maxresdefault

Il “Late Late Show with James Corden”, in onda sulla CBS, è uno dei talk show più divertenti e amati dal pubblico americano e non solo. La simpatia e il carisma del presentatore britannico James Corden non passano inosservate e suo è il merito di aver dato vita ad uno degli sketch più seguiti e cliccati sul web: il carpool karaoke.

Grande spazio anche alla musica al “Late Late Show” e, proprio in uno degli intervalli musicali della scorsa puntata, è stata ospite la giovane popstar svedese Zara Larsson. Zara ha proposto un’esibizione del singolo “Never Forget You”, rilasciato ormai un anno fa. Ottima dal punto di vista vocale, specie nella parte finale del brano dove la tecnica richiesta è maggiore. Zara live si conferma veramente un talento e non dobbiamo dimenticare che ha solo 18 anni! Si prospetta per lei una lunga carriera davanti…

Sempre al “Late Late Show” ma di tutt’altro umore è un’altra performance andata in scena nel corso della puntata: un divertente duetto tra James Corden e Cyndy Lauper sulle note di una parodia di “Girls Just Wanna Have Fun”, che si è trasformata in “Girls Just Want Equal Funds” (le ragazze vogliono un egual trattamento finanziario). La Lauper è da sempre molto attiva per quanto riguarda tematiche LGTB e diritti sulle donne e anche questa apparizione così apparentemente divertente nasconde in realtà molti spunti su cui discutere.
Entrambi si sono prestatiironicamente al gioco e la performance è perfettamente riuscita:

Dal salotto televisivo di James Corden passiamo a quello della padrona di casa Ellen DeGeneres, altrettanto amato e seguito. All’”Ellen Show” si è esibito il gruppo femminile americano più in voga del momento, le Fifth Harmony, con il loro singolo “Work From Home”, che tanto bene sta facendo in classifica.

Le 5 ragazze si sono presentate all’interno di una macchina decapottabile per poi spostarsi nel resto dello stage e proporre una coreografia molto simile a quella del video della canzone. Buona la parte vocale nel complesso, anche se come al solito si sarebbero potuti evitare certi vocalizzi da parte di Camila, che non sono proprio alla sua portata…

La settimana che porterà a decretare il vincitore dell’Eurovision Song Contest 2016 è cominciata ieri sera con la prima semifinale dell’evento e, per anticipare l’inaugurazione, il programma tv svedese “Nyhetsmorgon” ha avuto come ospite musicale un’artista che qualche anno fa l’Eurovision l’ha vinto con ampi elogi da parte di tutta Europa: Loreen.
La cantante svedese ha proposto una versione acustica della sua hit “Euphoria”, togliendo tutto il contorno dance che l’ha resa uno dei brani più ballati del 2012.
Meravigliosa anche questa versione del brano, più intima e delicata, che fa risaltare il magnifico strumento di Loreen. Molto semplice (per non dire spoglia) la scenografia, ma quando si ha di fronte un’artista che riesce ad attirare tutta l’attenzione su di sé come fa lei ogni qual tipo di aggiunta è superflua.

Che ne pensate di queste esibizione? Chi vi ha convinto di più? 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here