Nicki Minaj vuole fare le cose in grande per promuovere il terzo album “The Pinkprint”. La rapper ha rilasciato questa notte un mini-film intitolato “The Pinkprint Movie”, da dove possiamo ascoltare una serie di brani contenuti nel disco, in un visual concept…

The Pinkprint Movie (video premiere)

Risultato piuttosto piatto, pare che sia un po’ un tentativo di scimmiottare il concept di visual album “a la Beyoncé”, ma il risultato non è assolutamente d’impatto. Di certo un modo carino per ascoltare altri brani del disco, tra i quali anche la splendida “Grand Piano”, una delle canzoni che mi hanno letteralmente lasciato a bocca aperta.

La first week di vendite americana sarà la più bassa di Nicki fino ad oggi, ma il dato di fatto è che l’album è certamente un progetto molto valido, ed ha ottenuto review davvero ottime da parte della critica…

Spero che aver messo “Grand Piano” in questo “movie” non la escluda automaticamente dal diventare un singolo, perché è veramente un brano validissimo, anche se non tipicamente una canzone da rapper come Nicki…

Cosa ne pensate di questo mini-film?

68 Commenti

  1. scusatemi ma il paragone con beyoncè o lady gaga non riesco a vederlo: sono tre tipi di progetti assolutamente diversi.. e anzi quelli di beyoncè e gagà erano innovativi, si trattava di un visual album nel primo caso e nel secondo un video ufficiale di un singolo con una parte dedicata alla canzone che da il titolo all’album di provenienza (artpop) e una dedicata a quella che doveva essere un singolo inizialmente (venus)… e inoltre era un modo per terminare un’era gestita abbastanza male con un video decente (dato che do what you want non ebbe e non ha ancora un video ufficiale rilasciato e mai ce l’avrà mi sa)… in questo caso nicki ha semplicemente fatto un cortometraggio musicale, se così lo si può definire, non saprei… non ha fatto nulla che volesse stupire, per una volta tanto tra l’altro, ha fatto una cosa molto semplice e apprezzabile allo stesso tempo… poi che sia tutta farina del suo sacco boh non si sa… magari si, perché no

  2. OH RAGA A ME QUESTO PROGETTO PIACE VERAMENTE TANTO, LO ASCOLTO TANTISSIMO NON SO COSA DIRVI, ASCOLTO RAP DA SEMPRE ANCHE PESANTE , MA A ME QUEST’ALBUM PRENDE IN TOTO, E SONO STATO IL PRIMO A BUTTARLE GIù OGNI TIPO DI INSULTO DA ROMAN RELOADED, MAGARI LO STUFO NEL GIRO DI UN MESETTO, PER ORA LO STRA ASCOLTO, E ANCHE QUESTO MINI MOVIE MI PIACE PERCHè MI PIACCIONO LE CANZONI, TRE CRYING GAME è UNA DELLE MIE PREFERITE AMO LE STROFE RAP, LE PRODUZIONI, INSOMMA A ME PIACE.. I LIED NON NE PARLIAMO, MI PIACCIONO TUTTE ECCETTO UNA DI CUI NON RICORDO IL TITOLO ED è IN COLLABORAZIONE CON JEREMIH.

  3. “The Pinkprint Movie” esattamente come “ARTPOP Movie”.. ha ripreso proprio da Gaga sì ahaha Comunque non c’è niente di male, anzi io ne sono felice.. Ciò dimostra come Gaga detti mode anche floppando ahaha
    Comunque molto meglio questa Minaj piuttosto che quella di Anaconda

  4. Nonostante sia un tentativo di aumentare le copie del disco secondo me è riuscito benissimo perché riesce a dare un sfondo ai brani del disco, rendendoci partecipi di quello che non è un clima proprio “sereno”, aumenta il coinvolgimento emotivo nelle canzoni. Mi piace moltissimo questa Minaj sentimentale e soprattutto è bellissimo il contrasto con quella di Anaconda. E’ come se ci desse l’opportunità di scavare dietro le apparenze. Tutto vero? Tutto finto? Non importa, secondo me ci sta riuscendo bene, prima di quest’era io non la consideravo proprio se non per la festaiola “Starships”, ora mi inizia a coinvolgere.

    P.S. Più che Beyoncé a me ricorda ciò che ha fatto Gaga con G.U.Y., ma non ci vedo assolutamente niente di male anche se avesse preso l’idea da loro, anzi, ben venga che si inizino ad adoperare questi strumenti per raccontare qualcosa, lo ha fatto in maniera completamente diversa. Ripeto, risultato bellissimo.

  5. non mi piace molto… da lei mi aspettavo di più, m l’importante è che l’album sia bello, e per me è il migliore della sua carriera!

  6. Io, invece, mi sono fermato alla riga in cui c’è scritto “a la Beyoncé”; certe volte mi fate morire dal ridere.
    Comunque Grand Piano assolutamente meravigliosa, ma è inutile dire che, dopo le volte in cui ho visto Nicki cantare, è stato utilizzato molto molto autotune.
    Film un po’ noiosetto, ma bellino in fondo.

    • infatti all’inizio ho pensato pure io “cavolo canta molto di più stavolta” poi vedevo che in certe parti non era neanche la sua voce e in altre si sentiva abbastanza l’autotune… rapper grandiosa ma cantante forse ci vuole tempo.. dopotutto i live parlano, qualsiasi parte cantata o la fa con tanto di registrazione o coro sotto o non la fa proprio

  7. Sono aperte le votazioni per la classifica settimanale degli utenti di Rnbjunk; bisogna stilare una top 10 di singoli (ufficiali, promozionali, italiani e/o stranieri) non pubblicati più di 5 mesi fa; bisogna mandare la propria classifica a [email protected]; non si possono inserire più di due brani per artista; le votazioni sono aperte fino a lunedi ore 00.00, grazie a chi parteciperà e spargete la voce, grazie!

  8. Secondo me, era un modo solo per sponsorizzare l’album. Perché se intendeva fare come dici tu alla Beyoncé o come dicono gli altri alla L.Gaga, i dettagli venivano evidenziati e ci sarebbero state piu scene. Inoltre non è ufficiale!

  9. Un po’ noioso, poi lei come attrice non mi piace molto. Comunque sia il concept dietro c’era anche se non ho ben capito la parte di Grand Piano (più che altro alcune scene)
    Comunque io credo che Grand Piano come singolo sia una scelta idiota, perderebbe un po’ della sua credibilità come Rapper, per questo penso che altri brani potrebbero essere potenziali singoli.

      • Grand piano è una bellissima canzone, ma se vuole farsi valere come Rapper deve rilasciare una canzone in cui rappa e non una in cui canta. Altrimenti che tenti la strada di cantante.
        Adoro Grand Piano, ma come singolo sarebbe una pessima scelta, ci vuole qualcosa di più Rap/Urban tipo Feeling Myself e al massimo in europa rilasciare The Night Is Still Young. Grand Piano farebbe la fine di Bed of lies e non sfonderebbe e gli amanti del Rap/Hip Hop storcerebbero sicuramente il naso.

  10. E’ abbastanza noioso, Grand Piano apparte, che è fantastica.
    Grand Piano è fose la miglior canzone di Nicki in tutta la sua carriera, è incisiva, e davvero nulla di ciò che Nicki ha mai fatto.
    Spero la estragga.
    Voto al film: 6-7/10
    Voto Grand Piano anche 9/10

  11. Non mi è dispiaciuto anche se l’ho trovato un pò inutile. A che scopo è stato pubblicato? L’idea assomiglia più al video di G.U.Y di Lady Gaga più che a Beyoncè.

    • Però la differenza è che Gaga aveva estratto G.U.Y come singolo, lei non ha estratto quella meraviglia di Grand Piano, secondo me ha rovinato tutto aggiungendo le due canzoni di prima, doveva rilasciare grand Piano come singolo e il solo video suo.

      • Ma comunque a me fa venire i brividi che una meraviglia come GP sia nello stesso album con schifezze alla Anaconda e Only.

      • A me Anaconda piace, tralasciando i contenuti, certo. Poi sono sempre gusti. Mi pare che qualcuno abbia commentato sopra ma per me è un commento in bianco.

      • Ma infatti ci sta benissimo che ti piaccia ma non può essere classificata come un signor brano hip-hop, tutto qui.

      • Ah beh c’è chi dice che Iggy è un capolavoro, posso dire anch’io che Anaconda è un signor brano hip/hop, è sempre un mio parere, non sono mica la verità oggettiva.

      • Iggy è un capolavoro infatti, in tutto quello che fa. Se ci permetti sono suo fan, lasciami fare il fan, così come tu fai il fan con le tue preferite. D’altronde ti ho visto osannare lady gaga ai massimi livelli in alcuni articoli, nulla di diverso da quello che faccio io con Iggy. Solo che tu pensi di poterti permettere di rendere oggettivi i pareri degli altri, mentre quando gli altri attaccano te, te ne esci dicendo che sono pareri soggettivi e intoccabili. Tu non offendere Iggy, e io ti lascio dire quel che vuoi su Anaconda :’)

      • Certo, non sapresti quale scusante trovare per giustificare la figura di M. che hai fatto, quindi fai bene a non replicare.

      • Anaconda un gran pezzo hip hop? Tu non eri quello che ieri parlava da esperto e criticava le canzoni di Iggy? Ahahahaha fai ridere, come darsi la zappa sui piedi da soli, almeno recitala bene la parte dell’esperto, non fare queste figuracce!

  12. Molto bello questo ”mini-film” , La 2°parte mi è piaciuta molto , I Lied non lo trovata tanto adatta, molto carina la parte finale. Assomiglia un pò al video G.U.Y di Gaga.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here