si farà più rivedere da queste parti.. comunque è stata bravissima, davvero forte!

  • Mi sarebbe davvero piaciuto andarci!
    Queen of Hip-Hop!

    • Imolo

      Queen Of Hip – Hop? Non scherziamo per favore

  • Marco Zagaria

    E’ ovvio che una discoteca pagando un biglietto neanche troppo costoso ci vanno anche persone che non la conoscono proprio e che ci vanno giusto per sentire una hip-pop star americana

  • huio

    io non ce lho fatta ad esserci…. ma iL.problema non e’ sicuro la minaj ma gli italiani.di merxxx che.non capiscono un cxxx e sono anni indietro…se c ero quel 80/ per cento lo facevo io :))) ou.senza nessuna offesa ankio sn italiano ma conosco il limite di quest ultimi

    • CONCORDO IN PIENO CON TE! CHE CAZZO CI VANNO A FARE SE NON FANNO IL PANICO ASSOLUTO! Io so tutte le canzoni a memoria e avrei fatto anchio l 80 %! *______*

    • Bob

      Qual è il limite degli italiani? Io per ora vedo soprattutto il limite del tuo italiano. Vai a scuola, asino.

  • EliJB

    Il concerto è stato stupendo eravamo tutti partecipi….. per quanto riguarda le canzoni, la gente sa a malapena parlare l’italiano figuriamoci parlare e cantare alla velocità di Nicki!!! Quando poi ha introdotto Starship era sicura del fatto che l’avremmo saputa a memoria, purtroppo il sarcasmo non è compreso da tutti!!! Ribadisco concerto STUPENDO!!!

  • Gillicious

    Lei è stata magnifica, sublime. Hai ragione peró: molti conoscevano solo la Nicki più pop. Mi sono ritrovata gente che diceva MINAI, o che per scrivere il suo nome doveva controllare sul biglietto. Peró c’erano tanti veri fans, come me, che sono stati dietro ad ogni canzone e hanno apprezzato pezzi come My Chick Bad, Monster e Bedrock. Metà del pubblico era imbarazzante ma non tutti.

    • Cavolo capolavori come Monster e metà del pubblico in silenzio. Che nervoso, speriamo si faccia rivedere.

    • Bob

      OH CHE NOIA.
      Articolo scritto da uno che al concerto evidentemente non è stato.
      E per tutti i “veri” fan della Minaj che se la menano perché sanno tutti i testi a memoria e si indispongono perché il pubblico è stato “imbarazzante” o “impreparato” dico di andare a farsi un giretto là dove non batte il sole. Non conosco tutte le canzoni di Nicki Minaj, ho cantato quelle che sapevo e mi sono divertito ad ascoltare quelle che non conoscevo. Punto. E sarò libero di andare a vedere una cantante che mi ispira anche senza sapere quanti peli ha sulle gambe? Che poi è Nicki Minaj, è dannatamente commerciale, cosa vi aspettavate? Il ghetto?
      Secondo me è stato un bel concerto e mi sono divertito da matti, alla faccia vostra.

      Ps. Il concerto sarà durato un’ora e dieci, non un’ora e mezza, quindi l’autore dell’articolo vada a bacchettare il suo scadente informatore. E non dire “Popparoli/e attratti dai colori accesi dei suoi abiti e dalla sua parruccona bionda”, di’ pure omosessuali, non si arrabbia nessuno.

      Ciao. -.-

  • amenfashion

    una palla di concerto!
    potevo risparmiarmi i soldi per i gadget del concerto di gaga .-.

    • amenscemo

      Gaga,Gaga,Gaga,Gaga. Gaga?

  • xxx

    junkie sei andato da queste mentecatta? è ti perso il loud tour…
    IO CERTE VOLTO NON TI CAPISCO!

  • nano5

    Ma cosa?!?! Fidatevi,il pubblico era strapartecipe.
    Basta anche solo sentire,nei video che avete postato voi , Beez in the Drap,che in Italia nessuno conosce…
    Anche le popstar più conosciute e più rinomate hanno momenti “meno attivi” nei loro show.

  • Imolo

    Ora in molti mi fucileranno, ma io in questa Nicki Minaj non ci vedo proprio nulla. Non mi sembra una con le carte in regola per durare….. Sinceramente non penso che abbia molto da imparare dalle vere rapper, penso che abbia TUTTO da imparare. Secondo me ha avuto successo solo perchè in questi anni il rap femminile era morto. Alla fine l’ album non è un flop, ma inutile negare che tutti si aspettavano di più dalle vendite…

  • Okay

    Vabbè l’Italia è fatta così…Ci sarà un motivo per cui neanche popstar molto amate come Beyoncé e Britney Spears nei loro tour non fanno mai tappa nel nostro Paese, o per cui alcune star floppano con i loro concerti (ad esempio Kylie Minogue l’anno scorso riempì sì e no un 60% del Mediolanum Forum). Siamo un mondo ancora troppo distante dagli States o dall’Inghilterra…E Nicki Minaj un nome consistente ancora non ce l’ha, dunque le aspettative non potevano essere positive

    • xxx

      ma non dire boiate.. se bee annuncia una data italiana fa sold out in 2 minuti..

      per non parlare di Gaga e di Rihanna che hanno riempito 2 palazzetti ad occhi chiusi!

      • lolla

        ma tu di cosa stai parlando!
        gaga e riri sono hitmaker, tutti i loro singoli hanno un successone!
        la prima piace per il suo stile particolare è l’atra perche le sue cazoni sono tutte hit!
        nicki in questo , non puo competere, perche è vero non è molto conosciuta!
        se io vado da una tipa e gli chiedo chi è gaga quela mi sputa in faccia, se gli chiedo di nicki minaj e come se stessi parlando di eryka badu!

  • Stich!

    Ma che cosa dici? Lo show era una festa unica a cui tutti partecipavano attivamente.

  • ha anche preso un pò per il c**o il pubblico introducendo starships!!! ascoltare per credere!

  • Ma che dici??? se la gente sapeva ogni parola per le sue canzoni.. sia pop che rap!!! Sei l’unico sito che dice queste cose. Gli altri hanno detto che è stata una performance UNICA!!!! E poi sono le altre rapper che devono imparare da Nicki!

    • Si certo quando cantava “Save Me” cantavano tutti! Penso proprio che una Missy Elliott non abbia nulla da imparare da Nicki…

      • lolla

        junk , non sono stata al concerto, ma da quel che ho sentito si è consumata una meraviglia ieri a milano, percio oltre alle tue immancabili critiche voglio dare credito anche a queste accertabilissime voci!
        in piu, non riecso ancora a capire cosa ti aspetti di piu conocendo l’artista e il tipo di momento musicale in cui ci troviamo oggi, se fossi in te ,e questo lo consiglio anche a molti altri, lascerei finalmente andare gli anni 80 e 90 e guarderei al 2012! lo so che in questo periodo la musica e piatta e spesso noiosa ma non c’e solo acqua nello stagno , si possono trovare anche ninfe! e poi smettila di paragonare nicki a missy o kim, loro avranno fatto la loro storia e avranno detto cio che volevano dire! sono certa che lo fara anche nicki a modo, insomma lasciamo tempo all’arte!

  • è un buon inizio secondo me!! tutti iniziano così…poi come detto è conosciuta da pochissimo e da pochi… io ho cominciato a seguirla ed apprezzarla grazie ad alcune collaborazioni con rihanna,e david guetta..poi essendo stato 6mesi a new york l ho apprezzata maggiormente.. sono sicura che ancora un annetto e comincerà a fare benone anche qui

  • giorgio

    bisogna considerare che nicki minaj non ha mai avuto un singolo alla “umbrella” o alla “i kissed a girl” …quindi già solo il fatto che ha un , anche se ristretto fan base , è buono!

  • A me è piaciuto un sacco, lei è fantastica e sinceramente non me l’aspettavo…
    L’unico problema erano giusto quei 394°C che ci facevano sudare come dei maiali!!!

  • fresh

    ormai è fallita, lascia spazio a chi sa rappare sfigata

    • missà che lo sfigato qui non è lei.. visto che è anche milionaria…

      • fresh

        Cosa cambia il fatto che sia milionaria o meno ? Ma dove vivi ? Riprenditi è milionaria per gli sponsor non per la musica ed inoltre anche se lo fosse stata per la musica non lo sarebbe grazie al rap, ma grazie al pop .Come rapper è fallita come Popstar ha risultati molto deludenti .

      • Alberto

        fa soldi con gli sponsor????? 600mila dischi con l’ultimo cd e sempre con lo stesso è stata prima in classifiche per parecchio tempo in :america, inghiletrra, canda,australia ecc… prima di scrivere cazzate informati! con il primo cd in solo un mese ha superato il milione di copie e ha fatto addirittura il doppio disco di platino… pink friday è diventato il settimo CD più venduto di sempre negli Stati Uniti…. e tu vieni a scrivere che fa soldi con gli sponsor?? lavati la faccia e riprenditi

  • L.o.L

    Be è vero. Per la maggior parte della gente che conosco Nicki è solo quella di Starships e di TMO :(

  • iolanonimo

    quando parlate di fan di popstar attratti dai colori della cantante…is the new SFRANTE? no perchè i commenti su Twitter a riguardo si sprecano..