Ancora tante novità venute fuori il primo dell’anno e non solo!

Partiamo da Big Sean, che ha rilasciato una canzone per celebrare il suo anno, appena terminato. La canzone è un featuring con Pharrell Williams e Detail e si intitola “What A Year”, che basta da solo per capire cosa ci vuole dire Sean Don. Nella canzone ci fa sapere che il 2015 per lui è stato il migliore anno della sua vita e ci racconta le vicissitudini più importanti che lo hanno reso tale. Ad esempio, i singoli di grande successo, esibirsi a Rio con Rihanna, celebrare la morte della sua cara nonna e in negativo parlare dei ladri che hanno rubato gioielli e quant’altro, intrufolandosi nella sua villa di Los Angeles.

big-sean-what-a-year

Si può sperare in un 2016 ancora migliore per il rapper di Detroit visto che il suo prossimo album arriverà molto presto. A questo proposito, Pusha T, presidente della G.O.O.D. Music, ha detto ai microfoni della radio Shade 45 che il quarto album di Big Sean “è quasi finito”. Altra nota positiva nel 2016 di Sean è che aprirà il tour europeo di Rihanna, che farà tappa anche a Milano il 13 luglio.

 

Anche Tyga ha voluto inaugurare subito il nuovo anno, rilasciando la prima canzone del 2016. Con una cover a dir poco sobria, la traccia in questione si chiama “Gone Too Far” e in tipico stile T-Raw parla di ragazze e di competizione del mondo rap. Il suo prossimo mixtape “Rawwest Nigga Alive” sarà fuori il 15 gennaio e conterrà anche “Baller Alert” assieme a Rick Ross e 2 Chainz.

 

Torniamo alla G.O.O.D. Music e in particolare parliamo di Pusha T. Il primo gennaio è uscito il video ufficiale del singolo “M.P.A.”. La particolarità della clip è che si tratta di un video nel video: si vede il cantante che passeggia per i vari set, un sacco di donne che si preparano per entrare in scena, operai che spostano oggetti scenici e quant’altro. Nel video appare The Dream per un breve cameo iniziale, mentre A$ap Rocky ci partecipa interamente. Kanye West figura nel featuring visto che canta nel ritornello della canzone, ma è assente nel video.

Il prossimo step di Pusha T sarà il mini tour americano che terrà a marzo in varie città.

Ecco il video:

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here