troye-sivan-600x450

Troye Sivan è un cantante emergente che ha rilasciato lo scorso anno il suo album di debutto “Blue Neighbourhood” lo scorso anno sperimentando una certa visibilità a partire dalle ultime settimane del 2015.

Per questa ragione è proprio con il suo ultimo singolo “Youth” che l’interprete spera di riuscire a raggiungere per davvero i piani alti delle classifiche. Il brano è una up tempo synthpop senza infamia e senza lode che forse è penalizzata un po’ da un ritornello debole, ma che trova il suo punto di forza nelle strofe, a nostro avviso molto efficaci. Il video mostra l’artista ed alcuni amici mettere a soqquadro una casa nel bel mezzo di una festa, il tutto condito da qualche riferimento gay friendly che ultimamente sembra non guastare mai.

Passiamo ora ad un frangente ben diverso, quello hip hop. Proprio ieri vi abbiamo parlato della scelta di T.I. di passare alla Rock Nation e di rilasciare il suo ultimo singolo “Money Talk” in esclusiva su Tidal, tuttavia ora grazie ad alcuni siti è disponibile per essere ascoltato anche da noi comuni mortali. Il brano è un’interessante mid tempo hip hop in cui l’artista scatena il suo flow e le sue rime taglienti senza buttarsi in ritmiche troppo concitate e riuscendo a portare a casa un ottimo lavoro.

 

Nuova canzone anche per Lil Wayne, il quale collabora con una cantante donna non accreditata in “Trouble”. Si tratta di una mid tempo dal sound strumentale ed accattivante, una traccia che alterna pianoforte, batteria e synth in una produzione avvolgente e d’impatto. La voce di Lil Wayne riesce a conquistare, ad enfatizzare la base, ed il risultato anche in questo caso è davvero ottimo. La traccia è costruita per risultare in qualche modo vintage, retrò, ma per essere comunque compatibile con il gusto del pubblico odierno, ed il risultato a nostro avviso viene raggiunto appieno. Si tratta di un brano decisamente suggestivo…

Nuova canzone anche per la cantante R&B K. Michelle. L’artista ha rilasciato quest’oggi una fra le sue canzoni recenti più raffinate in assoluto, la slow jam “Time”. Atmosfere ricercate, produzione seducente, interpretazione matura e voce ben potente: sono presenti tutti gli ingredienti per dar vita ad un brano R&B di ottima fattura, una canzone che sicuramente riuscirà a prendere per la gola tutti gli amanti della musica black fatta alla vecchia maniera, senza le contaminazioni urban degli ultimi anni.

 

Che ne pensate di queste tracce?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here