Non sembra esserci davvero nulla da fare per salvare il secondo album di Nicole Sherzinger “Big Fat Lie” dal diventare uno dei peggiori flop degli ultimi anni.

Il disco si è rivelato purtroppo una grossissima delusione sul piano qualitativo e per la sua promozione non ha certo aiutato il moderato successo del lead single “Your Love”, brano il quale non si è rivelato abbastanza incisivo da convincere il pubblico ad acquistare il progetto e che, come se non bastasse, non è stato nemmeno seguito da altre hit.

In ogni caso, l’artista e la sua label non rinunciano a promuovere l’album e così, nella giornata di ieri, sul canale You Tube dell’interprete è apparso il videoclip ufficiale di una delle tracce incluse nel progetto: “Bang”.

Per il video non è stato creato un concept complesso né è stato speso un budget esoso, ma si è semplicemente creata una buona coreografia eseguita da Nicole assieme a pochi ballerini, il tutto fatto in maniera da rendere la clip quanto più sensuale possibile e da esaltare enormemente l’avvenenza della cantante di “Boomerang”.

Il brano, del resto, con il suo ritmo sexy ed afrodisiaco si presta benissimo ad immagini del genere, motivo per il quale il tutto regge nonostante la grande semplicità del video.

Vi posto di seguito la clip, che ne dite?

8 Commenti

  1. Ma solo a me piace da impazzire questa canzone??E’ la mia preferita dell’album la ascolto minimo 2/3 volte al giorno…Non sò questa canzone per me è afrodisiaca….

  2. Video molto bello ma la canzone è una album track di quelle pessime, non ha speranza, come l’album che fa cavare (credo sia il lavoro di una pop star conosciuta peggiore del 2014). I soldi che sta sprecando per la promozione li avrebbe dovuti spendere per produzioni migliori

  3. Mi chiedo perché non abbia rilasciato il video di God Of War invece che questa inutile Bang, la canzone è ascoltabile ma mi sembra troppo una album track ed è ovvio che non farà mai un successo (anche se non è specificato se sarà un quarto singolo). Il video lo stesso, troppo simile a Boomerang (che poi non è neanche presente nel suo album), poi io ho visto solo un ballerino.
    Per il flop dell’album era ovvio, neanche io lo avrei comprato dopo aver ascoltato Your Love, se avesse rilasciato God Of War sarebbe stato diverso, Run e On The Rock meritano ma Your Love proprio zero

    • Veramente obiettivamente your Love era l’unica canzone d progetto che si salvata commercialmente parlando. Se promossa bene (senza 0 promozione e video lo cost per risparmiare e spendere i milioni per promuovere flop senza speranza come ha fatto) era l’unica capace di diventare una hit. A me piace, ma ovviamente per la qualità è questione di gusti, ma commercialmente era l’unica ad avere speranza. God of war si salva ma dubito possa avere un successo tale da risollevare l’album. Ormai l’album è flop

      • Si ormai l’album non ha più speranze. se non come primo come secondo God Of War poteva fare qualcosa e con un bel video un medio successo lo avrebbe riscosso, credo

      • Secondo me l’unica speranza dell’album non era una gestione o una promozione migliori. Era una produzione migliore. Ma siccome i soldini nicoletta li doveva spendere non per un album migliore ma per esibizioni inutili e video random, ecco qua che l’album floppa dato che fa pena

  4. Nicole è una brava vocalist ma è “inutile” nel music business. Non ha un’immagine predefinita e, purtroppo, al giorno d’oggi l’immagine è tutto, non basta la voce. In più le canzoni che propone non sono dei capolavori ed ecco la frittata.
    “Bang” non è niente di speciale, così come il video che è proprio bruttino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here