nicki-minaj-rolling-stone-2015
Sulla copertina del numero di gennaio di Rolling Stone troveremo la femcee americana Nicki Minaj. L’interprete appare acqua e sapone sulla cover del magazine, indossando soltanto una canotta bianca che mette in risalto le sue forme prosperose. “Nicki Minaj – mad genius, maniac diva”, questo è il titolo del magazine che oltre a fotografare la rapper anche fatto quattro chiacchiere con lei parlando del suo nuovo album “The Pinkprint” e forse anche della sua vita privata.

Si tratta della prima cover di Rolling Stone per Nicki, la quale in questo periodo sta promuovendo al massimo il suo ultimo LP e recentemente si è esibita al Today Show dove ha cantato “Bed Of Lies“. Ecco il video della performance, che ne dite ?

45 Commenti

  1. Ma il singolo attuale è bed of lies o only ? Non sto capendo più niente . Mi ricorda jessie J che promuove burnin up come una disperata, next nicki ormai non ha senso. Comunque sono d’accordo con i commenti giù, nicki non si capisce più bene che cosa voglia fare, per me dato che la credibilità come rapper non ce l’ha più di tanto ormai seguirei le regole del mercato oppure diventerei un’artista hip hop di nicchia, questa via di mezzo non viene capita ed è poco chiara

  2. Esibizione al solito: Buona, brave vocalmente entrambe.
    La canzone la adoro, ma ha fatto troppa confusione con i singoli, su VEVO pubblica video di Only, ma poi promuove Bed Of Lies e ora gia si parla di quinto singolo, senza neanche il video di Bed Of lies. Ora che Only sta ingranando (immeritatamente per me), lei promuove a più non posso Bed Of Lies.
    O promuove Only, o pubblica un video per BOL per lanciare del tutto il singolo, o passa avanti, facendo così ha creato solo confusione.

  3. Buona esibizione come sempre, peccato che la canzone non abbia ingranato; cover semplice, acqua e sapone ma… comunque… di gran impatto, ecco xD

  4. Ma non si è stancata di promuovere sempre Bed Of Lies? Cambia singolo promuovi Only anche se è praticamente impossibili riunire ancora una volta Drake, Chris Brown e Lil Wayne, per il prossimo singolo spero anche io nella collabo con la Grande

      • Non è una vera e proprio classifica, ma una playlist che si basa sugli streaming. Se hanno aggiunto la canzone significa che è una delle più ascoltate dell’album (parlo sempre dei dati streaming ufficiali)

    • Secondo me sarebbe sbagliatissimo, perché se estrarrà TNISY, il singolo con Ariana, che ha potenziale, verrebbe bruciato visto che quest’ultima partirà in tour

    • Questo fa capire che la Minaj non è vista più come una rapper ma come una “popparola”, o meglio, lei non è catalogabile in un genere, è la sua immagine che vende (il giusto). Nell’ambito hip-hop nonostante i suoi buoni propositi, non mantenuti del tutto, non è più considerata credibile.

      • Sono arrivata anch’io a questa conclusione. Il problema è come fa a riacquistare credibilità? I singoli alla fine non hanno avuto poi così successo e con Anaconda nonostante abbia venduto tanto, ha perso comunque in ambito hip hop. Quindi o asseconda il mercato ed estrae canzoni più friendly o cerca di riacquistare credibilità rischiando di più nelle classfiche.

      • Secondo me non riuscirà più ad acquistare pienamente la credibilità in ambito hip-hop. Mi ricordo un episodio in cui ho detto ad una persona che la Minaj era una rapper e non ci ha creduto. Per il grande pubblico la Minaj rap non esiste. Chi vuole essere dipende da lei, quest’album mi piace ma devo dire che ha confuso ancora di più le idee sulla direzione artistica che vuole prendere. “The pink friday” non è poi così rap, come molti lo fanno passare. Lei deve scegliere se essere un’artista abbastanza di nicchia facendo hip-hop o seguire la sua vena “popparola/dance” e continuare nel mainstream. Per adesso, a mio parere, è un ibrido un pò confuso. Ti farei un paragone ma poi si scatenerebbe la guerra LOL

      • Se volete la verità io ho scoperto che Nicki faceva Rap l’anno scorso.
        Non vi sto scherzando, non ne avrei motivo. LOL
        Comunque come volevi dire, si, volevi dire Iggy, secondo mè Nicki è più simile ad Iggy di quanto si pensi.
        Pink Friday e TNC sono simili: hanno pezzi commerciali e non. E i singoli sono commerciali almeno gli ultimi, e i primi sono meno commerciali per entrambe. E il successo l’hanno raggiunto con il commerciale (Fancy e Super Bass)

      • Spero vivamente stiate scherzando. PF ha Super Bass come canzone pop, ma poi è Rap al 100%.
        Passiamo da duetti con eminem a Kanye West.
        Poi non so dive voi viviate ma da me è considerata da tutti una rapper.
        Poi in Italia è meno conosciuta ma in America ha molte più hit, o comunque sue canzoni rap sono conosciute.

      • Io non sto scherzando, lo giuro.
        Starships è rap al 100% hai ragione.
        Ora non trovate la scusa che sento Iggy per dire che non sento rap, Iggy non ha estratto da un album solo singoli pop.
        E comunque tornando a Nicki, Va Va Voom, Starships ecc non mi sembrano rap al 100%
        Super Bass è la Fancy di Nicki Minaj (ovvero la canzone con cui è diventata famosa, e commerciale)

      • Vuoi paragonare il rap di Super Bass è quello di Fancy? Non saranno pietre miliari del rap entrambe, ma tra la due si capisce nettamente quale sia la migliore.
        Poi boh se consci solo Starships quello è un tuo problema.
        Poi dal roman Reloaded ha estratto come singoli: Starships (Dance/rap), Right by My side ( R&B e rap), Bezz in The trap (urban) e Pound THE alarm (rap/dance). Dove li vedete i singoli pop O.o

      • Io tra Nicki e Iggy come già ribadito preferisco Iggy.
        Nicki sarà brava ma non è la regina e manco Iggy.
        Iggy ha estratto Work (electro/rap)
        Bounce (EDM/rap) Change your Life (electro/rap) Fancy (pop/rap) black widow (trap/rap) beg for it (pop/rap). Non mi sembra tanto diversa la cosa.

      • I fatti Fancy quello sí che è vero rap.
        Poi parliament del presente, le critiche parlano chiaro Nicki è migliore di Iggy, ma su questo punto non mi soffermo dato che mi sembra abbastanza scontato.
        Non so se hai sentito gli ultimi Freestyle che ha fatto Nicki, non potete proprio dire che non dimostri di fare rap.

      • Senza argomentazioni e per giunta anche maleducata. Se non sai fare un discorso o una conversazione non in commentare

      • Ma tu hai il cervello bloccato.
        E poi di tutte quelle che dicono, dovrebbero bloccarmi per una volta che ho fatto il maleducato con un ignorante? Che mi blocchino, perderanno loro un utente.

      • Non ho capito perché sarei un ignorante, ma sinceramente poco importa rischierei di tirarmi dietro altri insulti. Tao

      • Flopper Bass migliore di Fancy? AHAHAHAHAHAHAHAHAHA come mettere a confronto la m***a con la nutella.
        Ma già uno che come nick ha ANACONDA, dimostra quanta credibilità possano avere i tuoi commentini spiccioli.
        Le canzoni della minaj infatti non sono pop, hai detto bene, sono TRASH, sono TRUZZATE, ecco cosa sono! Cioè fanno schifo.
        Iggy non se ne è uscita con pattumi come starships, super bass e compagnia bella, quindi evita di paragonare l’imparagonabile perchè la tua minaj propone musica per i bidoni della spazzatura.

      • Intanto la critica valuta ogni album di Nicki migliore di quello di Iggy.
        Poi a me Iggy piace (quella di Ignorant Art), poi se a vuoi piace che Iggy si sminuisca con tali brani peggio per voi, io vorrei solo il meglio.

      • Prima di dire a Iggy che si è sminuita, pensa ai pattumi che ha tirato fuori quell’orango della minaj, a partire da starships, super bass, va va voom…terribili veramente, spazzatura. Iggy non ha rilasciato truzzate per avere successo e anche se alcuni suoi singoli hanno un ritornello melodico, questo non intacca assolutamente con la qualità delle canzoni che ha proposto.
        E la critica si è abbondantemente pentita di aver valutato The New Classic con un voto immeritatamente basso, tant’è che, a fine anno, lo hanno annoverato come miglior album hip hop del 2014.

      • HAI RAGIONE, è UNA PALESE DIMOSTRAZIONE DI QUANTO SI SIA FO.T.T.U.T.A LA CREDIBILITà COME RAPPER, NON VALEVA LA PENA FAR USCIRE STARSHIPS SECONDO ME, E NON VALEVA LA PENA FARE ROMAN RELOADED, AFFIDARSI A BIRDMAN è UNA FOLLIA, E DRAKE CREDO L’ABBIA CAPITO, TYGA IDEM, MI DISPIACE MA LE OFFESE DI LIL KIM ERANO FONDATE, QUELLO SCHIFO DI UOMO PENSA SOLO AL DENARO, SPERO CHE NICKI MINAJ INSISTA NEL RAP E ABBANDONI LA CASH MONEY ( MOLTO RISCHIOSO).

  5. Inutile continuare a promuovere “Bed Of Lies” che ormai, chiaramente, non riceverà più riscontri dei magri ottenuti fino ad ora. Come ho detto ieri punterei su “Get On Your Knees” con la Grande come prossimo singolo da promuovere subito con l’ inizio del nuovo anno.

    Bella la cover su RS.

  6. Ma ancora che non si da pace questa? Ancora che promuove come una disperata quest’altra cagatella di canzone? Ahahah è uscita persino dalla top100 di itunes, un vero disastro, ops…

  7. La copertina è molto bella ma è inutile che continuino a promuovere in ogni dove Bed Of Lies, questo singolo è un flop ed è praticamente impossibile che si risollevi, Only se la sta passando benissimo cono solo una esibizione al SNL

  8. È la stessa canotta che ha indossato la Swift per il suo photoshoot per Rolling Stones? LOL
    comunque bella la cover, mentre la performance è sempre il solito diciamo, per quanto riguarda la promozione vedo che la stanno proprio mandando ovunque, ma per i singoli (soprattutto Bed Of Lies) la cosa non funziona molto. A sto punto che passi al prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here