Con i rumors sempre più insistenti, la notizia é stata stroncata dal boss della Pepsi!

Ebbene sì, non sarà Britney Spears l’ospite del prossimo Halftime Show del Super Bowl. Dopo le speculazioni insistenti nel web, degli scorsi giorni, dalla regia hanno detto NO!

“Vi posso dire che non si tratta di Britney, questo rumor esce fuori ogni anno!”

Così il boss della Pepsi (sponsor ufficiale), per bocca del direttore Marketing Justin Toman. Che ha risposto durante una conferenza stampa.

Ce ne faremo una ragione, ora siamo davvero curiosi di chi sarà l’artista dopo Lady Gaga! Secondo voi?

 

AGGIORNAMENTO:

A seguito delle voci sulla probabile partecipazione di Britney Spears al Super Bowl 2018, il direttore marketing della Pepsi, Justin Toman, ha risposto ad una serie di domande riguardo la prossima edizione dell’evento sportivo che si terrà a Minneapolis. Nessun nome è stato confermato ma, come temevamo, anche le notizie su Britney sono state smentite:

“Posso confermare che non sarà Britney […]   Un’indiscrezione che circola sempre in questo periodo dell’anno.”


Le voci sulla partecipazione di Britney Spears al Super Bowl sono ormai una tradizione: ogni anno sembra data per certa la sua presenza e puntualmente le aspettative dei fan vengono deluse.

Eppure anche quest’anno si parla già di incontri top secret tra lo staff della cantante e gli organizzatori dell’evento, anche se nessuno ha ancora rilasciato dichiarazioni a riguardo.  La notizia è stata riportata dal New York Daily News, che ha parlato con un fonte vicina al team della Spears, che avrebbe confermato le trattative in corso per portare finalmente Britney su uno dei palcoscenici più prestigiosi del mondo.

La stessa cantante non ha mai fatto mistero sulla sua volontà di esibirsi durante uno degli eventi sportivi più importanti in America.  Lo scorso anno, durante un’intervista per la BBC Radio 1, le era stata fatta una domanda proprio sulla sua possibile partecipazione  e la risposta è stata ovviamente positiva.

“Britney ha parlato chiaro con il suo team [dicendo] che sarebbe un sogno poter esibirsi al Super Bowl. Ha le hit, i mezzi e il seguito giusto  per esibirsi.”

Insomma l’artista ha le carte in regola per creare un grandissimo spettacolo! Ricordiamo inoltre che Britney Spears ha già partecipato all’Halftime show nel 2001 in qualità di guest star, esibendosi con Walk This Way insieme agli Aerosmith, NSYNC, Mary J. Blige e Nelly.

Il Super Bowl LII sarebbe anche un’ottima occasione per festeggiare i 20 anni di carriera che arriveranno proprio nel 2018, celebrando nel migliore dei modi il momento in cui segnò l’inizio del suo straordinario successo con la hit mondiale Baby One More Time.

Voi che ne pensate? È arrivato il momento di affidare a Britney Spears il prestigioso palcoscenico dell’Halftime Show?

 

 

 

  • Travis

    Abbiamo capito che in molti sono suoi fan. Ma obiettivamente chi ci ha creduto? Che senso ha far esibire una pop star degli anni 2000 che adesso non ha più il successo di prima? Ci avevano creduto solo i nostalgici. Forse se fossimo stati nel 2004.

    • Scusami,e allora Paul Mc Cartney,Bruce Springsteen,Prince,che senso aveva che si esibissero al Super Bowl negli anni 2000?Madonna pure non era mica al suo peak nel 2012.E gli anni 2000 non sono poi così lontani dopotutto,e poi per esempio ti ricordo che Scream&Shout risaliva a fine 2012,non al 2002.Avrebbe potuto farlo benissimo,non vedo il problema.Ma tu hai qualche cantante preferito per caso?

      • Travis

        Non credo che i paragoni che stai facendo, per la maggior parte dei casi, siano molto azzeccati. Britney Spears ovviamente è un icona del pop anni 2000, ha una carriera di tutto rispetto e molti fan. Ma se paragonata a mostri sacri della musica mondiale il confronto non regge. Beatles, Madonna, Bruce Springsteen e gli altri sono riusciti ha rimanere sulla cresta dell’onda per decenni e sopratutto attingono fan da ambienti diversi e sono riconosciuti tali da tutti anche da chi non li apprezza, come me per dire. Britney Spears, che pure a me piace, ha gli stessi fan dal 10 anni e a chi non piace la ricorda come quella di “Baby one more time”, mica come Madonna. Secondo me non cè proprio paragone, poi ovvio che un fan che la vuole vedere su un palco importante direbbe di tutto e giustamente, altrimenti che fan sarebbe.
        Per chiudere io ho molti cantanti preferiti e ti dico anche quali: Evanescence, Avril Lavigne e Leona Lewis. Mi accontento del loro talento, non mi interessa se mai dovessero tornare ai fasti di un tempo.

      • I paragoni non reggono,è vero,ma comunque si tratta di casi in cui il superbowl è stato fatto molto tempo dopo il loro peak,era solo per dire ecco.Gli Evanescence piacciono moltissimo anche a me, Avril quasi niente e Leona Lewis conosco solo(e mi piacciono molto)Bleeding Love e Better In Time…

      • Regina

        Se si sono esibiti Gaga e Perry con manco 10 anni di carriera, perché non può esibirsi Britney? 🙄

      • Travis

        L’ho detto: avrei visto bene al SuperBowl Britney Spears, se fossimo nel 2004 o giù di lì. Katy Perry e Lady Gaga (un pò) meno era nel loro periodo migliore.

      • Regina

        https://uploads.disquscdn.com/images/70267a8b334f59359d930b31900c568adb49b6f0c2399c7a838eb356a66e8315.jpg Ma Britney comunque lo ha già fatto nel 2001. È stata breve ma leggendaria 👑

  • MUSIC is the way.

    meno male che è stato smentito, non ce la vedevo proprio, e già il prossimo artista avrà l’arduo compito di lasciare alte le aspettative dopo lady gaga

    • Potrebbero chiamare per la terza volta Beyoncè o Bruno Mars LOL.Oppure anche Jlo,Justin Timberlake non sarebbero male

      • MUSIC is the way.

        io credo che sia proprio justin timberlake il prossimo, considerato che ha un album in uscita e che ultimamente c’è sempre stata alternanza uomo-donna

      • Ma l’album uscirà entro la fine di quest’anno?Mi fanno un pò pena i suoi fan sempre costretti ad aspettare moltissimo i suoi comeback lol,sopratutto il periodo tra il suo album del 2006 e 20/20 Experience del 2013.È straordinario come riesca ancora a vendere molto bene

      • MUSIC is the way.

        un po come pink e beyonce, sono 3 casi più unici che rari, vanno amati!

      • Certo,chissà P!nk come farà con il prossimo album,si sa nulla?

  • Luca 98

    Io vedrei bene anche JLo!!!

  • 11

    Sì, mi piacerebbe molto vederla al super bowl. Credo che farebbe un bello spettacolo, vai Britta.

  • Cristina Rissone

    Britney ha dalla sua parte una serie hit incredibili per cui ogni star farebbe a pugni pur di averle. Le sue sono sempre state hit pop al 100 per cento e quindi avrebbe solo l’imbarazzo della scelta. In piu ora è al top della forma fisica e mi sembra anche davvero molto motivata. Per me DEVE partecipare

  • Benedetto Grassotti

    Sarebbe stupenda! Già l’esibizione con mix di alcuni suoi successi ai BILLBOARD 2016 è stata strepitosa.. quindi ci starebbe tutta!!! E nn fate i pallosi con il discorso del playback .. la metà delle altre ha fatto prerec!

  • Redskyx

    Aiutoooooo!!!!! playback all’opera………direi anche di no

    • Regina

      Madonna, Janet e Michael erano in total playback ma hanno fatto la storia comunque. Beyoncé era in pre rec, Katy Perry pure, e Britney non può esibirsi? Ma tacete vah!

      • blinded masterpiece

        Katy era in pre-rec? Poraccia, non era il massimo neanche il pre-rec hahaha

      • Madonna era in total playback?ma mi pareva che Vogue fosse in pre rec,GMAYP playback e Open Your Heart/Like A Prayer live o pre-rec

  • Edd

    Prima o poi doveva succedere, lo sapevo… Poveri noi

    • Regina

      Poveri voi

      • Edd

        Esatto, tutti tranne te

      • Regina

        E infatti è il quinto anno consecutivo che vince ai sondaggi di Billboard alla domanda “chi vuoi che esibisca a prossimi Super Bowl”
        Muto.

      • Edd

        Beh sondaggi a cui partecipano quarantenni nostalgici a quanto pare

      • Regina

        Ho 23 anni lol

  • Fra

    Spero di no