drake-nicki-minaj-usher

Tra le tante collaborazioni del momento di Nicki Minaj, c’è anche “She Came to Give It to You” con Usher.

 

I due sono tornati in studio di registrazione dopo il lavoro insieme del 2010 in “Lil’Freak”, contenuta nell’album certificato PlatinumRaymond V Raymond” e Nicki Minaj ha voluto esternare tutto il suo entusiasmo durante una recente intervista per Mtv… ecco le sue parole circa il nuovo featuring con Usher:

 

“Era un verso che avevo già scritto ma che non ho avuto modo di inserirlo in nessun album prima”, ha spiegato Nicki. “Ed io ero così arrabbiata perché amo questo versetto. Quando ho sentito la canzone di Usher, il beat e quel vibe, ho subito abbinato il versetto. Ho cambiato alcune cose verso la fine e sono stata finalmente in grado di mettere fuori questa parte. Amo questa canzone, e tra l’altro, mi piace il fatto che ho avuto un’altra possibilità di lavorare con Usher, perché lui è una leggenda. In realtà abbiamo appena girato il video per esso e sono davvero entusiasta “.

She Came to Give It to You” non è riuscita ancora ad esplodere nelle classifiche, anche se è entrata nella Mainstream Top 40 radiofonica (US). Un po’ strana la strategia di Usher che, per il momento, non si sta impegnando a promuovere i nuovi singoli nonostante le grandi potenzialità come in questo caso e come “Good Kisser“, che ha comunque raggiunto la #1 nella classifica Airplay R&B e ricevuto ottime review dalla critica.

Attendiamo, come anticipato da Nicki, il video musicale del singolo e l’esibizione ai prossimi Video Music Awards… intanto vi riproponiamo il brano:

Voi che ne pensate del singolo?

Restate sintonizzati su rnbjunk.com… potrebbe arrivare una piacevole sorpresa per tutti i fans di Mr.Entertainment…

3 Commenti

  1. She Came To Give It To You mi piace più di Good Kisser..ma io amo l’Usher di Lemme See o,va beh,mi contraddirete,ma io amo anche l’Usher dance-house di Euphoria (la canzone più bella che io abbia mai ascoltato)

  2. Pur adorando Usher devo dire che “She Came to Give It to You” non mi piace molto. Avrebbe dovuto concentrarsi maggiormente sulla promozione di “Good Kisser” che, con le sue ottime performance dal vivo,avrebbe portato sicuramente al successo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here