mack-ryan

Nonostante siano in piena fase promozionale per il loro prossimo album, Macklemore & Ryan Lewis in queste ore hanno ben pensato di rilasciare su iTunes una traccia non inclusa nel progetto, atta semplicemente a celebrare San Valentino.

Per la festa degli innamorati, il duo hip-hop collabora con Ryan Bedard in “Spoons”, una bellissima mid tempo dal sound capace di sprizzare serenità da tutti i pori, generando un’atmosfera perfetta per la festività. Il flow di Macklemore si destreggia in liriche gioiose e romantiche, il tutto mentre Bedard si occupa del ritornello. A nostro avviso si tratta di un ottimo pezzo che avrebbe potuto fare tranquillamente parte del prossimo album del duo.

Pitbull-Bad-Man-2016-2480x2480

Qualcuno iniziava a sentire la mancanza di Pitbull? Niente paura, a pochissimi giorni dal suo ultimo video l’artista torna con una nuova canzone, la quale riesce davvero a sorprenderci per la sua qualità! Il “rapper” mette al suo servizio due dei chitarristi più bravi sulla piazza, Joe Perry dei Blink-182 e Travis Barker degli Aereosmith, per dar vita a “Bad Man”, brano che presenta una produzione che strizza fortemente l’occhio al rock pur restando catchy come la media delle canzone di Pit.

L’artista, come sempre, chiama a sé un cantante che si occupi il ritornello, e questa volta la scelta ricade sul cantante R&B Robin Thicke, che a sorpresa si rivela anche lui perfetto per queste sonorità! Il suo timbro viene utilizzato in maniera roca, il suo falsetto e forte e prorompente, ed il risultato è veramente inaspettato. Francamente non avrei mai e poi mai creduto che Pitbull sarebbe riuscito a sorprendermi in questo modo, per cui consiglio a tutti di ascoltare questa traccia senza pregiudizi.

Sean-Kingston-Thank-Me-2016-2480x2480

Nuovo singolo anche per il cantante americano di origina americane Sean Kingston! Il ragazzo ha appena rilasciato un nuovissimo singolo intitolato “Thank Me”, una slow jam urban dal sound avvolgente e penetrante che si insinua magicamente nella mente dell’ascoltatore per imprimersi facilmente nella sua memoria.

Ottima anche l’interpretazione dell’artista, che con il suo timbro particolare riesce a donare dei punti in più alla canzone, la quale a nostro avviso potrebbe fare cose ottime nelle radio urban se spinta un po’. Diciamo questo anche perché la traccia ricorda molto il materiale incluso nell’ultimo album di Nick Jonas, lavoro che ha riportato in auge il nome dell’artista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here