Vi piaceva la Nicki Minaj di “Starships” e “Pound The Alarm“? Potete scordarvi quel tipo di Nicki Minaj per il suo terzo album in studio “The Pink Print”. La femcee che ancora oggi sta in Top10 negli States con la sua hit “Anaconda“, ha deciso di rimanere nel suo campo, quello HipHop per il prossimo progetto, e l’ha voluto riconfermare in una recente intervista radiofonica che potete ascoltare qua sotto.

August-Alsina-Nicki-Minaj-No-Love

“Ho tante collaborazioni che faranno impazzire la gente in questo album! È il mio miglior lavoro fatto fino ad ora”… “Nel disco ci sarà musica su cui ballare, ma non ci sarà musica EDM-Dance”

E visti i risultati ottimi di “Anaconda” siamo felici che sia stata fatta questa scelta! Personalmente credo che Nicki voglia riprendere spazio nel mondo HipHop Urban, e dunque evitare di deviare la sua arte facendo la popstar, su basi che non le appartengono. Una mossa secondo me giusta per questo terzo capitolo della sua carriera.

Purtroppo però bisognerà vedere se il mercato “internazionale” la accoglierà altrettanto bene, visto che è proprio “Starship” la super-hit che l’ha portata sulla bocca di tutti anche in Asia ed Europa.

Voi cosa ne dite? Sentirete la mancanza delle produzioni EDM di RedOne?

19 Commenti

  1. Personalmente io amo Pound The Alarm, Starships e Beautiful Sinner,per cui speravo in un brano più EDM….
    O perlomeno in un brano Hip House alla Dynamite di Afrojack, che mantiene caratteristiche Hip Hop pur essendo un brano dance

  2. Un po’ mi dispiace perché io le truzzate Starships/Pound the Alarm/Automatic/Whip it le ho adorate e le adoro tuttora ma lo comprendo visto che lei è nata hip-hop ed è giusto anche che riprenda la sua strada poi in futuro è probabile che ci ripensi… la svolta dance non le ha giovato… io non sono un fruitore di music hip-hop ma le sue canzoni sono allucinanti, catalizzano l’attenzione e ti viene voglia di riascoltarle, un esempio è Stupid Hoe… constatando poi che la musica dance sta vivendo un periodo di crisi, è più che ”giustificabile” la scelta univoca intrapresa per quest’album ;)

  3. Benissimo, a me piace la nicki bordellamente tamarra di starships ma lei non è nata per fare dance. Il mio più grande timore era che prima o poi se ne sarebbe uscita con una truzzata come pound the alarm, ma per fortuna non sarà così! Sono curiosissima riguardo l’album e i duetti.

  4. Ora si che si ragiona, niente PTA ne Starships… Solo HIP HOP!

    Sono felicissimo del fatto che ci saranno collabo, mi aspetto un bell’album, ma non smetto di sperare in una futura collaborazione (anche se attualmente improbabile) con Iggy Azalea, il mio sogno si avvererebbe! Spaccherebbe di bruttooo!

      • Ma non sai quanto lo spero!!

        Ma non credo! L’album è stato registrato credo, e penso qualche mese fa hanno finito, e Iggy ha iniziato a ottenere successo solo a Aprile/Maggio, anche se non nego che spaccherebbe in classifica!!

  5. Grande Nicki, qualunque cosa faccia l’apprezzerò, sembra molto sicura di se e questo mi fa tanto piacere :) Però ancora non ho capito se ci saranno feat. o meno, tempo fa in un tweet disse che non c’erano collaborazioni e adesso dice l’opposto in questa intervista, boh vedremo se per il 3 singolo rilascerà una canzone con un ospite!

  6. Diciamo che mi mancherà ma ho come il presentimento che “The Pinkprint” sarà un piccolo capolavoro, e forse anche il suo migliore album! Non vedo l’ora! Comunque il fatto che non ci sia la dance, non vuol dire che manchino brani più sul pop, magari come “Super Bass”… Un bel brano pop come terzo singolo per accontentare un’altra fetta del fan-base prima dell’uscita del disco sarebbe la mossa più giusta secondo me!

  7. Mi mancherà la Nicki dance, che ho sempre adorato (è una tamarra nata), ma sono comunque felicissimo che TP sia un album totalmente hip-hop. E’ questo il suo campo, è con l’hiphop che dà il meglio di sè e ora come ora deve continuare a ri-guadagnare la sua credibilità artistica agli occhi di quel mondo. Sono veramente curioso di sentire questo progetto, credo che andrà benone.

    • Se solo le radio si fossero degnate di passarla sarebbe andata bene anche qua in italia dal momento che è in top 100 sul nostro iTunes ormai da svariate settimane, patetiche le nostre mittenti radiofoniche…

      • Oggettivamente le radio italiane fanno schifo. Specialmente le nazionali passano quello che pare a loro e non ciò che piace…sai quanta gente avrebbe sfondato se le radio l’avvesero calcolate…JLO,Shaki,INNA,Nicki,Rita Ora,ma anche Iggy…
        Anaconda l’ho sentita 1 sola volta in una radio locale.

  8. “Ho tante collaborazioni che faranno impazzire la gente in questo album” mmm che il duetto chiacchierato con Madonna faccia parte del suo disco??? la svolta Hip-hop e Urban mi è piacuta!! negli states fara sicuramente successo!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here