45835_STASH

Dopo aver passato un periodo abbastanza difficile a seguito dell’ormai celeberrimo “sputo” alla telecamera durante la diretta degli MTV Awards il 19 giugno scorso (scopri di più QUI), il leader dei The Kolors torna nell’occhio del ciclone.

Questa volta non ci sono video o prove di quanto è successo, come accaduto invece per l’episodio appena citato ma, essendo la notizia stata riportata da un quotidiano rinomato quale Il Mattino, viene difficile credere che Stash sia vittima di un complotto mediatico.

Il tutto sarebbe successo ad uno degli eventi musicali più attesi dell’anno, il concerto dell’ex Pink Floyd David Gilmour nella cornice unica di Pompei.
In un live di questa portata va da sé che per entrare si debba fare una fila lunga ore ed ore. Nulla di strano se non fosse che, ad un certo punto, il cantante della band vincitrice di Amici 14 ha voluto provare a fare una furbata tentando di saltare la fila che porta ai cancelli, probabilmente facendo leva sul suo essere un personaggio famoso. La gente attorno a lui non ha gradito assolutamente il gesto ed ha cominciato a fischiare ed urlare a squarciagola “scemo, scemo, scemo” a Stash, un’accoglienza analoga a quella che gli era stata riservata dal pubblico romano del Coca Cola Summer Festival.

Certo, essendo questo il racconto di un testimone non è detto che le cose siano andate esattamente così, ma per quale motivo il giornalista avrebbe dovuto inventare notizie fasulle su un giovane cantante in occasione di un evento unico come il concerto di Gilmour?
Neanche a dirlo, la testimonianza ha fatto il giro del web e, in attesa di eventuali smentite dell’interessato, i The Kolors si trovano ancora una volta al centro di polemiche non inerenti alla loro musica ma alle loro persone.

Voi credete al giornalista? Se sì, secondo voi il gruppo riuscirà a “ripulire” questa immagine da divi capricciosi che è uscita nell’ultimo periodo?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here